LIBRI IN ARRIVO APRILE 2020: se non avete idea di cosa leggere non dovete far altro che scoprire le nuove uscite librose di Aprile 2020.

Libri in arrivo aprile 2020

libri in arrivo aprile 2020(02/04) La scuola sui binari – Ángeles Doñate (Feltrinelli): In una stazione ferroviaria costruita in mezzo al nulla, tra campi polverosi e qualche timido albero da frutto, c’è un treno che non va più da nessuna parte eppure porta dappertutto. All’interno, non ci sono scompartimenti, ma banchi di legno e una lavagna. All’esterno, qualcuno ha scritto sulla porta in una calligrafia incerta: “Escuela Artículo 123”. È una delle scuole-vagone previste dal governo messicano per i figli dei dipendenti delle ferrovie, scuole ambulanti per famiglie nomadi, sempre in viaggio ad aggiustare binari o tirare cavi dell’elettricità. Ikal ha undici anni e sogna di diventare insegnante. È amico di Chico, conta i treni che passano con Tuerto, è segretamente innamorato di Valeria e vive mille avventure con il suo cane Quetzal. I loro volti, immortalati in una foto in bianco e nero, emergono da un fascicolo della Dirección General de Educación sulla scrivania di Hugo Valenzuela. Don Ernesto, l’anziano maestro della scuola, sta per andare in pensione e alcuni politici vogliono approfittarne per archiviare definitivamente un modello educativo giudicato inutile e antiquato. Hugo deve decidere se convalidare la chiusura. In un viaggio nel passato che metterà a rischio anche il suo futuro, scoprirà che ci sono cose che lasciano tracce incancellabili. Come il primo amore o un insegnante che, con passione e coraggio, ci apre le finestre sul mondo.

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) Romanzo con cocaina – M. Ageev (GOG): Parigi, 1934. Nella redazione della rivista «Čisla» arriva un plico contenente un manoscritto. Romanzo con cocaina è il titolo. L’autore si firma M. Ageev, senza aggiungere altro. Ecco la genesi misteriosa di questo capolavoro venuto dal nulla, pubblicato prima a puntate dalla rivista a cui fu destinato due anni dopo e poi in versione integrale dall’editore francese Belfond nel 1983, senza particolare clamore. Stando a quanto riportato dalla curatrice della versione francese, Lydia Chweitzer, Ageev era ebreo e aveva lasciato la Russia dopo la rivoluzione d’ottobre. Molti lettori, poi smentiti dal celebre scrittore, attribuirono l’opera ad un giovane Nabokov sotto pseudonimo. Ma la realtà è che non abbiamo alcuna informazione certa su M. Ageev, e il suo Romanzo con cocaina rimane uno dei più grandi e allo stesso tempo misconosciuti enigmi della letteratura contemporanea. Il pellegrinaggio esistenziale del giovane protagonista Vadim, votato all’autodistruzione a causa di una morbosa sensibilità, capace di pensare il bene ma di attuare solo il male, è un viaggio senza possibilità di redenzione. Figlio ingrato, pessimo amico, abietto e goffo seduttore, cocainomane allucinato, Vadim è alla ricerca del suo introvabile paradiso artificiale, e questa ricerca, sin dalle prime pagine, prende le sembianze di una caduta. Una Mosca innevata, poco prima della Rivoluzione, fa da sfondo suggestivo alla storia.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Un tempo strano – Joe Hill (Sperling & Kupfer): Ce la farà un ragazzino della Silicon Valley a sfuggire alla follia di un criminale che, munito di una misteriosa Polaroid, scatto dopo scatto, cancella ogni ricordo delle sue vittime? Cosa si nasconde dietro la natura psicotica della guardia di sicurezza che ha appena sventato un attentato in Florida diventando un eroe nazionale? Come farà l’uomo col paracadute a liberarsi dalle morbide grinfie di una nuvola che sembra controllata da un’oscura forza sadica e paranormale? Riuscirà, infine, la piccola comunità di Boulder, in Colorado, a trovare riparo dall’apocalittica pioggia di taglienti cristalli che all’improvviso comincia a minacciarne la sopravvivenza? In un mondo contemporaneo in cui la realtà, tra attentati, guerre e crisi climatiche, fa quasi più paura dei nostri stessi incubi, Joe Hill, uno dei più apprezzati autori horror americani della sua generazione, intreccia quattro storie che mettono in scena le nostre fragilità, le nostre inquietudini e la nostra follia. Storie che, con la loro cronaca avvincente dell’eterna lotta tra il Bene e il Male, esplorano il lato oscuro della quotidianità e il terrore che cova sotto l’apparente tranquillità delle nostre vite.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Il sultano Saladino. Tra vita e leggenda – Jonathan Phillips (Mondadori): La fama di Saladino in Occidente affonda le sue radici nel 1187, quando «il re vincitore» riconquistò Gerusalemme sconfiggendo i cristiani, che la detenevano da quasi novant’anni. Nonostante li avesse sconfitti, il sultano si guadagnò il rispetto e l’ammirazione dei «franchi» perché non si era lasciato andare al massacro efferato dei nemici, in stridente contrasto con le violenze brutali e ingiustificate perpetrate dagli eserciti della Prima crociata. Jonathan Phillips, uno dei maggiori esperti di storia delle crociate, parte da qui per riscoprire le origini lontane dell’eccezionale popolarità di cui godette Saladino, indagando una vasta quantità di fonti arabe ed europee. In due decenni, il fondatore della dinastia degli Ayyubidi unificò Egitto e Siria, dando vita a un impero compatto e leale che abbracciava tutto il Vicino Oriente. Affrontò la rabbia prorompente dei soldati della Terza crociata, tra le cui file spiccava Riccardo Cuor di Leone, e fu ricordato, nelle cronache coeve e nei resoconti successivi, come un uomo generoso, onesto, devoto e colto. Il suo animo quasi cavalleresco lo rese un condottiero stimato al punto da meritarsi un posto tra gli spiriti di grande valore della «Divina Commedia», impossibilitati a salvarsi soltanto perché non cristiani. Tolleranza, sobrietà e generosità furono le virtù che rinvigorirono il suo prestigio nel XIX secolo, quando la fascinazione europea verso il Medioevo fu condivisa da storia, letteratura e teatro. La sapienza militare e politica, che non risparmiò di contrastare gli eretici e gli infedeli con un obiettivo unificatore, fu invece alla base della celebrità del sultano, assurto a simbolo della resistenza e della vittoria sull’Occidente invasore, nella cultura di massa del mondo islamico. Saladino ebbe un ascendente ancora maggiore quando il nazionalismo arabo cominciò la sua ascesa e Nasser, Saddam Hussein, bin Laden cercarono di sfruttarne l’eredità richiamandosi a lui nei modi più disparati. A seconda dei casi, dunque, Saladino fu ricordato come un sovrano mite ed erudito, oppure spregiudicato e senza scrupoli.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) La guerra dei Trent’anni. 1618-1648. Il conflitto che ha cambiato la storia dell’Europa – Christian Pantle (Mondadori): La guerra dei Trent’anni è stata una fase di mutamenti profondi nella storia europea: da un lato una rivoluzione militare, che ha portato al modo di combattere moderno; dall’altro una rivoluzione nei sistemi di comunicazione, con giornali, pamphlet, fogli che si diffondono nei luoghi più sperduti, dando inizio alla propaganda e ai mezzi di comunicazione di massa. E molte persone semplici imparano a leggere e scrivere: se conosciamo le guerre precedenti grazie alle narrazioni di chi aveva il potere, per la prima volta il conflitto del 1618-48 ci viene raccontato anche dagli umili, e per questo ci appare ancora più crudele. È questo punto di vista che Christian Pantle esamina nel suo libro, partendo da due eccezionali documenti: il diario di un soldato, Peter Hagendorf, e quello del monaco bavarese Maurus Friesenegger. Hagendorf riferisce la guerra combattuta: nei ventitré anni di attività militare, percorse almeno 22.400 chilometri tra Germania, Italia e Francia, cambiò campo due volte, prese parte a violenze, saccheggi, vide streghe ardere sul rogo, ma seppe anche entusiasmarsi per le bellezze dei paesaggi e delle città che attraversava, e persino dedicarsi con abnegazione alla famiglia. Friesenegger esprime invece la disperazione delle popolazioni civili nel continente devastato da un conflitto che sembrava non finire mai e descrive in maniera vivida le alterne vicende della vita di paese: le sciagure al sopraggiungere degli eserciti, e le fasi di trepida pace quando le armate si allontanavano. Pantle combina i due resoconti in un’unica grande storia, offrendoci una finestra sulla vita quotidiana e sulla mentalità del XVII secolo.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) La ragazza dei segreti – Kate Furnivall (Piemme): In un mondo in cui non ci sono verità, ma solo bugie, una ragazza coraggiosa saprà lottare per i suoi sogni. E per l’unico amore che conta. Francia, 1953. Tutto è cambiato per Eloïse da quando la guerra è finita. Come tutto è cambiato per la Francia: la fine del conflitto mondiale non ha portato, infatti, la pace sperata, ma un nuovo assetto mondiale basato sul sospetto, la paura e la delazione. È la Guerra Fredda, che ha raggiunto ormai anche la remota Camargue, terra di cavalli selvaggi e grandi spazi, dove Eloïse è cresciuta con la sua famiglia. Ora suo fratello André, grazie anche alla vicina base militare, ha deciso di passare dalla parte degli americani e di partire per Parigi per diventare un funzionario dell’Intelligence. Eloïse, che ha sempre amato più di sé stessa il suo coraggioso fratello maggiore, vorrebbe seguire le sue orme. Ma per una donna non è così facile. Le cose si complicano quando André rimane coinvolto in un incidente, e l’ombra del tradimento si allunga su tutta la famiglia. Tra sogni, bugie, amori e l’ineluttabile forza della Storia, Eloïse dovrà decidere in cosa credere, e a chi – o a quale causa – affidare il suo cuore.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) L’estate della mia rivoluzione – Angelica Grivel Serra (Mondadori): Luce ha diciassette anni e vive con l’adorata madre Valeria in una grande casa sul mare di Cagliari, coccolata dall’amore incondizionato di una famiglia quasi tutta al femminile. Baciata dalla bellezza e da un’intelligenza fuori dal comune, a scuola riesce senza troppi sforzi ma non ha grandi rapporti con i coetanei. A dire il vero, non assomiglia per niente agli adolescenti che la circondano. Perché Luce, nella sua età e soprattutto nel corpo di una ragazza della sua età, non si sente per niente a proprio agio. È come se appartenesse a una declinazione diversa della stessa specie, come fosse fuori sincrono. A differenza dei suoi compagni, infatti, non riesce ad accettare le asperità della metamorfosi, a gustarne la forza e a coglierne tutto il potere. Al contrario, l’immagine che le viene quotidianamente restituita dallo specchio, quel corpo che muta e che la sorprende ogni giorno con particolari nuovi e non richiesti, non la rappresenta. Non più. Le è estranea, sconosciuta, nemica. Un’immagine lontana da come si sente realmente, nel profondo. Ma l’estate che sta per vivere, con gli incontri che costelleranno questa stagione pigra e suadente, potrebbe sorprenderla, offrendole la possibilità di affrontare l’atroce senso di sospensione e incertezza che la avvince, e di compiere quei primi indispensabili, goffi eppure rivoluzionari passi che, pacificandola con il passato, potrebbero permetterle di abbracciare un futuro carico di promesse.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Tutti gli uomini di Machiavelli. Amici, nemici (e un’amante) – Marcello Simonetta (Rizzoli): Per scoprirlo si interrogano qui i suoi contemporanei: gli amici più cari come Filippo Strozzi e Francesco Vettori, altri meno intimi come Francesco Guicciardini, gli esponenti del mondo politico fiorentino, colleghi, nemici, cardinali, uomini di lettere, e perfino un’amante, la cortigiana Barbara Salutati. La storia di Machiavelli viene così a intrecciarsi con quelle di ventitré personaggi: sono i loro occhi e le loro parole, anche indirettamente, a delineare il caleidoscopico Machiavelli, restituendo un profilo umano, contradditorio, simpatico, beffardo, tagliente, patetico e appassionato. Questo libro aggiunge un nuovo capitolo alla bibliografia machiavelliana, che a volte si ripete stancamente. In ogni pagina il lettore troverà piccole e grandi sorprese che lo accompagneranno in una promenade istruttiva e inaspettata. Tutti gli uomini di Machiavelli si chiude con un ritratto femminile. Quello raccontato è un mondo di uomini dove le donne sono ridotte a meri oggetti sessuali o a ghiribizzi letterari. Ma ride bene chi ride ultima.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Gli strani viaggi di Giulio Verne – Jules Verne (Mondadori): Nelle viscere della terra, sotto gli abissi dell’oceano, tra gli spazi siderali e le steppe siberiane, la penna di Jules Verne riesce a farci vivere mille avventure. Questo volume raccoglie i più famosi e i più amati racconti celebrando uno dei grandi maestri della narrativa fantastica.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) L’uomo di latta – Sarah Winman (Mondadori): Comincia tutto con un dipinto vinto a una riffa: quindici girasoli, appesi a una parete da una donna che crede nel fatto che gli uomini e i ragazzi siano capaci di cose bellissime. E poi ci sono due dodicenni, Ellis e Michael, che diventano amici inseparabili. Per un bel pezzo sono solo loro due. Gironzolano in bicicletta per le strade di Oxford, imparano a nuotare, scoprono poesie e schivano i ceffoni di padri tirannici. E poi i ragazzi diventano uomini e intanto questa amicizia diventa qualcosa di più. Quando nelle loro vite fa il suo ingresso Annie, cambia tutto e non cambia nulla. Sarah Winman, l’autrice di un bestseller internazionale come «Quando Dio era un coniglio», ci regala un libro intenso e indimenticabile che celebra quegli attimi quasi impercettibili che danno un senso e una direzione alla vita di ciascuno di noi.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) La selva degli impiccati – Marcello Simoni (Einaudi): Anno Domini 1463, Parigi. Rinchiuso in un pozzo dello Châtelet, François Villon si vede ormai appeso alla corda del patibolo quando gli viene proposto un accordo: in cambio della vita dovrà stanare dal suo nascondiglio Nicolas Dambourg, il capo dei Coquillards, una banda di fuorilegge ritenuta ormai sciolta e di cui il poeta avrebbe fatto parte in gioventú. Ma Dambourg, per Villon, è molto piú che un vecchio compagno di avventure… Seguito come un’ombra da un misterioso sicario, Villon dovrà districare una vicenda in cui si mescolano avidità, sete di potere e desiderio di vendetta. E fare i conti con l’irruenza di Joséphine Flamant, una fanciulla dai capelli di fuoco, infallibile con l’arco, divenuta brigante dopo aver assistito al linciaggio dello zio a causa di una lanterna. Una lanterna dentro la quale si credeva fosse imprigionato un demone.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) L’invenzione di noi due – Matteo Bussola (Einaudi): «Cominciai a scrivere a mia moglie dopo che aveva del tutto smesso di amarmi.» Cosí si apre questo romanzo, in cui Milo, sposato con Nadia da quindici anni, si è accorto che lei non lo desidera piú: non lo guarda, non lo ascolta, non condivide quasi nulla di sé. Sembra essersi spenta. Come a volte capita nelle coppie, resta con lui per inerzia, per dipendenza, o per paura. Quanti si arrendono all’idea che il matrimonio non possa diventare che questo? Milo no, non si arrende. Continua ad amare perdutamente sua moglie, e non sopporta di non ritrovare piú nei suoi occhi la ragazza che aveva conosciuto. Vorrebbe che fosse ancora innamorata, curiosa, vitale, semplicemente perché lei se lo merita. Ecco perché un giorno le scrive fingendosi un altro. Inaspettatamente, lei gli risponde, dando inizio a una corrispondenza segreta. In quelle lettere, sempre piú fitte e intense, entrambi si rivelano come mai prima. Pian piano Milo vede Nadia riaccendersi, ed è felice, ma anche geloso. Capisce di essere in trappola. Come può salvarsi, se si è trasformato nel suo stesso avversario?

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Il cuore di un’ape – Helen Jukes (Einaudi): A trent’anni la vita di Helen sembra girare a vuoto: ma quando gli amici le regalano un’arnia da tenere in giardino tutto cambia. Tra passi falsi e preziose conquiste, Helen impara a prendersi cura di una colonia di api. E, con loro, a prendersi cura di sé. In parte racconto della natura, in parte memoir, in parte vera e propria guida all’apicoltura urbana, Il cuore di un’ape è una meditazione meravigliosamente sincera sulla responsabilità e sulla cura, sulla vulnerabilità e sulla fiducia, sulla creazione di legami e sul trovare nuove strade.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Il portale degli obelischi. La terra spezzata. Vol. 2 – N.K. Jemisin (Mondadori): La Stagione della fine si fa sempre più buia, mentre la civiltà sprofonda in una notte senza termine. Essun ha trovato un luogo dove rifugiarsi, ma soprattutto ha trovato Alabaster, sorprendentemente ancora vivo; ha inoltre scoperto che è stato lui, ormai in procinto di trasformarsi in pietra, a provocare la frattura nel continente e a scatenare una Stagione che forse non terminerà mai. E ora Alabaster ha una richiesta da farle: deve usare il suo potere per chiamare un obelisco. Agendo così, però, segnerà per sempre il destino del continente Immoto. Nel frattempo, molto lontano, anche Nassun, la figlia perduta di Essun, è forse approdata in un luogo dove sentirsi a casa, dove coltivare la sua straordinaria dote di orogenia, per diventare sempre più potente. Ma anche Nassun dovrà compiere scelte decisive, in grado di mutare il futuro del mondo intero.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Falce – Neal Shusterman (Mondadori): Quello in cui vivono i due adolescenti Citra Terranova e Rowan Damisch è davvero un mondo perfetto. O così appare. Se nessuno muore più, infatti, tenere la pressione demografica sotto controllo diventa un vincolo ineluttabile. Anche l’efficienza del Thunderhead ha dei limiti e non può provvedere alle esigenze di una popolazione in continua crescita. Per questo ogni anno un certo numero di persone deve essere “spigolato”. In termini meno poetici: ucciso. Il delicato quanto cruciale incarico è affidato alle cosiddette falci, le uniche a poter decidere quali vite devono finire. Quando la Compagnia delle falci decide di reclutare nuovi membri, il Venerando Maestro Faraday sceglie come apprendisti proprio Citra e Rowan. Schietti, coraggiosi, onesti, i due ragazzi non ne vogliono sapere di diventare degli assassini. E questo fa di loro delle falci potenzialmente perfette.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Lo scarafaggio – Ian McEwan (Einaudi): Jim Sams si sveglia da sogni inquieti per ritrovarsi trasformato, dallo scarafaggio che era, in un essere umano. Nel corso della notte la creatura che fino al giorno prima sfrecciava tra mucchi di immondizia e canaline di scolo è diventata il più importante leader politico del suo tempo: il primo ministro inglese. Tuttavia, forte della grande capacità di ogni scarafaggio di sopravvivere, Jim Sams si adatta rapidamente al nuovo corpo. In breve presiede le riunioni del Consiglio dei ministri, dove si rende conto che gran parte del suo Gabinetto ha subito la stessa sorte e che quegli scarafaggi trasformati in umani sono più che disposti ad abbracciare le sue innovative idee di governo. I capi di stato stranieri sembrano sconcertati dalle mosse arroganti e avventate di Jim Sams, a eccezione del presidente degli Stati Uniti d’America, che lo appoggia con entusiasmo. Qualunque riferimento a fatti realmente accaduti e persone realmente esistenti non sembra da escludere. Con l’intelligenza, lo spirito e la caustica ironia che gli sono inconfondibilmente propri, Ian McEwan rende omaggio al genio di Franz Kafka e alla tradizione satirica inglese che ha in Jonathan Swift il suo più eminente rappresentante. Questa metamorfosi al contrario diventa una lente attraverso cui osservare un mondo ormai del tutto sottosopra. «Il populismo – scrive McEwan nella postfazione – ignaro della sua stessa ignoranza, tra farfugliamenti di sangue e suolo, assurdi principî nativistici e drammatica indifferenza al problema dei cambiamenti climatici, potrebbe in futuro evocare altri mostri, alcuni dei quali assai più violenti e nefasti perfino della Brexit. Ma in ciascuna declinazione del mostro, a prosperare sarà sempre lo spirito dello scarafaggio. Tanto vale che impariamo a conoscerla bene, questa creatura, se vogliamo sconfiggerla. E io confido che ci riusciremo».

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Se l’acqua ride – Paolo Malaguti (Einaudi): Sulla corrente dei fiumi nulla cambia mai davvero. Al timone degli affusolati burchi dal fondo piatto, da sempre i barcari trasportano merci lungo la rete di acque che si snoda da Cremona a Trieste, da Ferrara a Treviso. Quando Ganbeto sale come mozzo sulla Teresina del nonno Caronte, l’estate si fa epica e avventurosa. Sono i ruggenti anni ’60, nelle case entrano il bagno e la televisione in bianco e nero, Carosello e il maestro Manzi. I trasporti viaggiano sempre più via terra, e i pochi burchi che ancora resistono, per ostinazione oltre che per profitto, preferiscono la sicurezza del motore ai ritmi lenti delle correnti e delle maree. Quello del barcaro è un mestiere antico, ma l’acqua non dà certezze, e molti uomini sono costretti a impiegarsi come operai nelle grandi fabbriche. A bordo della Teresina, Ganbeto si sente invincibile. Gli attracchi, le osterie, le burrasche, il mare e la laguna, le campane di piazza San Marco, i coloriti modi di dire di Caronte e i suoi cappelli estrosi, le ragazze che s’incontrano lungo le rotte. Presto, però, non potrà più far finta di niente, lui che ha un piede nel vecchio e uno nel nuovo dovrà imparare la lezione più dolorosa di tutte: per crescere bisogna sempre lasciare indietro qualcosa. «Poche cose restavano chiare, nella sua mente: che Pellestrina è un’isola magnifica. Che il mare ti entra dentro più dei fiumi. Che, soprattutto, non avrebbe mai fatto altro nella vita: il barcaro era l’arte per la quale sentiva di essere nato». È il 1966, l’anno della grande alluvione. Ganbeto conquista i canali sul burchio del nonno Caronte, imparando a vivere a colpi di remo.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Il punto di vista di Dio. Un’indagine di Paolo Nigra – Antonio Paolacci, Paola Ronco (Piemme): È una domenica mattina qualunque, in una piccola chiesa del centro storico di Genova. Mentre i fedeli, quasi tutti ultrasettantenni, si dispongono su due file per la comunione, il professor Sergio Bruzzone si fa largo e guadagna il primo posto con malagrazia; pochi minuti dopo aver preso l’ostia, l’uomo si accascia a terra, ed esala il suo ultimo respiro. I segni sono quelli di un avvelenamento e il panico coglie subito tutti i presenti. Appena arrivato sul posto, il vicequestore aggiunto Paolo Nigra capisce che il caso gli darà del filo da torcere. La vittima faceva parte di un gruppo di lettori appassionati di polizieschi, con cui aveva antichi legami di amicizia, e il delitto si presenta talmente macchinoso da far pensare a un omicidio ispirato a un classico giallo d’altri tempi. Ogni sospettato ha una propria teoria, che accusa gli altri appartenenti al gruppo; ognuno di loro potrebbe essere un assassino. L’amicizia non è che un groviglio di contraddizioni. E il tutto si complica, quando i media cominciano a ipotizzare che qualcuno avveleni le ostie per colpire i fedeli. Mentre il coming out del suo compagno Rocco ­ ormai diventato un attore popolarissimo – si fa sempre più complicato, Nigra dovrà cercare la verità, affiancato dalla sua bizzarra squadra, scavando nei segreti e nelle menzogne di tranquilli pensionati, tra insidie, pregiudizi e avventate forzature mediatiche.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Come un respiro – Ferzan Ozpetek (Mondadori): È una domenica mattina di fine giugno e Sergio e Giovanna, come d’abitudine, hanno invitato a pranzo nel loro appartamento al Testaccio due coppie di cari amici. Stanno facendo gli ultimi preparativi in attesa degli ospiti quando una sconosciuta si presenta alla loro porta. Molti anni prima ha vissuto in quella casa e vorrebbe rivederla un’ultima volta, si giustifica. Il suo sguardo sembra smarrito, come se cercasse qualcuno. O qualcosa. Si chiama Elsa Corti, viene da lontano e nella borsa che ha con sé conserva un fascio di vecchie lettere che nessuno ha mai letto. E che, fra aneddoti di una vita avventurosa e confidenze piene di nostalgia, custodiscono un terribile segreto. Riaffiora così un passato inconfessabile, capace di incrinare anche l’esistenza apparentemente tranquilla e quasi monotona di Sergio e Giovanna e dei loro amici, segnandoli per sempre. Ferzan Ozpetek, al suo terzo libro, dà vita a un intenso thriller dei sentimenti, che intreccia antiche e nuove verità trasportando il lettore dall’oggi alla fine degli anni Sessanta, da Roma a Istanbul, in un emozionante susseguirsi di colpi di scena, avanti e indietro nel tempo. Chi è davvero Elsa Corti? Come mai tanti anni prima ha lasciato l’Italia quasi fuggendo, allontanandosi per sempre dalla sorella Adele, cui era così legata? Pagina dopo pagina, passioni che parevano sopite una volta evocate riprendono a divampare, costringendo ciascuno a fare i conti con i propri sentimenti, i dubbi, le bugie.

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Uno strano paese – Muriel Barbery (E/O): Qual è lo strano paese, quello degli umani o quello degli elfi? Entrambi e nessuno. In tutti e due ci sono i buoni e i cattivi, c’è il bello e il brutto. I due mondi sono paralleli e in sé meravigliosi, ma è la follia di alcuni suoi abitanti, da una parte e dall’altra, a renderli teatro d’odio e di violenza. Ecco quindi che si forma una compagnia mista di uomini ed elfi che si danno l’obiettivo di impedire la catastrofe finale. Ne fanno parte le due bambine magiche ormai ventenni, Clara e Maria, ne fa parte Petrus, l’elfo che trascorre la maggior parte del tempo fra gli uomini perché va pazzo per il vino, ne fa parte Alejandro de Yepes, valoroso quanto poverissimo nobile spagnolo che parla con i morti, ne fanno parte il Guardiano del Padiglione, che inizierà i membri della compagnia ai poteri del tè grigio, e il traghettatore lontra, che li inizierà a quelli del tè di mille anni. Questi ed altri personaggi compongono una galleria di esseri bizzarri che hanno lo scopo comune di salvare l’uomo da sé stesso. E naturalmente l’elfo da se stesso. Riusciranno a fermare il disastro globale? Eppure, nonostante quel che può sembrare, Uno strano paese non è un romanzo fantasy. È anzi molto più reale di parecchi romanzi che parlano di realtà. Nella contrapposizione tra pace e guerra, tra costruzione e distruzione, tra buoni e cattivi ritroviamo il mondo in cui stiamo vivendo, quello che stiamo distruggendo con la nostra cecità e che nessuno, al momento, appare in grado di salvare.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Difendersi. Una filosofia della violenza – Elsa Dorlin (Fandango Libri): Nel 1685, il Codice Nero proibiva “agli schiavi di trasportare qualsiasi arma offensiva o grossi bastoni” pena la frusta. Nel diciannovesimo secolo, in Algeria, lo stato coloniale proibiva le armi agli indigeni, dando ai coloni il diritto di armarsi. Ancora oggi, nonostante gli insegnamenti della storia, alcune vite contano così poco che si può sparare alle spalle di un adolescente sostenendo che fosse aggressivo, armato e minaccioso. Una linea di demarcazione storica oppone i corpi “degni di essere difesi” da coloro che, disarmati o resi indifendibili, rimangono esposti alla violenza del potere dominante. Questo “disarmo” organizzato dei subordinati e degli oppressi a beneficio di una minoranza con il diritto permanente di possesso e uso impunito delle armi, pone direttamente la questione dell’uso della violenza per la difesa di ogni movimento di liberazione. Dalle suffragette ju-jitsu alle pratiche di insurrezione del ghetto di Varsavia e le Black Panther, passando per le brigate queer e i movimenti di resistenza contemporanei, Elsa Dorlin, filosofa a mani nude, traccia in quest’opera una storia costellare dell’autodifesa. Itinerario che non attinge agli esempi più esplicativi ma ricerca una memoria delle lotte nella quale i corpi dei dominati costituiscono l’archivio principale, lavorando a una vera e propria genealogia marziale del sé.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Il volto dell’assassino – Amy McLellan (Corbaccio): In seguito a un drammatico incidente, Sarah ha cominciato a soffrire di un disturbo neurologico molto particolare: ha perso in parte la memoria, ma soprattutto non riesce più a riconoscere i volti delle persone. Da allora vive con la sorella vedova e con il nipote. Fino a quando, una sera, qualcuno si introduce a casa loro e, mentre Sarah guarda la televisione, la sorella viene pugnalata a morte. Sarah accorre sentendo delle grida provenire dalla cucina, e vede un uomo accanirsi sul corpo della sorella. Ma lei sa che il ricordo di quel viso si perderà per sempre nella nebbia della sua mente e che arrivare capire cosa è successo sarà un’impresa praticamente impossibile. Eppure deve provarci…

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Forme di lontananza – Edurne Portela (Lindau): Alicia, una giovane donna spagnola appena trasferitasi negli Stati Uniti, conosce Matty; i due si innamorano, iniziano a vivere insieme, si costruiscono una vita che molti considererebbero perfetta: una casa, una buona professione, una bella auto. Lei si è lasciata alle spalle i Paesi Baschi, la famiglia e gli amici per immergersi in un’intensa carriera universitaria, lui sembra trovare la felicità nei piccoli interessi quotidiani e nel confort di un’esistenza regolata dalle abitudini. Tuttavia, qualcosa non funziona e a poco a poco emergono sospetti, bugie, contraddizioni. Alicia cerca di adattarsi e trovare il suo posto nel mondo, però il prezzo da pagare è troppo alto. Nella distanza sempre maggiore tra realtà e desideri si insediano nuove forme di abuso, non sempre fisiche, che finiscono per prendere possesso della sua vita, disgregandola poco per volta. Arriva però il giorno in cui Alicia non si riconosce più in questa realtà e trova il coraggio di cambiarla. Edurne Portela racconta un mondo di solitudini condivise in cui la violenza assume la forma del silenzio.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Us – Michele Cocchi (Fandango Libri): Tommaso ha 16 anni e da 18 mesi non esce di casa, quasi non esce dalla sua stanza, è quello che gli psicologi chiamano hikikomori, letteralmente “chi si è ritirato, chi sta in disparte”. Da un giorno all’altro, ha abbandonato il basket, la scuola, le sue passioni e ormai passa il tempo a guardare video di vecchie partite NBA e a giocare ai videogame. C’è un gioco in particolare intorno a cui organizza le sue giornate, è il suo unico appuntamento fisso. Si chiama Us, noi in inglese: il gioco forma squadre da tre giocatori e le impegna in 100 campagne in un anno, una al giorno, vince la squadra che le completa per prima restando unita. L’avatar di Tommaso si chiama Logan e la sua testa è un teschio, insieme a lui giocano Rin che è una ragazza e assomiglia a un manga giapponese e Hud che sembra uscito da un videogame sparatutto. I tre non si conoscono, non possono parlare di sé, lo dicono le regole, ma diventano amici. Us ogni giorno propone loro una missione “storica”, ogni giorno li mette dalla parte delle vittime o dei carnefici, dalla parte delle Farc in Colombia, dei nazisti in Germania, di Mandela in Sudafrica, ogni giorno devono capire come arrivare alla fine avendo sotto gli occhi i massacri del ’900. Ogni giorno avranno qualcuno da salvare e qualcuno da eliminare. La Storia però può essere feroce e comportarsi da eroi non sempre è possibile, ammesso che eroe sia chi esegue gli ordini.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Mille tempeste – Tony Sandoval (Tunué): Lisa è una ragazza che ama girare da sola in spazi aperti in cerca di oggetti strani e particolari. Un giorno s’imbatte in un albero dalla forma bizzarra: sembra un portale e la ragazza non può fare a meno di cedere all’impulso di attraversarlo. Ma una volta dall’altra parte, i suoni non sono più gli stessi, il paesaggio è cambiato e gli spiriti sembrano sussurrarle all’orecchio.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Il numero non è raggiungibile – Elisa Kepler (Editoriale Cosmo): Quante volte avete pensato: “Ah, se solo quel cellulare potesse parlare…”? In questo agrodolce volume slice of life, Kepler e Fiorani ci aprono una finestra sulla convivenza forzata di Sam e Nexus, alle prese con app del momento, batterie che si scaricano subito e molto, molto altro.

 

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La morte e la primavera – Mercè Rodoreda (La Nuova Frontiera): In un paese senza nome retto da leggi crudeli – uomini costretti a dimostrare il proprio coraggio nuotando nel fiume che scorre sotto il paese, persone seppellite negli alberi – un adolescente si ritrova all’improvviso orfano. Solo, dovrà imparare a destreggiarsi e a proteggersi dalla diffidenza dei suoi concittadini in un mondo claustrofobico che non comprende e non accetta. Finché un giorno anche in lui, come nelle montagne incontaminate che circondano il paese, non si risveglierà la “primavera”, ovvero l’amore. Interpretato spesso come un’allegoria della vita in un regime totalitario, “La morte e la primavera” è un romanzo sul potere, l’esilio e la speranza che in una società conformista germoglia anche dal più piccolo gesto d’indipendenza.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Bari calling – Pierluigi De Palma (Laterza): “Bari calling” è un racconto generazionale, una irriverente ballata rock ispirata dall’unica città al mondo che può vantare una squadra di calcio declinata al maschile e al femminile: il Bari o la Bari. «E se fossimo la generazione fuori tempo massimo rispetto a tutti i grandi eventi della storia? Nel 1968 avevo quattro anni, ne avevo cinque quando andammo sulla luna, sei la notte di Italia-Germania, dieci quando ci fu il referendum sul divorzio. Avevo sempre dieci anni al tempo dell’austerity e delle domeniche a piedi, ancora meno quando a Bari ci fu il colera e nessuno dei grandi mangiò più le cozze crude. Nel 1977, nel periodo dei movimenti studenteschi, avevo tredici anni. Non ero nato quando Elvis andò per la prima volta in televisione, né quando ammazzarono Kennedy, avevo quattro anni quando Tommie Smith alzò il pugno guantato di nero. Ne avevo solamente due, forse meno, quando Bob Dylan scrisse Like a Rolling Stone. Tutte cose che mi sono perso e che avrei voluto vivere da adulto. E invece non c’ero. Mi riconosco il solo merito di aver visto tutte le partite di Totti e aver urlato in tutti gli stadi del mondo con Bruce Springsteen.»

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Pignolerie – Alberto Piancastelli (Quodlibet): Un critico pignolo all’inverosimile commenta le più note e scolasticizzate poesie italiane, e trova errori di calcolo, di misura, di chilometraggio, di logica, e poi errori di meteorologia, di tempi di percorrenza, di acustica, di assonometria, di parallasse e così via. E vorrebbe consigliare l’autore, se mai tornasse in vita, di aggiustare la sua poesia, perché se già è in parte valida, lo diventerebbe di più. Va detto che ci si appassiona a leggere queste meticolose e paradossali disamine, senza che il poeta, se è un grande poeta, ne resti scalfito o irriso. Casomai è il critico che, nella sua maniacalità, nella sua stringente incomprensione, diverte.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Storia della bambina che voleva fermare il tempo – Jenny Erpenbeck (Sellerio Editore Palermo): Un romanzo breve che assume la forma del giallo e della favola, una storia dai tratti inquietanti e insieme delicata e raffinata, che cresce per svelarsi lentamente sino a un finale inaspettato. Una notte la polizia trova in strada una ragazzina. Sostiene di avere quattordici anni, ma non ricorda come si chiama, dove vive o chi siano i suoi genitori e l’unica cosa che ha con sé è un secchio vuoto. Grande e grossa, con un corpo sgraziato, viene portata in un istituto e lasciata al suo destino di orfana. Gli edifici dell’orfanotrofio affacciano su un grande parco, i dormitori ospitano stanze da letto sempre in ordine, vestiti usati ma puliti e armadietti mai chiusi a chiave: un luogo dove imparare a lavorare sodo perché è questo ciò che richiede la vita. La ragazzina è spropositata per la sua età, con un corpo preoccupante, refrattaria all’apprendimento e ai legami, ma con una terribile abilità nell’umiliarsi, e un presentimento di maturità nei gesti a volte adulti. I suoi compagni sono dapprima indifferenti, poi crudeli, spinti dalla sua muta ed estrema remissività, e soprattutto dal suo eccezionale aspetto fisico, ma lei sembra rivolgere ogni sforzo nel passare inosservata. Estranea come Gulliver tra i lillipuziani, accetta le regole dell’istituto così come sembra accogliere le derisioni dei compagni. Si bea della profonda quiete che spetta a chi occupa l’ultimo posto della gerarchia sociale, una posizione che non costa nessuno sforzo se non quello di farsi schernire placidamente. Con questa variazione sul tema classico della sospensione del tempo, Jenny Erpenbeck ci consegna una fiaba dalle atmosfere sconcertanti che solo gradualmente rivela la sua natura allegorica, tenendo in ostaggio il lettore fino al sorprendente epilogo. L’apparente semplicità e la trasparenza del mondo dell’infanzia si rivelano illusorie e diventano un pretesto per affrontare il tema della memoria, dell’oblio, della colpa, dell’identità e del suo rifiuto.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Pasternak e Ivinskaya. Il viaggio segreto di Zivago – Paolo Mancosu (Feltrinelli): La vicenda editoriale del Dottor Zivago è un romanzo sul romanzo, una storia tanto avventurosa e labirintica quanto quella del grande capolavoro. In «Zivago nella tempesta» Mancosu si fermava alla morte di Pasternak, avvenuta il 30 maggio 1960. Ma restavano da chiarire molti interrogativi, e molte piste dovevano ancora essere seguite. Perché il caso editoriale più clamoroso del Novecento rimane oscuro se non si racconta la storia d’amore tra Pasternak e la sua compagna Ol’ga Ivinskaja e se non si rivolge l’attenzione al destino della donna. Un destino segnato dalla costante presenza del Kgb, degli apparati politici sovietici e dei comunisti italiani legati a Pasternak. Lavorando da detective su documenti che per sessant’anni erano rimasti custoditi negli archivi Feltrinelli, Mancosu racconta una storia in cui si susseguono i colpi di scena e include l’intercettazione da parte del Kgb del “testamento” di Pasternak, la costruzione di documenti falsi, fino all’arresto di Ol’ga e di sua figlia Irina e alla loro condanna al campo di lavoro in Siberia. Un caso editoriale che non si capisce se non si entra nei dettagli della storia dei dattiloscritti dello Zivago. A partire da importanti documenti, conservati negli archivi Feltrinelli e in altri archivi in Europa, Russia e Usa, Mancosu ricostruisce le peripezie dei sette dattiloscritti che Pasternak inviò da Peredelkino in Occidente nella speranza che almeno uno trovasse la via della pubblicazione. Così ricostruisce quale dei sette dattiloscritti fu la fonte dell’edizione russa pirata orchestrata dalla Cia nel 1958 e l’identità di chi fornì il microfilm del dattiloscritto alla Cia.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La rivoluzione sessuale – Wilhelm Reich (Feltrinelli): Alla fine degli anni venti, nel quadro del suo impegno politico, Wilhelm Reich diede vita non solo a Berlino, ma in maniera diffusa in tutta la Germania, a dei veri e propri consultori sessuali, i cosiddetti Sexpol, che avevano per scopo quello di curare i traumi di carattere sessuale, in cambio di onorari abbordabili anche agli operai. Il successo dell’iniziativa fu straordinario e in poco tempo Reich ebbe sottomano una quantità enorme di casi clinici che gli permisero di formulare una teoria che spiegava la repressione sessuale non solo come esito delle disfunzionalità della famiglia, ma anche come risultato delle dinamiche sociali. Reich giungeva così alla comprensione che il problema della sessualità e il suo risolvimento dovessero diventare un punto cruciale dell’agenda politica. Un libro ancora attuale e importante. Introduzione di Umberto Galimberti.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La guerra di Mattie – Lissa Evans (Neri Pozza): Se è vero che «una determinazione invincibile può ottenere qualsiasi cosa», come disse Thomas Fuller, è vero anche che nessuno, più di Matilda Simpkin, detta Mattie, incarna alla perfezione queste parole: ex indomita suffragetta, ha sempre lottato per il diritto delle donne a essere trattate da cittadine alla pari degli altri, non esitando mai a gettarsi nella mischia, quando necessario. Ora, però, le cose sono cambiate. È il 1928 e Mattie sente di assomigliare ogni giorno di più al veterano di una guerra che nessuno più ricorda. Certo, è membro della Lega per la Libertà delle Donne, l’ultima coda delle suffragette, e presta le sue capacità oratorie in una serie di conferenze che dovrebbero chiamare a raccolta le donne. Tuttavia, anziché essere uno squillo di tromba, i suoi discorsi si risolvono in un’occasione di divertimento per il pubblico accorso. Un giorno, però, a una di queste conferenze, si presenta Jacqueline Fletcher. Anni prima Jacko si era battuta al suo fianco nella lotta per l’emancipazione femminile, ma ora, i capelli ingegnosamente ondulati e una stola drappeggiata con cura sull’abito, rivela all’amica che, assieme al marito, sta provvedendo a reclutare giovani donne da unire all’organizzazione dei Fascisti dell’Impero. Mattie si rende conto che è tempo di ritornare alla guerra. Disgustata dalle parole di Jacko, ridiventa un’indomita suffragetta. Forma le «Amazzoni», un gruppo in cui cerca di trasmettere alle giovani donne qualcosa della storia e dei metodi del movimento delle suffragette militanti.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Vera o i nichilisti – Oscar Wilde (Feltrinelli): “Vera, or the Nihilists” è il primissimo scritto per il teatro di Oscar Wilde. L’eroina principale, Vera, unitasi ai Nichilisti, ha in animo di sovvertire l’ordine monarchico russo dopo aver assistito alla deportazione in Siberia del fratello che apparteneva al gruppo di sabotatori rivoluzionari. La sua ambizione è tra le più grandiose: assassinare lo zar. L’ambientazione del play è la Russia di fine Settecento ma in controluce si legge l’Irlanda e il suo rapporto con l’oppressore coloniale, l’Impero britannico. La storia prende spunto dal tentato omicidio, da parte di Vera Ivanovna Zasulich, del governatore di San Pietroburgo Fëdor Trepov, nel 1878. Trepov si era reso famoso per la brutale repressione dei polacchi durante le rivolte del 1830 e poi nel 1863, e Vera aveva deciso di agire in seguito alla fustigazione di un prigioniero politico che da lui era stata decisa. Nel ricamare sull’episodio, Wilde modifica alcuni nomi e luoghi in questione, anche per evitare di incorrere in possibili censure, e nonostante l’evidente difficoltà di poter mai produrre in Inghilterra un play che avesse a che fare con i Romanov, dati i rapporti stretti tra la monarchia inglese e lo zar, non abbandonò presto le speranze di vederlo prodotto a teatro. Debuttò senza troppo successo a New York nel 1883. Apparentemente lontano per spirito dalle commedie successive di Wilde, tutte improntate alla brillante critica sociale delle classi alte della società inglese, è proprio qui che il drammaturgo punta di più sulla cultura del suo paese d’origine, l’Irlanda, e spiana la strada per il fondamentale saggio L’anima dell’uomo sotto il socialismo e per le istanze di libertà che animano le sue fiabe.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Bunny – Mona Awad (Fandango Libri): Samantha Heather Mackey è un’assoluta outsider alla Warren University dove frequenta un corso iperselettivo di scrittura creativa. La fantasia di Samantha è molto più cupa di quella della maggior parte degli studenti del suo anno, tanto più quando si tratta del gruppetto di ragazze ricche e vestite di colori pastello che incontra sempre a lezione. Tra loro si chiamano Bunny, “coniglietta”, e passano il tempo a mangiare mini cupcake, a dirsi l’un l’altra quanto siano straordinarie e a darsi abbracci di gruppo: sembrano la reincarnazione zuccherosa di Piccole donne e ignorano strenuamente Samantha. Ma tutto sembra cambiare quando un giorno la protagonista riceve l’invito a un loro riservatissimo party e decide di andare piantando in asso Ava, una caustica ex studentessa d’arte che detesta tutto quello che riguarda la Warren e che è anche la sua unica amica. Da quando si sono conosciute, loro due hanno passato ogni singolo giorno insieme, partecipando come coppia al corso di tango e ballando sul tetto della casa di Ava. Ma quando Samantha varcherà la soglia che conduce al mondo Bunny, tutto prenderà una piega imprevista e la protagonista verrà a conoscenza dei “rituali” che trasformano delle placide studentesse in creature mostruose.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Virginia – Emmanuelle Favier (Guanda): Nell’elegante dimora signorile di Hyde Park Gate, fra tende pesanti e carta da parati scura, nasce Adeline Virginia Alexandra-Stephen. Miss Jan – come ama farsi chiamare – cresce all’ombra della cultura austera del padre e della bellezza fragile di una madre eterea. Muovendosi tra le stanze buie di quella casa e quelle più ariose della villa di famiglia sulle verdi coste della Cornovaglia, Miss Jan, penultima di otto fratelli, interroga gli oggetti alla ricerca della propria identità, e osserva il turbinio della vita intorno a lei nel tentativo di comprendere quel mondo che tanto la attrae e tanto la illude. In quelle stanze cresce, si innamora, legge, scrive e lotta contro le regole dell’Inghilterra vittoriana, che le impongono un futuro di moglie e madre. E così, nella continua ricerca di un luogo in cui costruirsi al di fuori degli sguardi altrui, Miss Jan si appresta a diventare Virginia. La prosa di Emmanuelle Favier disegna un ritratto che restituisce la malinconia amara, la solitudine, gli slanci di un animo inquieto e ribelle: un romanzo di formazione che racconta la crescita artistica e personale della Woolf, e insieme un omaggio letterario a una delle voci femminili più importanti e paradigmatiche del Novecento.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Il tesoro del cigno nero – Guillermo Corral, Paco Roca (Tunué): Un “cigno nero” è un evento unico e straordinario, come il ritrovamento del più grande tesoro marino di tutti i tempi. Da qui prende le mosse il racconto del caso reale vissuto dal diplomatico Guillermo Corral e sapientemente trasformato in graphic novel da Paco Roca. Una vicenda ricca di suspense e condita da giochi politici, diplomazia e spionaggio, che si dipana dai ponti di comando agli uffici ministeriali, dai porti alle aule di tribunale, rimbalzando da una sponda all’altra dell’Atlantico e grondando colpi di scena e capovolgimenti di fronte, come solo i thriller più acclamati sono capaci di fare.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Civilizzazioni – Laurent Binet (La nave di Teseo): 1492: Cristoforo Colombo non scopre l’America ma viene fatto prigioniero a Cuba, e il futuro non gli promette nulla di buono. 1531: gli Inca invadono l’Europa. In un romanzo di amori, conquiste, battaglie, tradimenti, tesori, Laurent Binet capovolge la storia delle scoperte: il re degli Inca Atahualpa sbarca nell’Europa di Carlo V, della riforma luterana e dell’Inquisizione, della nascita del capitalismo e della rivoluzione della stampa. Da Cuzco a Firenze, Atahualpa si allea con Lorenzo de’ Medici e si mostra molto abile nel conquistare il favore dei popoli oppressi, garantendo libertà di culto, un’equa redistribuzione delle ricchezze, un mondo con meno tasse. Il nuovo conquistatore guarda però con sospetto alle stranezze e alle contraddizioni degli europei, uomini vestiti in modo sorprendentemente misero, che combattono tra loro per un uomo crocifisso e vietano la poligamia, ma non rinunciano alle amanti. Laurent Binet sfida i generi letterari con una trama che ribalta la storia che conosciamo: cosa sarebbe successo se fossimo stati noi, gli europei, il nuovo mondo da scoprire e conquistare? Un romanzo su un passato immaginario che somiglia, in modo inequivocabile e inquietante, al nostro presente.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La baia – Cynan Jones (66th and 2nd): Un uomo è alla deriva: durante una tempesta un fulmine ha colpito il suo kayak, lasciandolo con un po’ d’acqua, una lenza e una padella. Disperso tra i flutti, l’uomo senza nome fatica a ricordare chi è e perché si trova lì. L’unica certezza è che qualcuno aspetta il suo ritorno, una donna. A poco a poco, riaffiorano sprazzi di memoria: era sceso in mare per pescare e spargere le ceneri del padre, mentre la moglie incinta lo aspettava nella baia. Ora galleggia tra le correnti impazzite dell’oceano e in un tempo che sembra espandersi intorno a lui. Non ha un orologio, né la consapevolezza di quanto sia lontana la terraferma. Il ricordo sfocato della moglie lo tormenta, il fantasma del padre lo perseguita. Con una prosa tersa ed elegantemente essenziale, paragonata per l’immediatezza lirica alla lingua di Dylan Thomas, Cynan Jones rielabora in chiave originale il tema della lotta per la sopravvivenza e del rapporto tra l’uomo e le forze incontrollabili della natura. Concentrandosi su dettagli apparentemente insignificanti, e con un sapiente utilizzo di frammenti di testo e spazi bianchi, Jones tende al massimo il filo della tensione e sprofonda il lettore in un mondo misterioso e allusivo, specchio delle più insondabili parti dell’animo umano.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Le ombre del nostro passato. Storia della famiglia Milton – Sarah Blake (TRE60): New York, 1935. Ogden e Kitty Milton sono una coppia ricca e felice con tre bellissimi bambini. Kitty si divide tra la gestione dei figli e la vita mondana dell’alta società newyorkese, mentre il lavoro di Ogden, che appartiene a una famiglia di banchieri da diverse generazioni, lo porta a viaggiare frequentemente in Germania. Con l’ascesa al potere dei nazisti, le acciaierie tedesche finanziate dai Milton iniziano a produrre aerei per la Wehrmacht. Ma il pericolo che incombe sull’Europa, sottovalutato da tutti, è invisibile anche agli occhi di Ogden. Quando una terribile tragedia colpisce la sua famiglia, Ogden compra un’intera isola al largo delle coste del Maine e vi fa costruire una splendida villa dove trascorrere le vacanze. In una girandola di feste con ospiti importanti, alcol, tradimenti e bugie, i Milton cercano di dimenticare, di fingere che nulla sia accaduto. Ma il destino è pronto a presentargli nuovamente il conto… New York, oggi. Dopo due generazioni, i segreti dei Milton sono rimasti tali, ma il loro patrimonio è stato quasi del tutto dilapidato. Alla morte della madre, Evie, nipote di Kitty, insieme ai suoi cugini devono fare i conti con la mancanza di fondi per mantenere la casa di famiglia sull’isola. Le ombre del passato stanno per venire a galla. Evie dovrà affrontare il lato oscuro dei Milton, e una cosa è certa: niente sarà mai più lo stesso.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Canon Fodder – Mark Millar (Editoriale Cosmo): Scritto da Mark Millar, uno dei geni dei comics, ed edito da 2000 AD, Canon Fodder segue le vicende dell’omonimo protagonista, l’unico sopravvissuto della Priest Patrol, una bizzarra pattuglia nata dall’incrocio tra la Polizia e la Chiesa. In una Londra del futuro, la Priest Patrol pattuglia le strade dopo che il Giorno del Giudizio ha fatto risorgere i morti, portando la società al collasso…

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La famiglia al numero 13 – S.D. Monaghan (Newton Compton Editori): Mary è bella, ricca e incarna alla perfezione il ritratto di una donna felice. La sua splendida casa nel cuore della città gode di una vista mozzafiato e il giardino è sempre in ordine. La sua vita sembra proprio perfetta. Ma dietro la porta d’ingresso si nasconde una realtà molto diversa. Il marito, Andrew, le rivolge a stento la parola, e trascorre le sue giornate da solo nel seminterrato, mentre suo nipote combatte con gravi disturbi del comportamento, che spesso provocano scatti d’ira imprevedibili. L’illusione di perfezione che Mary ha faticosamente costruito sta cominciando a sgretolarsi. Come se non bastasse, qualcuno ha cominciato a inviarle messaggi anonimi, minacciando lei e la sua famiglia. E sembra conoscere i lati più nascosti della vita di Mary, quelli che lei si sforza di celare. Possibile che uno dei segreti dell’appartamento numero 13 sia in grado di mettere in serio pericolo lei e i suoi cari?

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Sette opere di misericordia – Piera Ventre (Neri Pozza): Napoli, giugno 1981. La casa è nel cimitero della città. Una città che è a stento in piedi, piena di puntelli, intelaiata di tubi Innocenti aggrappati al tufo, di palazzi vacillanti e inabitati dove l’oscurità e l’umido la fanno da padroni. Cristoforo Imparato fa il custode del cimitero. Il vetro al posto dell’occhio che una scheggia di granata si è portato via, non è stato sempre un camposantiere. Impiegato in una tipografia, era riuscito ad avere persino un paio di stanzucce a Materdei, un quartiere al centro della città. Ma poi, fallita la tipografia, l’esistenza sua, e di Luisa, Rita e Nicola, la moglie e i figli, si è arrevutata, come dice lui. Così, Cristoforo ha scavato un fosso nel dispiacere tumulandoci qualsiasi sconforto subíto e inflitto. A casa Imparato trovano un giorno asilo Rosaria, una ragazza amica di Rita che, rimasta incinta, non sa se ammantare di menzogna il suo sbaglio, e Nino, il giovane dal nome corto, il figlio del compare di nozze di Cristoforo e Luisa, ospite a Napoli prima di trasferirsi in Germania. Nino fa amicizia con Nicola, il bambino di casa, gli chiede le cose sulla luna, vuole guardare col suo telescopio, poi un giorno scompare, lasciando un cardillo e una caiòla per donna Luisa, «per le sue cortesie, e per il disturbo». Che misericordia e castigo siano così intrecciati da confondersi è la cruda verità che travolge casa Imparato in quell’estate del 1981, l’estate in cui Alfredino Rampi cade nel pozzo a Vermicino e la salvezza del bambino è invano attesa «come la nascita di un Cristo Redentore».

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La strada di casa – Kent Haruf (NN Editore): Jack Burdette è troppo grande per la città di Holt e per i suoi abitanti. Ex giocatore di football, cacciato dal college con un’accusa di furto, poi militare in missione all’estero, quando sembra aver messo la testa a posto lascia improvvisamente la sua fidanzata per sposare un’altra donna conosciuta dodici ore prima. A ogni ritorno, Holt gli sembra sempre più stretta e scomoda… finché Jack non scompare con la cassa dell’azienda per cui lavora, lasciando la moglie e due figli. Dieci anni dopo, la città non ha perdonato né dimenticato. Eppure Jack torna un’ultima volta, con una macchina vistosa e un passato ingombrante, per far saltare di nuovo ogni convenzione e ogni certezza, senza alcun rimpianto.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Zardo – Tiziano Sclavi (Sergio Bonelli): Chi è Zardo? Una domanda semplice, che annega inesorabilmente nella complessità dell’incubo. Federico, lasciandosi convincere dalla sua nuova compagna Francesca, si reca a casa dell’ex ragazzo di lei. Lo trova morto, certamente ammazzato e, sospettando che possa essere stata Francesca, decide di far sparire il cadavere. Ma un investigatore privato ha visto tutto. È l’inizio di una serie di fughe, ricatti e rivelazioni, che condurranno il lettore verso un finale sconvolgente.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Black Hat Jack. Deadwood Dick – Joe R. Lansdale, Mauro Boselli (Sergio Bonelli): Nel suo modo sarcastico e scanzonato, Deadwood Dick racconta ai lettori una delle sue avventure più incredibili: la seconda Battaglia di Adobe Walls, avvenuta il 27 giugno del 1874. Un’impresa epica, sospesa tra realtà e leggenda, che lo vide fronteggiare l’attacco di centinaia di guerrieri Comanche, Cheyenne, Kiowa e Arapahoes, spalleggiato dal suo amico Black Hat Jack e da una manciata di cacciatori di bufali. Quel giorno, racconta Dick, fu davvero difficile tenere lo scalpo in testa.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Ombre nella notte – Tess Gerritsen (Longanesi): La vita di Ava Collette, scrittrice di libri di cucina, è stata sconvolta da un’indicibile tragedia. Per ritrovare pace e serenità, Ava ha deciso di lasciare Boston e trasferirsi a Brodie’s Watch, una magnifica casa in una tranquilla cittadina sulla costa del Maine. Qui, ne è certa, finirà di scrivere il manuale sulla cucina del New England a cui lavora da mesi e troverà il modo di superare il passato. Tutto sembra andare alla perfezione, ma Ava ha la costante sensazione di non essere sola. Finché i suoi dubbi non trovano conferma: una notte si sveglia di soprassalto e si trova faccia a faccia con un’apparizione che la turba profondamente. Davanti a lei c’è un uomo, ma non dovrebbe esserci perché il suo aspetto è quello di una persona morta molti, molti anni prima, un ufficiale di marina che, a quanto si mormora in paese, non ha mai lasciato quella casa. Da quel momento Ava impiegherà le sue giornate indagando su quell’uomo, sparito improvvisamente nel nulla… mentre di notte si lascerà affascinare e infine sedurre dalle sue visite spettrali, in un susseguirsi di eventi che la faranno dubitare della propria sanità mentale. Ma è più vicina alla realtà di quanto possa sospettare: esiste un segreto, che la gente di quel posto sperduto si bisbiglia all’orecchio, e che Ava dovrà svelare in fretta, prima che il numero delle vittime aumenti… includendo anche lei.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La volpe era già il cacciatore – Herta Müller (Feltrinelli): Sono gli ultimi tempi prima della caduta del regime di Ceauçescu in Romania. Adina fa la maestra, e ha in casa una pelle di volpe. Un giorno si accorge che in sua assenza è scomparsa la coda della volpe. È l’inizio: la prossima a scomparire è una zampa, poi un’altra. Adina è stata presa di mira dai servizi segreti. Pubblicato per la prima volta in Germania nel 1992 e finora mai tradotto in Italia, il romanzo si sviluppa attraverso una successione di quadri ed episodi – evocati con straordinaria potenza da una scrittura secca, ipnotica – che raccontano la storia di Adina, dell’amica Clara e del suo amante Pavel, informatore della Securitate, e del musicista Paul. Fino al crollo della dittatura. La minaccia, tuttavia, non cessa: chi è la volpe – e chi il cacciatore?

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Una nuova vita – Kerry Fisher (Nord): Un solo errore, e Kate Jones ha dovuto cambiare nome e città. Adesso abita con la figlia a Parkview Road, un quartiere di recente costruzione, dove nessuno sa chi è lei né cos’ha fatto e dove spera di costruirsi una nuova vita. Il primo passo è stringere amicizia con due vicine di casa, Gisela e Sally. Eppure, sebbene entrambe siamo molto gentili, Kate è sulle spine. Loro, infatti, conducono un’esistenza perfetta: Gisela è una casalinga allegra e una mamma attenta e amorevole; Sally una brillante donna in carriera, sostenuta da un marito che l’adora. Come può Kate, una madre single dall’oscuro passato, essere alla loro altezza? Kate sa già che è solo questione di tempo, prima che scoprano la verità e la costringano a trasferirsi di nuovo. Invece, quando il segreto di Kate viene dolorosamente alla luce, Gisela e Sally reagiscono in modo totalmente inaspettato. Fanno cadere la maschera. Allora Kate si rende conto che non è sempre oro quello che luccica, e che pure dietro la loro facciata impeccabile si nascondono frustrazioni e delusioni cocenti. E che forse è arrivato il momento di smettere di mentire e di iniziare a fidarsi. Perché non esiste giudice più severo di noi stessi, mentre le vere amiche saranno sempre lì per te, pronte a sostenerti e a darti la forza di perdonarti e di guardare, finalmente, al futuro.

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) Le ragazze non devono parlare – Mary Higgins Clark (Sperling & Kupfer): Quando la giornalista d’inchiesta Gina Kane riceve una misteriosa email in cui viene accusata REL News, rete televisiva tra le più quotate d’America, capisce subito di dover indagare su questa storia. A spedirgliela è una giovane ex dipendente, Cathy Ryan, che sostiene di aver subito abusi sessuali da uno dei suoi superiori e pare non essere stata l’unica. Gina non riuscirà mai a incontrare Cathy, che, poche settimane dopo, rimane vittima di un tragico incidente. Il suo istinto infallibile, però, le dice che questa vicenda è solo la punta di un gigantesco iceberg. Per la celebre emittente televisiva è un momento delicatissimo: l’azienda ha avviato le procedure per la quotazione in borsa e non può permettersi alcuno scandalo. Così i vertici di REL affidano al loro avvocato, Michael Carter, il compito di risolvere la questione, offrendo alle vittime un risarcimento in denaro in cambio del silenzio. Man mano che emergono nuove accuse, i tentativi di impedire che la storia venga a galla devono fare i conti con la determinazione di Gina a scoprire la verità: la morte di Cathy è stata davvero un incidente? Quante altre donne sono coinvolte? Chi sono i responsabili? Quando un’altra ex dipendente viene trovata senza vita, la giornalista si rende conto che qualcuno sta facendo di tutto per proteggere la reputazione di un predatore sessuale. Contro la macchina da guerra architettata dall’azienda, c’è solo un’arma con cui difendersi: la verità.

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) Il tuo ultimo gioco – Rachel Abbott (Piemme): È passato un anno dall’ultima volta che Jem e suo marito Matt sono stati nell’imponente villa di Lucas, affacciata sulle scogliere della Cornovaglia. Lucas, l’amico di infanzia ricchissimo che ha plasmato l’adolescenza di Matt, era sul punto di sposarsi. Ma quel giorno non fu celebrato nessun matrimonio. Tutt’altro. Sulla spiaggia fu ritrovato il cadavere della giovane Alex, sorella di Lucas, irriconoscibile per un annegamento e per i colpi subiti dalle onde. Fu la fine di un’epoca per Lucas e Matt: Alex era sempre stata compagna di avventure per entrambi, finché un evento terribile ne aveva spento la gioia, e adesso viveva da sola in una piccola dependance sulla spiaggia, e ogni sera faceva una nuotata. Abitudine che le era stata fatale. Ma quel giorno successero molte altre cose. E Jem ricorda la tensione di Matt, le parole sussurrate da Alex nel buio dei corridoi della villa, le ombre di un uomo e di una donna che si avviavano verso la spiaggia… Adesso questi ricordi tornano prepotentemente a galla, perché il caso di Alex è stato riaperto, grazie alla detective King, e Lucas ha richiamato alla villa tutti gli invitati al suo matrimonio. Sta per costringerli a un gioco in cui è molto difficile vincere, un gioco senza respiro. Il gioco della verità.

 

libri in arrivo aprile 2020(15/04) Il muro. Homo homini lupus. Vol. 1 – Antoine Charreyron, Mario Alberti (Star Comics): Il pianeta non è altro che un cumulo di macerie e cenere, da cui i sopravvissuti tentano di liberarsi. Tra loro, Solal, un orfano, esperto in meccanica, ha un unico obietivo: salvare Eva, la sua sorellina, dalla malattia cronica che la affligge. Ma le medicine sono a poco a poco sparite dalla superficie del globo, e per guarire rimane un’unica speranza: raggiungere ED3N, paradiso tecnologico in cui pare si siano rifugiati i più benestanti. Con il tempo, ED3N è diventato una leggenda da cui traggono vantaggio contrabbandieri e altri malviventi, che approfittano dei poveri disperati in cerca di aiuto promettendo loro di condurli fin lì. Ma chi parte per ED3N, di solito, non ritorna…

 

libri in arrivo aprile 2020(16/04) Playlist. Spring (Feltrinelli): Ritrovare la voglia di leggere. Di lasciarsi guidare nella lettura. Perché non fare qualcosa di semplice, di naturale, di comodo? Dall’esperienza della Scuola Holden, un’antologia a cui tornare di mese in mese. Di stagione in stagione. Perché è bello avere un posto semplice e naturale e comodo a cui tornare. In PlayList ci sono solo racconti che iniziano e finiscono, storie da leggere d’un fiato.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(16/04) Malinverno – Domenico Dara (Feltrinelli): Ci sono paesi in cui i libri sono nell’aria, le parole dei romanzi e delle poesie appartengono a tutti e i nomi dei nuovi nati suggeriscono sogni e promesse. Timpamara è un paese così, almeno da quando, tanti anni fa, vi si è installata la più antica cartiera calabrese, a cui si è aggiunto poco dopo il maceratoio. E di Timpamara Astolfo Malinverno è il bibliotecario: oltre ai normali impegni del suo ruolo, di tanto in tanto passa dal macero, al ritmo della sua zoppia, per recuperare i libri che possono tornare in circolazione. Finché un giorno il messo comunale gli annuncia che gli è stato affidato un nuovo, ulteriore impiego: alla mattina sarà guardiano del cimitero e al pomeriggio starà alla biblioteca. Ad Astolfo, che oltre a essere un appassionato lettore possiede una vivida immaginazione, bastano pochi giorni al cimitero per essere catturato dalla foto di una donna posta su una lapide. Non c’è altro; nessun nome e cognome, nessuna data di nascita e morte. Col tempo Astolfo è colto da un quasi innamoramento e si trova a inseguire il filo del mistero racchiuso in quel volto muto. Attorno a lui si muovono i lettori della biblioteca, gli abitanti di Timpamara e i visitatori del cimitero, estinti e in carne e ossa, con le loro storie comiche, tenere, struggenti – dal “resuscitato” alla ragazza rimasta vedova alla vigilia delle nozze, che tinge l’abito nuziale di nero e chiede ad Astolfo di unire lei e il trapassato in matrimonio.

 

libri in arrivo aprile 2020(16/04) Victims – Bo Svernström (Longanesi): Quando il corpo mutilato di un uomo viene trovato in un fienile a nord di Stoccolma, l’ispettore capo Carl Edson e la sua squadra si preparano per quella che – nonostante l’insolita e atroce crudeltà verso la vittima – sembrerebbe un’indagine per omicidio abbastanza semplice. Questa sensazione, però, dura molto poco: avvicinandosi al corpo, si rendono conto che l’uomo è ancora vivo. Ma anche questo, sfortunatamente, dura molto poco: trasportata d’urgenza in ospedale, la vittima muore in circostanze misteriose. Forse il killer è tornato a finire il lavoro? Sulla scena del crimine accorre prima di tutti gli altri colleghi Alexandra Bengtsson, tenace giornalista di cronaca nera, a caccia di notizie. Ed è proprio lei a fare una curiosa scoperta: un mazzo di chiavi che potrebbe essere collegato all’assassino e che la trascina al centro delle indagini. Mentre la polizia dà la caccia all’artefice del crimine, nuovi cadaveri vengono rinvenuti in circostanze analoghe al primo. Il team investigativo ora sa che il caso è tutt’altro che di routine e che è solo questione di tempo prima che il killer colpisca di nuovo, in modi sempre più efferati. Resta da capire, e in fretta, qual è lo schema che collega le vittime e chi le ha prese di mira. Carl e Alexandra sono risucchiati nel vortice delle indagini che porteranno alla luce un passato oscuro e violento, ponendo una domanda alla quale sembra impossibile rispondere: chi è la vittima e chi è davvero il criminale?

 

libri in arrivo aprile 2020(16/04) Le origini del potere. La saga di Giulio II, il papa guerriero – Alessandra Selmi (Nord): Agosto 1471. Esausto dal lungo viaggio, un giovane frate attraversa le antiche mura che difendono la città, passa accanto alle vestigia diroccate di un passato ormai dimenticato, s’inoltra in un intrico di vicoli bui e puzzolenti. E infine sbuca in una piazza enorme, davanti alla basilica più importante della cristianità, dove si unisce al resto della popolazione. Ma lui non è una persona qualunque. Non più. È il nipote del nuovo papa, Sisto IV. È Giuliano della Rovere. E quello è il primo giorno della sua nuova vita, un giorno che segnerà il suo destino: dopo aver assistito alla solenne incoronazione dello zio, Giuliano viene coinvolto dai suoi cugini, Girolamo e Pietro Riario, in una folle girandola di festeggiamenti nelle bettole della città, per poi rischiare la morte in un agguato e ritrovarsi al sicuro tra le braccia di una fanciulla dal fascino irresistibile. È il benvenuto di Roma a quell’umile fraticello, che subito impara la lezione. Solo i più forti, i più determinati, i più smaliziati sopravvivono in quel pantano che è la curia romana. Inizia così la scalata di Giuliano, che scopre di avere dentro di sé un’ambizione bruciante, pari solo all’attrazione per Lucrezia Normanni, la donna che lo aveva salvato quel fatidico, primo giorno, e che rimarrà al suo fianco per gli anni successivi, dandogli pure una figlia. Anni passati a fronteggiare con ogni mezzo sia le oscure manovre del suo grande avversario, il cardinale Rodrigo Borgia, sia i tradimenti dei suoi stessi parenti, i Riario. Anni passati sui campi di battaglia, a imparare l’arte della guerra, e a tramare in segreto contro i Medici di Firenze, nonostante il disastroso esito della congiura dei Pazzi. E tutto per prepararsi a un evento ineluttabile: la morte di suo zio, il papa, e l’apertura del conclave. Ecco la grande occasione di conquistare il potere assoluto. Ma Giuliano scoprirà che il destino, per il momento, ha altri piani per lui…

 

libri in arrivo aprile 2020(21/04) Come due gocce nell’arcobaleno – Amber Smith (Mondadori): Chris e Maia si incontrano una prima volta dopo un quasi incidente (il che non si può certo definire un buon inizio) e anche la seconda non è proprio un granché. Ma abitando per tutta l’estate uno accanto all’altra, quasi inevitabilmente finiscono per frequentarsi e, giorno dopo giorno, imparano a conoscersi, diventando via via più intimi. Eppure non riescono a dirsi davvero tutto. Le loro storie, infatti, sono di quelle difficili da raccontare. Chris è stanco di sentirsi sbagliato perché gli altri non riescono a incasellarlo. Ha solo voglia di affermare una volta per tutte la propria identità e di non sentirsi più un estraneo nel suo corpo, per rendere finalmente la sua vita più simile non a come vuole apparire ma a come desidera essere. Dal canto suo, Maia sta ancora cercando di superare il dolore per la perdita della sorella e sembra incapace di trovare il suo posto in un mondo in cui lei non c’è più. Innamorarsi, insomma, è l’ultimo dei loro pensieri. Ma come possono ignorare l’euforia che sentono nel petto quando sono vicini? E poi, sarebbe davvero così terribile lasciarsi andare? In fondo, l’amore, a differenza delle persone, non giudica mai.

 

libri in arrivo aprile 2020(21/04) La terapeuta – Helene Flood (Mondadori): Sara, psicologa trentenne, gestisce uno studio privato per giovani problematici nella nuova grande casa che sta ristrutturando insieme al marito Sigurd, ambizioso architetto sempre oberato di lavoro. Un giorno, dopo aver lasciato un messaggio telefonico alla moglie in cui dice di aver raggiunto un paio di amici per una breve vacanza, Sigurd scompare nel nulla. Gli amici confermano che lo stavano aspettando ma che non è mai arrivato a destinazione. Dov’è finito? Perché ha mentito? Sara non ha idea di cosa sia successo e, mentre le ore passano, la rabbia comincia a trasformarsi in paura. Quando la polizia inizia finalmente a interessarsi alla scomparsa, la donna diventa uno dei principali sospettati perché ha cancellato definitivamente e troppo in fretta il messaggio vocale del marito. Sara si ritrova dunque sola nella casa da sogno rimasta incompiuta, dove ogni stanza diventa sempre meno ospitale e sempre più inquietante, anche lo studio dove riceve i pazienti. Ma è sola davvero? Non riesce infatti a scrollarsi di dosso la sensazione di essere osservata, è convinta che gli oggetti spariscano e ricompaiano misteriosamente e di sentire dei passi in soffitta durante la notte. È davvero così o è lei che sta perdendo lucidità? Mentre verità terribili vengono alla luce, Sara trova sempre più difficile gestire la propria vita e i propri pensieri. Può fidarsi della sua memoria? Riuscirà lei, esperta nell’interpretare le emozioni e le intenzioni degli altri, a guardare davvero dentro sé stessa? E dove può considerarsi veramente al sicuro?

 

libri in arrivo aprile 2020(21/04) Una lettera per Sara – Maurizio De Giovanni (Rizzoli): Mentre una timida primavera si affaccia sulla città, i fantasmi del passato tornano a regolare conti rimasti in sospeso, come colpi di coda di un inverno ostinato. Che aprile sia il più crudele dei mesi, l’ispettore Davide Pardo, a cui non ne va bene una, lo scopre una mattina al bancone del solito bar, trovandosi davanti il vicecommissario Angelo Fusco. Afflitto e fiaccato nel fisico, il vecchio superiore di Davide assomiglia proprio a uno spettro. È riapparso dall’ombra di giorni lontani perché vuole un favore. Antonino Lombardo, un detenuto che sta morendo, ha chiesto di incontrarlo e lui deve ottenere un colloquio. La procedura non è per niente ortodossa, il rito del caffè delle undici è andato in malora: così ci sono tutti gli estremi per tergiversare. E infatti Pardo esita. Esita, sbaglia, e succede un disastro. Per riparare al danno, il poliziotto si rivolge a Sara Morozzi, la donna invisibile che legge le labbra e interpreta il linguaggio del corpo, ex agente della più segreta unità dei Servizi. Dopo tanta sofferenza, nella vita di Sara è arrivata una stagione serena, ora che Viola, la compagna del figlio morto, le ha regalato un nipotino. Il nome di Lombardo, però, è il soffio di un vento gelido che colpisce a tradimento nel tepore di aprile, e lascia affiorare ricordi che sarebbe meglio dimenticare. In un viaggio a ritroso nel tempo, Maurizio de Giovanni dipana il filo dell’indagine più pericolosa, quella che scivola nei territori insidiosi della memoria collettiva e criminale di un intero Paese, per sciogliere il mistero di chi crediamo d’essere, e scoprire chi siamo davvero.

 

libri in arrivo aprile 2020(22/04) Utena. La fillette révolutionnaire. Vol. 1 – Chiho Saito (Star Comics): Un principe che profuma di rose salva la vita della piccola Utena, che ha perso entrambi i genitori. Il tempo passa e la ragazza, guidata dalle lettere col sigillo della rosa che ha ricevuto per posta ogni anno, si trasferisce all’Accademia Ohtori, dove scopre il sistema dei duelli che ruotano attorno all’enigmatica Sposa della Rosa. Mentre Utena cerca di svelare il mistero che avvolge il fantomatico Confine del Mondo e l’identità del suo principe, il presidente del Consiglio Studentesco sembra intenzionato a prendersi gioco di lei…

 

 

libri in arrivo aprile 2020(23/04) Tutti gli animali – AA.VV. (Tunué): Da sempre l’animale è l’altro, specchio distorto di noi stessi: prima antagonista da combattere, poi compagno dell’uomo nell’evoluzione, suo schiavo e addirittura suo cibo, ha tuttavia conservato un altro ruolo, quello di totem, metafora e modello con cui confrontarsi per scoprire punti di vista che vadano al di là del nostro ristretto orizzonte.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(28/04) Se mi guardi esisto – Fabrizio Caramagna (Mondadori): Un padre divorziato e un’attivista coraggiosa e sognatrice. Una storia d’amore difficile ma bellissima che si rincorre ai quattro angoli del mondo. Un romanzo che scandaglia le varie fasi di un innamoramento maturo, dall’euforia del primo incontro fino al dolore più profondo della lontananza. Perché gli appuntamenti che ti fissa il destino hanno sempre a che fare con un paio di occhi e un cielo dai colori mai visti. Perché ci sono canzoni nel cuore in attesa di essere cantate, e poesie in un barattolo vicino alla finestra che aspettano di essere liberate. Perché un giorno trovi la persona che ami e tutto succede in modo inaspettato e sorprendente. Perché poi passano i mesi, gli anni e arriva un giorno in cui tutto cambia.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Il paese dalle porte di mattone – Giulia Morgani (HarperCollins Italia): Giacomo Marotta è un giovane ferroviere. La guerra è finita da poco e lui ha appena ricevuto un nuovo incarico: sarà il capostazione di Centunoscale Scalo, un paese di un centinaio di abitanti, un luogo che Giacomo immagina come un’oasi di pace e serenità. È l’inizio di una nuova vita e di un futuro che si prospetta luminoso. Ma l’accoglienza che riceve non è quella che si aspetta: non è ancora sceso dal treno che lo porta a destinazione quando una donna gli dice, con uno sguardo ostile e ferino, che non è il benvenuto lì, che a Centunoscale se la possono cavare da soli. Questo è solo il primo di una serie di incontri inquietanti. Incontri che portano con sé mille domande e interrogativi, mettendo a dura prova l’entusiasmo del giovane capostazione. Chi sono davvero i suoi padroni di casa? E chi è il bambino, i capelli grigi come cenere, che vaga per le strade di Centunoscale? E perché quelle case diroccate, quei muri angoscianti di mattone? Cosa nascondono i paesani? Quale terribile segreto si cela dietro ai silenzi e alle stranezze di Centunoscale Scalo? Giulia Morgani, al suo esordio letterario, riesce, con l’abilità che può derivare solo dal talento, a incantare chi legge con le atmosfere gotiche e inquietanti di Centunoscale Scalo, paese immaginario ma che è naturale dipingersi mentalmente nell’entroterra dell’Italia centromeridionale.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Il tempo umano – Giorgio Nisini (HarperCollins Italia): Tommaso insegna letteratura all’università, in una città di provincia dell’Italia centrale. Il suo corso è frequentato da Beatrice, timida e preparata, una studentessa modello, che però sembra nascondere emozioni profonde e solo apparentemente sopite. In giro tutti sanno chi è: la figlia di Alfredo Del Nord, una leggenda locale, l’imprenditore nato dal nulla che, a partire dalla sua ossessione per il tempo, ha fondato la Dea Nigra, una delle più importanti aziende internazionali di orologi di lusso. Dopo che Beatrice si è laureata, Tommaso inizia una relazione con lei, cominciando così a frequentare la grande Villa Del Nord, ai margini del paese, affascinato dal mondo ricco e silenzioso della ragazza, dai modi gentili di sua madre, dalla figura carismatica e misteriosa del padre. Ed è proprio alla villa che Tommaso conosce Maria, la sorella di Beatrice, che sembra il suo perfetto opposto. Quanto Beatrice, come promette il suo nome, è dolce e angelica, tanto Maria è sfrontata e irriverente. Tommaso e Maria vengono travolti da un amore violento, ambiguo e irrinunciabile. Nisini, con maestria, alterna il resoconto delle tappe della passione – desiderio, conquista, tradimento, trasgressione – con il racconto della nascita della Dea Nigra, a partire da un vecchio orologio acquistato a una bancarella dell’usato: un oggetto che nasconde un mistero e che forse riesce a dare un senso al microcosmo in cui i protagonisti di questo romanzo si trovano catapultati. Così, sullo sfondo di una provincia italiana dai tratti stranianti e metafisici, le vite di Alfredo e Tommaso si sfiorano quel tanto che basta per entrare in rotta di collisione. E da quel momento in poi nessuno di loro sarà più lo stesso. «Il tempo umano» è un gioiello letterario, una riflessione narrativa sul tempo e sull’amore, sul modello di grandi scrittori contemporanei quali Philip Roth e Ian McEwan. Il risultato è un libro universale e appassionante che sa unire un’altissima qualità letteraria a un intreccio coinvolgente e ricco di colpi di scena che tengono il lettore avvinto alla pagina.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Una ragazza ad Auschwitz – Heather Morris (Garzanti): È il 1942. Cilka ha solo sedici anni quando il suo mondo cambia per sempre. Ha appena varcato il cancello di Auschwitz e, in un istante, si vede portare via l’innocenza e i sogni di ragazzina. Intorno a lei ci sono solo orrore e ingiustizia. Eppure, nonostante tutto, scopre di avere in sé un coraggio straordinario. Un coraggio che le permette di scoprire i punti deboli dei suoi aguzzini e di servirsene con astuzia per salvare sé stessa e tutti quelli, come lei, condannati senza motivo. Da allora sono passati tre anni. Il campo è stato liberato, ma la possibilità di una nuova vita le viene negata quando è costretta ai lavori forzati in Siberia. Di nuovo, si trova alla mercé dei propri carcerieri, costretta a eseguire senza fiatare gli ordini che riceve. Ma, benché tema di non avere via d’uscita, rifiuta di arrendersi al buio di cui ha già fatto esperienza e continua a lottare per tenere a distanza il male che sembra permeare ogni cosa. Per dimostrare, con l’audacia che l’ha sempre contraddistinta, che non c’è malvagità che possa resistere a una mano tesa in cerca d’aiuto. Perché malgrado la barbarie di cui è stata e continua a essere testimone, Cilka è convinta che il suo cuore non sia pronto per dire addio all’amore.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) La figlia dimenticata – Armando Lucas Correa (Nord): Elise Duval, francese emigrata a New York, è oltremodo sorpresa di ricevere un pacco da Cuba, un Paese in cui non conosce nessuno. Ed è ancora più sconcertata quando, aprendolo, si trova di fronte un fascio di vecchie lettere, scritte in tedesco e datate 1940. Chi saranno mai Viera, la destinataria, e Amanda, la donna che nelle lettere implora il suo perdono? All’improvviso, Elise si rende conto che questo è il momento che ha aspettato e temuto per tutta la vita. Perché lei aveva dieci anni quando la guerra è finita, eppure i suoi primi ricordi sono le campane che suonano a festa l’8 maggio 1945. Adesso il destino le sta offrendo una chiave per aprire la porta del suo passato. Con un coraggio e una determinazione che non credeva di avere, Elise raccoglie gli indizi disseminati nelle lettere e ricostruisce la storia di una famiglia perseguitata dal nazismo, di una donna costretta a compiere una scelta impossibile, di un legame che né il tempo né la distanza sono riusciti a spezzare. E, a poco a poco, Elise scoprirà non solo la verità sulla sua infanzia, ma anche l’esistenza di persone che non l’hanno affatto dimenticata e che non hanno mai perso la speranza di ricondurla a casa.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) L’ultimo inganno di Hitler – Matteo Rampin (HarperCollins Italia): Berlino, 30 aprile 1945: le avanguardie dell’Armata Rossa conquistano il bunker dove Adolf Hitler ha deciso di togliersi la vita. Ma come sarebbe cambiata la storia dell’umanità se quel giorno i soldati sovietici avessero trovato Hitler ancora vivo? Questa è la premessa da cui parte L’ultimo inganno di Hitler, un avvincente romanzo di fantapolitica che ha come protagonisti alcuni personaggi realmente esistiti dei servizi segreti americani, sovietici e vaticani. Tra questi, lo psichiatra Douglas Kelley, che lavorò per l’esercito statunitense ed era esperto di ipnosi, trucchi mentali e illusionismo.

 

Libri per bambini e ragazzi:

libri in arrivo aprile 2020(02/04) Le più belle storie del nuovo testamento – Paola Parazzoli, Patrizia Manfroi (Gribaudo): Il racconto della nascita, la vita e le opere di Gesù, della sua morte e resurrezione. Le parabole, i miracoli, gli episodi più significativi… Appassionanti storie illustrate, a misura di bambino, per far conoscere ai più piccoli le figure, gli ambienti, gli avvenimenti contenuti nei Vangeli.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) Superpotere della mindfulness – Barbara Franco (Gribaudo): Rabbia, ansia e iperattività affliggono sempre più spesso i bambini. Com’è possibile che anche i più piccoli soffrano di queste problematiche in apparenza “da grandi”? Anche loro possono essere troppo impegnati, stanchi, stressati: in un’epoca frenetica come la nostra, ritrovare la calma fisica e mentale e ritagliarsi un po’ di tempo per essere, semplicemente, se stessi è di grande aiuto, per adulti e piccini. Coltivare la calma, l’attenzione e la consapevolezza fin da piccoli può fornire strumenti potentissimi per imparare a gestire tutte le situazioni che il nostro bambino incontrerà nel corso della vita, anche quelle meno positive. Grazie a quattro favole riccamente illustrate, potremo accompagnare il nostro bambino in altrettanti percorsi che gli permetteranno di affrontare rabbia, noia, paure e momenti dolorosi. Grazie ai simpatici animaletti protagonisti dei racconti, potrà ritrovare sé stesso, imparando ad accettare che nella vita non è sempre tutto bello e positivo, che nessuna emozione – propria o altrui – va nascosta e contrastata, ma anzi abbracciata e compresa.

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) S.O.S. Filosofia. Le risposte dei filosofi alle piccole e grandi emergente della vita – Simonetta Tassinari (Feltrinelli): Ognuno di noi è perennemente “in emergenza” perché il nostro cervello non smette mai di funzionare, di lambiccarsi, di elaborare idee e di fare programmi, anche quando dormiamo o ce ne stiamo tranquillamente seduti al tavolo di un bar. Anticipare mentalmente eventi futuri e progettare reazioni è del tutto normale, anzi, se non ci sentissimo sempre in emergenza le nostre risposte ai fatti reali sarebbero meno pronte ed efficaci. “S.O.S. Filosofia si rivolge agli adolescenti” e si focalizza su alcune specifiche emergenze che, per differenza di grado e di intensità rispetto a quelle “normali”, fanno battere il cuore e seminano confusione: dai problemi di relazione a quelli scolastici, dalla timidezza alle incomprensioni in famiglia, dalle incertezze per il futuro fino a una sottovalutazione di sé. Immagine, popolarità, verità, insicurezza, cambiamento, amore, bullismo sono alcuni dei punti presi in considerazione (in tutto circa una ventina) e per ogni situazione ci sono soluzioni puntuali e concrete suggerite da uno o più filosofi: così Aristotele e Confucio mostrano come accettare l’arrivo di un fratellino (magari nella famiglia allargata) e Kierkegaard ci fa riflettere sull’importanza della personalità rispetto all’immagine, fino a Kant che ci parla di verità (e di bugie a fin di bene).

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) Io sono l’orso Ale – Ilaria Bresciani (Gribaudo): L’Orso Ale non ha amici: a lui piace stare solo, in silenzio. Non sopporta le chiacchiere degli altri orsi! L’Orsa Iole invece parla, parla, parla… a lei non piace il silenzio, ama stare in mezzo agli altri orsi per sentirsi meno sola. Ma all’Orsa Iole forse un po’ di silenzio farebbe bene. E l’Orso Ale forse avrebbe bisogno di un po’ di compagnia. Insieme, possono essere la cura l’uno dell’altro.

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) L’orso Ale va sulla luna – Ilaria Bresciani (Gribaudo): L’Orso Ale è triste perché gli manca la sua mamma. Tutti gli dicono che è andata in cielo. Una volta, qualcuno gli ha raccontato che in cielo esiste una grande orsa: l’Orsa Maggiore. L’Orsa Ale decide di partire per lo spazio, convinto che lassù, forse, potrà riabbracciare la sua mamma.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(02/04) Le storie del mistero – Lyon Gamer (Magazzini Salani): Benvenuti tra le pagine delle storie del mistero! Una oscura organizzazione sta architettando qualcosa all’interno dei suoi laboratori. Toccherà a Lyon, alla cara Anna e a Cico scoprire cosa. Quali sono i risultati di alcuni tra i più temibili esperimenti della storia dell’umanità? Chi è prigioniero nelle celle dei sotterranei? Quali maledizioni pendono sulle loro e sulle nostre teste? Ma soprattutto: cosa bolle ancora in pentola? Chi è il vero nemico? Le risposte sono in queste pagine… Forse! Dopo aver narrato e intrattenuto milioni di ragazzi attraverso i suoi gameplay, Lyon ci accompagna in un universo di stanze segrete e luoghi pericolosi, abitati da creature incredibili, scienziati e mostri maligni, alla scoperta dei segreti più spaventosi.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Attenti al clima. I libri Salvamondo – Andrea Vico, Lucia Vaccarino (Fabbri): Quali sono le conseguenze del cambiamento climatico? Come si contrastano l’inquinamento e l’effetto serra? Perché è importante piantare alberi e fermare la deforestazione? Per salvare il mondo e noi stessi dobbiamo agire in fretta! Basta partire dalla quotidianità, da quei piccoli gesti che possiamo compiere tutti, a casa, a scuola, nella nostra città. Coinvolgendo amici, genitori e insegnanti. Perché, si sa, l’unione fa la forza! Proprio come impareranno Lila, Vanessa e Filippo, in un giugno caldissimo e scatenato…

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Zero plastica. I libri Salvamondo – Andrea Vico, Lucia Vaccarino (Fabbri): Perché è importante una corretta raccolta differenziata? Come si può ridurre la produzione di rifiuti? Che cosa si può fare per guarire un ambiente già inquinato? Per salvare il mondo e noi stessi dobbiamo agire in fretta! Basta partire dalla quotidianità, da quei piccoli gesti che possiamo compiere tutti, a casa, a scuola, nella nostra città. Coinvolgendo amici, genitori e insegnanti. Perché, si sa, l’unione fa la forza! Proprio come impareranno Lila, Vanessa e Filippo, dopo una gita in bicicletta lungo il fiume…

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Inseguimento in Argentina – Tea Stilton (Piemme): Tutte in sella: le vaste praterie della ‘pampa’ argentina ci attendono per una cavalcata a perdifiato sulle tracce di un antico tesoro di famiglia!

 

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Mary, la ragazza che creò Frankenstein – Linda Bailey (Rizzoli): Un racconto da brividi, un antico castello, una creatura senza vita, incredibili scoperte scientifiche e una notte di tempesta. Sono questi gli elementi che Mary, a soli diciotto anni, cuce insieme con ago e filo per dare vita a un personaggio indimenticabile e a uno dei più grandi romanzi di tutti i tempi… Frankenstein.

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) La pace è un fiore fragile – Francesco (Jorge Mario Bergoglio) (Piemme): In questo libro si parla della pace e di tanti altri temi molto cari a Papa Francesco e fondamentali per la vita di ciascuno di noi: la fratellanza, l’accettazione e il rispetto dell’altro, la salvaguardia del Pianeta. Dalle omelie a Twitter, dai colloqui con i politici e i governanti agli incontri con la folla di persone che lo seguono nei suoi viaggi in ogni angolo del mondo, Papa Francesco trova le parole per raggiungere il cuore di tutti, perché ciascuno ha il diritto e il dovere di migliorare il mondo. Per fare la pace ci vuole coraggio, molto di più che per fare la guerra.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Grande viaggio intorno al mondo – Geronimo Stilton (Piemme): Pronti, partenza… via! A Topazia è iniziata una grande gara: la “Top Race. Topi intorno al Mondo”. Sette le squadre che si sfideranno, e noi Stilton non potevamo mancare! In 31 giorni, dovremo raggiungere dieci tappe misteriose dopo aver risolto enigmi e superato prove di ogni tipo, come in un’appassionante caccia al tesoro. Dall’Italia ai Paesi Bassi, dalla Gran Bretagna alla Francia, e poi ancora Spagna, Stati Uniti, Australia, Cina, India, Egitto e… una tappa finale a sorpresa! Sarà un’avventura intorno al mondo davvero stratopica! Ma chi riuscirà a vincere questa grande gara? Chi non ha mai sognato di fare il giro del mondo? Un sogno che per gli Stilton diventa realtà!

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Il ladro dell’Highland Falcon. Misteri in treno. Vol. 1 – M.G. Leonard, Sam Sedgman (Rizzoli): Quando parte per un viaggio in treno con lo zio Nat, Hal non è affatto entusiasta. L’Highland Falcon, lussuoso treno storico a vapore che li porterà da Londra fino in Scozia, ospita adulti ricchi e famosi, ma nessuno che abbia la sua età. Basta poco, però, perché cambi idea. Fin da subito avvista una strana ragazzina che si nasconde sul treno e decide di mettersi sulle sue tracce. È solo il primo di tanti misteri. Presto la preziosa spilla della signora Pickle sparisce, e Lady Landsbury non trova più i suoi orecchini di perle. Hal non può far altro che trasformarsi in detective, lasciandosi trascinare in un’appassionante avventura che impegnerà il suo ingegno fino alla fine del viaggio. Tra principi e nobildonne, diamanti grandi come uova, truppe di cagnolini e amori segreti, un’avventura mozzafiato, dal ritmo serratissimo.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Factory – Tim Bruno (Rizzoli): Da molte stagioni Scorza, un ratto solitario, ha scoperto il modo di entrarvi, aprendosi un varco in una grata di ferro arrugginito. È così che riesce a rubare il foraggio destinato agli animali d’allevamento. La Factory è diventata la sua dispensa privata: cibo a volontà e tepore anche in inverno. Ma un giorno il ratto cade sul tapis roulant che riempie i trogoli e si ritrova muso a muso con A550, un vitello chiazzato da una macchia bianca proprio al centro della fronte. Scorza scopre così che quel corpo fumante di vapore è in grado di parlare e di provare emozioni. È l’inizio di un’amicizia e l’amicizia, si sa, fa la rivoluzione.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Solo se mi credi – Guido Quarzo, Anna Vivarelli (BUR Biblioteca Univ. Rizzoli): Torino 1905. Carlo, sedici anni, lavora come fattorino per la Pasticceria Fratelli Perosino, in centro città. Ama leggere, soprattutto i romanzi di Emilio Salgari, di cui divora le pagine dei volumi presi in prestito dalla biblioteca. Carlo si sente corsaro e avventuriero, ma anche pasticciere fin dentro le ossa, anche se per il momento in quel mondo di profumi e sapori paradisiaci ci è entrato solo dalla porta di servizio. Una mattina presto, andando al lavoro, Carlo si imbatte in un vagabondo seduto lungo il muro del cimitero. Gli offre una fetta di pane e l’altro, in cambio, gli regala un foglietto con quella che sembra essere una poesia. Sarà proprio quell’uomo a venir ritrovato cadavere nel fiume, ma solo dopo aver affidato a Carlo una busta, indirizzata a un noto avvocato. Comincia così questa storia che intreccia le avventure del giovane Carlo e il suo acerbo amore per Margherita, al mistero e ai fatti di un’Italia ancora giovane, nella quale i destini personali incontrano quelli della Storia.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Le belve – Manilo Castagna, Guido Sgardoli (Piemme): Questa è la storia di Lince, Poiana e Rospo, tre criminali dilettanti che fuggono da una rapina andata male; di una classe di liceali di Ferrara sequestrati durante una gita in un ex ospedale abbandonato; dell’ex sanatorio Boeri, che nasconde strati di storie maledette, sepolte nei suoi muri fatiscenti e nelle sue viscere oscure; di una ragazza con un potere extrasensoriale che le permette di percepire il Male; di un paese di provincia, Tresigallo, sospeso in una terra nebbiosa e silenziosa, e dei fatti occulti che brulicano sotto la sua superficie all’apparenza pacifica; di animali e di uomini che certi fantasmi della mente e la ferocia dei loro aguzzini trasformano in belve.

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Sogno di una notte di mezza estate – Tea Stilton (Piemme): In un luogo segreto, non lontano da Atene, c’è un bosco incantato in cui tutto può succedere. È qui che, al calar del sole, si fronteggiano il re Oberon e la regina Titania mentre Puck, folletto dispettoso, gioca con il destino di quattro innamorati…

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Trolls world tour. La storia (Fabbri): Una terribile minaccia incombe sui Troll. Poppy, Branch e i loro amici dovranno lanciarsi in un’avventura epica per riuscire nell’impossibile: convincere Barb, la prepotente regina dei Troll rockettari, che ci può essere armonia tra tutti i tipi di musica!

 

 

 

libri in arrivo aprile 2020(07/04) Vai all’Inferno, Dante! – Luigi Garlando (Rizzoli): A Firenze c’è una sontuosa villa cinquecentesca, la Gagliarda, residenza dei Guidobaldi e sede dell’impresa di famiglia. È lì che vive Vasco, quattordici anni, un bullo impenitente abituato a maltrattare professori, compagni e famigliari. A scuola Vasco fa pena, in compenso è imbattibile a Fortnite, progetta di diventare un gamer professionista e ha già migliaia di follower. Perché Vasco è così, sa di essere in credito con la vita e di avere diritto a tutto. Finché un giorno, a sorpresa, viene battuto da un avversario che si fa chiamare Dante e indossa il classico copricapo del Poeta. “Oh Guidobaldi, becca Montaperti! Or mi conoscerai, vil ghibellino. Ben ti convien tenere gli occhi aperti” chatta il misterioso giocatore. Ma chi è? E perché parla in versi? Appena può, Vasco torna in postazione e cerca la rivincita per umiliarlo come solo lui sa fare, senza sapere che la più esaltante e rivoluzionaria sfida della sua vita è appena cominciata.

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Anna va in biblioteca – Kathleen Amant (Clavis): Evviva, finalmente è sabato! Anna infila cinque libri nel suo zainetto: oggi andrà con il papà in biblioteca e sceglierà altri libri da leggere a casa. Leggere è divertente! Una bella storia su una giornata in biblioteca.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) La mia mamma ha qualcosa nella pancia – Giada Borgatti, Elisa Sangiorgi (Arka): La mia mamma ha qualcosa nella pancia. L’ombelico? No, la mia mamma ha qualcosa dentro la pancia! La torta al cioccolato della nonna? No, qualcosa che si muove! Che cosa mai sarà?

 

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Non si fa! – Alice Le Hénand, Thierry Bedouet (La Margherita): “Non l’ho fatto apposta, papà!” “Scusa, mammina…” Un libretto per aiutare i nostri piccoli birbanti a capire cosa possono fare e cosa no.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Evie e gli animali – Matt Haig (E/O): L’undicenne Evie ha un talento. Un supertalento. Un talento che le permette di sentire i pensieri di un elefante e di fare amicizia con un cane e un passerotto. L’unico problema è che il suo talento è pericoloso. Molto pericoloso. O almeno questo è quello che le dice suo padre. Dopo qualche incidente, Evie giura a sé stessa che il suo talento rimarrà un segreto. Ma in seguito all’incontro faccia a faccia con un leone le cose iniziano ad andare storte. Suo padre e gli animali della città sono in pericolo. Evie è determinata a salvarli. E a scoprire la verità sul proprio passato. Per farlo dovrà sconfiggere un uomo misterioso che possiede un potere ancora più grande. Il tempo corre, ed Evie dovrà cercare aiuto per gli animali e il coraggio di essere sé stessa.

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Fratelli e sorelle – Alice Le Hénand, Thierry Bedouet (La Margherita): Coccodrillino, Scimmietta e i loro amici hanno delle sorelline o fratellini pasticcioni e, a volte, un po’ invadenti. Ma, come spiegano loro i genitori, avere fratelli è anche molto divertente! Un libretto per aiutare i propri bambini a vivere in sintonia con il proprio fratellino o sorellina.

 

libri in arrivo aprile 2020(08/04) Elise e il cane di seconda mano – Bjarne Reuter (Iperborea): Elise vive sola con il padre a Copenaghen: lui suona il violino ai funerali e ai matrimoni e lei vorrebbe tanto un cane, per scacciare la malinconia e la nostalgia della mamma lontana, che lavora da mesi nella foresta amazzonica brasiliana per costruire un ponte sospeso nella giungla. Dopo tante insistenze, un giorno di ottobre Elise e il papà vanno finalmente a vedere un cane nel negozio di toeletta per animali di Alì Potifar, un buffo commerciante che prova a rifilare loro gli oggetti più improbabili. Ma non hanno molti soldi, quindi finiscono per prendere un delizioso cagnolino brutto e puzzolente, molto economico e molto usato. Quando Elise informa il cane che verrà chiamato Principe Valiant il Grande, lui le risponde di no! Si chiama McAduddi e viene da una località scozzese di nome Tobermory. Inizialmente frustrati (ma chi si aspetterebbe di avere un cane parlante di seconda mano con un accento scozzese a Copenaghen?), Elise e McAddudi diventeranno presto migliori amici e l’immaginazione selvaggia di Elise li trascinerà in molte straordinarie avventure. Elise e il cane di seconda mano è una grande celebrazione del coraggio, della fantasia e dell’amicizia e include la più pazza festa di Halloween che si possa immaginare. Divertente, arguto e tenero, è uno di quei libri difficili da dimenticare.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Genius! Sfida te stesso (Gribaudo): Metti alla prova il tuo sapere e diventa un genio! Sai indicare la costellazione di Orione nel cielo notturno? E il monte Fuji, dove si trova? Che differenza c’è tra una pallina da baseball e una da tennis? Nella bandiera di quale Paese ci sono una stella e una luna crescente? Se non conosci le risposte, questo è il libro giusto per te. Scegli un argomento tra scienze, natura, geografia, storia e cultura, leggi le informazioni, osserva le immagini e verifica il tuo livello di conoscenza. Sei Principiante o Esperto? Inizia la sfida per diventare Genio.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Grolefante & Topolino. Che amicizia bestiale! – Pierre Delye, Ronan Badel (Terre di Mezzo): Quando Grolefante incontra Topolino, diventano subito amici. I due, in fondo, non si ritengono molto diversi: hanno entrambi una bocca, un naso, una coda e sono tutti e due grigi! Così decidono di partire alla scoperta del mondo, in un susseguirsi di situazioni comiche e assurde lungo il corso delle stagioni. Piccole avventure quotidiane divertenti, con doppie chiavi di lettura e uno sfondo di riflessione estremamente poetica, in un libro a cavallo tra albo e graphic novel, è adatto anche ai primi lettori.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Pianeta Omar. Capitano tutte a me – Zanib Mian (Il Castoro): Quando Omar è costretto a cambiare scuola, sa benissimo che è solo l’inizio dei suoi guai. Trovare nuovi amici non è facile, e potrebbe non essere il più grande dei suoi problemi: Daniel, il bullo della classe, lo prende di mira e inizia a prenderlo in giro. Perché è quello nuovo, perché è un sognatore, e perché Omar e la sua famiglia sono musulmani. Tra vicini di casa sospettosi e una famiglia fuori dal comune, Omar dovrà usare tutta la sua immaginazione per riuscire a cavarsela!

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Baffo alla riscossa! – Armelle Renoult, Mélanie Grandgirard (Gribaudo): Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! Da quando è arrivato Codino, il cane del vicino, Baffo non ha un attimo di pace. Codino lo insegue tutto il giorno, abbaiando a più non posso. È ora di dargli una bella lezione! Con un po’ di marmellata e della paglia, Baffo prepara uno scherzo con i fiocchi!

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Lettera a un bambino – Jason Rosenthal, Paris Rosenthal (Il Castoro): Caro bambino, questo libro è per te. Per te che sei gentile, coraggioso, divertente. Ogni volta che ne avrai bisogno, sfoglialo. E ti ricorderai quanto sei speciale e quanto sei amato.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Il re del castello – Marica Bersan, Claudio Cerri (Gribaudo): Nel bosco è spuntato un gommone gonfiabile a forma di castello, portato dal vento. Tutti gli animali vogliono giocarci e si forma una lunga fila. Quando la lepre Leonilda ruba il posto al porcospino Orazio, gli animali iniziano ad azzuffarsi. Ciascuno vuole essere il re del castello… Possibile che non riescano proprio a mettersi d’accordo? Una storia buffa e divertente che parla di condivisione, amicizia e sostegno reciproco. Contenuti extra. Con due laboratori di attività per i bambini, i genitori e gli insegnanti.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Clara e le ombre – Andrea Fontana (Il Castoro): Clara è sempre stata circondata dalle ombre. Sono minacciose e le rendono impossibile vivere una vita normale. L’hanno seguita anche a Brattleboro, la piccola città dove si è da poco trasferita con il padre. A scuola viene da subito presa di mira dai bulli, finché non conosce Robert e il suo gruppo, con cui crea un legame speciale. E quando all’improvviso, uno dopo l’altro, alcuni compagni di scuola cominciano a sparire, saranno proprio Clara e i suoi nuovi amici a scoprire che dietro le sparizioni c’è qualcosa di spaventoso, qualcosa che si nasconde nel bosco. Con l’aiuto degli altri, Clara dovrà trovare il coraggio per affrontare le sue paure e sconfiggere finalmente tutte le sue ombre.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Vicini e lontani. Otto racconti di anime in viaggio – Angela Tognolini (Il Castoro): In questa raccolta di racconti, con protagonisti che hanno lasciato o sono in procinto di lasciare la loro terra, quello che più colpisce è l’insieme delle piccole cose che si portano dietro, di quelle che affidano a chi resta o di quelle che inaspettatamente riescono a trovare. Per quanto, di questi tempi, le storie di immigrazione riempiano carta e televisione, tuttavia raramente se ne colgono i sussurri, i singulti soffocati, i mormorii come nella narrazione di questa giovane esordiente. Che sia un ritratto reale di ciò che accade, o uno spunto distopico su quanto potrebbe avvenire, i personaggi di Angela Tognolini si presentano al lettore come persone, e come persone lontane e vicine al tempo stesso, tutte in cerca di una nuova fioritura, di una primavera di vita.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Myra sa tutto – Luigi Ballerini (Il Castoro): Non sai cosa metterti? Che film guardare? Qual è la ragazza o il ragazzo che fa per te? Nelmondo di Ale e Vera non c’è bisogno di affannarsi per trovare le risposte. Myra, il sistema operativo integrato nella vita di ogni cittadino, ti conosce bene e sa cosa è meglio per te. Basta chiedere. E infatti Ale e Vera si incontrano proprio grazie a lei. Ma qualcosa non quadra, e Vera lo sa: si può vivere sotto l’occhio costante del sistema, nella totale condivisione social della propria vita? A cosa stanno rinunciando? Ale, Vera e un gruppo di altri ragazzi tentano la strada più dura: scegliere da soli, risvegliare le coscienze. È difficile non farsi beccare, ma ne vale la pena: la libertà è un’avventura piena di storie, emozioni, sfide. Ma è anche piena di pericoli, soprattutto se il nemico è molto più vicino del previsto. Ribellarsi ha un costo molto alto. Saranno disposti a pagarlo?

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Cosa c’è in soffitta? – Elisa Vincenzi (Mimebù): Mangiadischi, macinacaffè, scaldaletto, calamaio… Parole strane come gli oggetti antichi e misteriosi che Chiara scopre durante una vacanza a casa della nonna. Riordinare la soffitta si trasforma in una divertente caccia al tesoro accompagnata da spiritose filastrocche.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Baffo re dei pasticci – Armelle Renoult, Mélanie Grandgirard (Gribaudo): Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! Oggi Baffo ha una gran voglia di giocare. Si arrampica sul filo dei panni stesi e… patatrac! cade a terra rompendo un vaso. Prova a suonare il pianoforte e scivola giù, contro lo sgabello. Poi vede il pesce rosso che nuota beato nella sua vaschetta… Attento, Baffo! Non combinare altri pasticci!

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Azzurro alla ricerca di Cippi! – Olivier Souille, Laurent Souille, Jérémie Fleury (Gribaudo): Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! Oggi è un giorno speciale: il compleanno di Azzurro! Ma tutti sembrano averlo dimenticato. Persino Cippi, il suo migliore amico, non è ancora andato a fargli gli auguri… e questo è davvero strano. Azzurro lo cerca dappertutto, ma Cippi non si trova: che fine ha fatto? Con l’aiuto della piccola Lily, Azzurro si mette sulle tracce dell’amico scomparso… Riusciranno a trovarlo?

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La cosa importante di Margaret Wise Brown – Mac Barnett (HarperCollins Italia): Mac Barnett racconta in 42 pagine ricche di ispirazione la vita straordinaria di una delle più grandi scrittrici di libri per bambini di sempre: Margaret Wise Brown, autrice di oltre cento libri tra cui «Dove scappi, coniglietto?», «Buonanotte luna», e «La cosa più importante». Arricchito dalle splendide illustrazioni di Sarah Jacoby, questo è un libro fondamentale per tutti coloro che amano gli albi illustrati, un libro meraviglioso, che scalda il cuore a grandi e piccini.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) L’appartamento misterioso. Via dei Tanti – Federica Morrone (Gribaudo): Nel condominio di Via dei Tanti abitano otto bambini che giocano, litigano, fanno pace… come tutti i bambini del mondo. A raccontare le loro avventure c’è Mio, il gatto rosso della via, il gatto di tanti e non di uno soltanto. L’appartamento al pian terreno è sfitto da alcuni mesi, eppure si sentono strani rumori provenire dall’interno… un vero mistero! Per svelarlo, i bambini devono prima di tutto eludere la sorveglianza del burbero Sergio, l’anziano portiere del palazzo. Una missione praticamente impossibile! Ma Toto e Luna hanno una brillante idea.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La scatola delle avventure – Fulvia Degl’Innocenti (Mimebù): Cosa ci sarà mai nella scatola che zia Caterina regala al suo nipotino? Quando ci tuffa dentro il naso, Leonardo viene risucchiato da un vortice e si ritrova a bordo del veliero di Barbanera. Ma questo è solo l’inizio. Levate l’ancora! Si parte per un magico viaggio alla scoperta dei classici più conosciuti di sempre!

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) La mia vita a #13 anni. Diario scritto a 4 zampe – Nena Baylen (Mimebù): Nina ha 13 anni e una gatta di nome Marika, che presto compirà 113 mesi, 13 settimane e 13 giorni. Ma 13 è anche l’età che dimostrano i genitori di Nina: un padre incollato alla poltrona e una madre che strilla a 113 decibel. Nina sarebbe anche una ragazzina come le altre, se non fosse per un dettaglio che rende la sua vita fuori dal comune: Marika parla! Nina ha provato a raccontare la sua storia sui social, ma nessuno le crede. Così ha deciso di scrivere una specie di diario. È certa che, prima o poi, un editore simpatico lo pubblicherà.

 

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Azzurro il drago che spegneva il fuoco – Olivier Souille, Laurent Souille, Jérémie Fleury (Gribaudo): Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! Azzurro è un simpatico draghetto blu. Ma a scuola i compagni lo prendono in giro, perché Azzurro non è un drago come tutti gli altri: dalla sua bocca, infatti, non escono fiamme, ma sgorga l’acqua. E un drago che non sputa fuoco non è un vero drago! Così Azzurro viene cacciato via e trova rifugio in un villaggio lontano. Qui scoprirà che il suo “difetto” può diventare una grande risorsa!

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Il segreto del pettirosso – Elisa Puricelli Guerra (Salani): 1911, Belle Époque. Mentre l’Italia si appresta a celebrare il cinquantesimo anniversario dell’Unità, in una fortezza arroccata sull’Appennino si consuma un mistero. Zelda, la protagonista di questa storia, ha dodici anni e le idee molto chiare: vuole vivere una grande avventura. Durante una noiosa giornata trascorsa in biblioteca si imbatte per caso in un diario segreto. Tra le sue pagine si racconta la storia di Alice, una ragazzina fuggita da casa per correre in aiuto di Giuseppe Garibaldi. In che modo la sua storia si intreccia a quella di Zelda e della sua famiglia, e che cosa lega il suo destino al favoloso “tesoro dei Mille”? Mentre il paese è sconvolto da una serie di furti efferati, alla nostra eroina non resta che vestire i panni dell’improvvisata detective, destreggiandosi tra nemici spietati e insospettabili aiutanti.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Ogni amico è un’avventura. Brina – Giorgio Salati, Christian Cornia (Tunué): Può una gattina avere tanti amici? Quando si è una piccola gattina di città si scoprono tante cose, da sconosciute e affascinanti località, al valore dello stare insieme fino all’importanza dell’aiutare gli altri. Perché Brina è una gattina tanto curiosa quanto altruista e non rifiuterà mai di far fuggire un piccione, di combattere contro una banda di ratti teppisti o di consolare un cane disabile facendogli ritrovare la fiducia in sé stesso. Dopo aver fatto un po’ di esperienza e imparato a cavarsela con le proprie risorse, Brina diventa così una guida per i suoi amici.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Esploratori. Storie vere di incredibili avventure – Nellie Huang, Jessamy Hawke (Gribaudo): Sei pronto a spiccare un salto nell’ignoto? Vorresti avventurarti in una giungla intricata alla ricerca di un tempio perduto? O preferiresti partire per lo spazio a bordo di un razzo? In questo libro trovi le storie vere di 50 avventurieri che hanno compiuto imprese incredibili: da Marco Polo sulla Via della seta a Jacques Cousteau, il primo esploratore subacqueo a girare un documentario nelle profondità marine; da Jeanne Baret, botanica che dovette girare il mondo travestita da uomo, a Barbara Hillary, escursionista che raggiunse il Polo Nord a piedi all’età di 75 anni. E tu, hai abbastanza grinta per essere un esploratore?

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Le sei storie dei valori – Sara Agostini (Gribaudo): Aiutare qualcuno in difficoltà, impegnarsi per raggiungere un obiettivo, rispettare le persone, la natura e le cose… Tanti racconti per familiarizzare con quei valori che, se messi in pratica fin dall’infanzia, possono fare la differenza. Sei storie in rima illustrate per raccontare ai bambini che si può essere piccoli supereroi anche nella vita di tutti i giorni.

 

libri in arrivo aprile 2020(09/04) Piccola Talpa, chi bussa alla porta? – Orianne Lallemand (Gribaudo): Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! È inverno e fuori la neve ricopre tutto con il suo manto bianco. Piccola Talpa è nella sua tana, al calduccio, quando all’improvviso… toc, toc, toc! Chi bussa alla porta? Piccola Talpa, vai ad aprire!

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) La Terra degli incubi – Giovanni Eccher (Mondadori): Providence, 1904. Un vascello nero come la notte attracca al porto ma nessun marinaio scende per rifocillarsi nei locali di Lower South, il quartiere malfamato della città. Alla locanda dello Swearing Parrot si comincia a vociferare che sia una nave fantasma e Julius, giovane e intraprendente figlio della cameriera, è deciso a vederci chiaro. Insieme all’inseparabile amica Vicky, non sospetta ancora di trovarsi di fronte al primo di una serie di oscuri eventi che nemmeno la più fervida immaginazione potrebbe concepire… Tranne forse quella di Howard, l’enigmatico ragazzo che Julius conosce il primo giorno nella nuova scuola di College Hill. Insieme ai fratelli Chester e Harold, Howard vuole fondare un’agenzia investigativa per risolvere casi insoliti, come quello del Vecchio Terribile, il proprietario di un villino maledetto a cui nessuno osa avvicinarsi. C’è un nesso tra la nave fantasma e il malvagio abitante del villino, teatro di efferati delitti? La risposta spalancherà un abisso di incubi e misteri insondabili…

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) Atlante degli animali estinti e da salvare – Nicola Kucharska (Mondadori): Quando si sono estinti i dinosauri? Quando sono scomparsi la tigre dai denti a sciabola e il dodo? Troverete le risposte a queste e molte altre domande tra le pagine di questo atlante illustrato che vi condurrà alla scoperta degli animali estinti. Inoltre potrete trovare le specie più rare e in pericolo di estinzione di anfibi, rettili, uccelli, mammiferi e insetti, per conoscerle e provare a salvarle. Ora non vi resta che scoprire come erano fatti l’uro e il cotilorinco preistorico…

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) Norby, il robot scombinato – Isaac Asimov, Janet Asimov (Mondadori): Norby è un robottino davvero unico. E non solo perché ha l’aspetto di un barilotto. I meccanismi che lo compongono provengono da una misteriosa astronave aliena e questo dettaglio gli permette di sottrarsi alle tre leggi della robotica. Può quindi rifiutarsi di obbedire agli ordini; essere un fifone sempre preoccupato di farsi male; e addirittura lottare contro i cattivi. Questo lo rende imprevedibile, buffo e… incredibilmente umano. Insieme al suo amico e proprietario, il cadetto spaziale Jeff Wells, dovrà affrontare l’odioso Ing l’Ingrato, deciso a diventare Imperatore della Terra. Il primo libro di fantascienza per ragazzi scritto da Isaac Asimov e dalla moglie Janet, con la traduzione e una prefazione di Davide Morosinotto, appassionato lettore dell’opera di Asimov.

 

libri in arrivo aprile 2020(14/04) La luce degli abissi – Frances Hardinge (Mondadori): Da sempre Hark e Jelt sanno che, appena sotto il mare, esiste l’Abissomare, l’antica dimora dei mostruosi dèi che a lungo terrorizzarono l’arcipelago della Miriade. Riti sacerdotali e sacrifici servirono per anni a placare l’ira delle divinità marine, fino al giorno del Cataclisma, quando in un’esplosione di follia si distrussero a vicenda. Le loro reliquie, che conservano un potere divino, sono molto ambite dai piccoli truffatori come Hark e Jelt, in fuga dalle leggi del governatore e dai contrabbandieri. Due amici inseparabili, almeno finché i fondali non restituiscono una reliquia diversa da tutte le altre: un globo pulsante, intriso di un potere straordinario e oscuro, che potrebbe distruggere non soltanto l’amicizia di Hark e Jelt, ma tutto il loro mondo.

 

libri in arrivo aprile 2020(23/04) Rose – Denis Lapière, Valérie Vernay, Alibert (Tunué): Rose è una ragazza di ventun anni dal carattere solitario, che vive cercando di non dare nell’occhio, ma nasconde un grosso segreto: fin dalla nascita, ha il potere di staccarsi dal proprio corpo fisico e vagare in forma di spirito, non vista. Lei non ne ha mai parlato ad anima viva e ha sempre considerato questa sua caratteristica una cosa negativa, tanto da definirla “la sua malattia”. Quando suo padre, detective privato, nelle prime pagine viene trovato morto, tutto cambia e Rose decide di cercare il responsabile e forse finalmente questo suo maledetto dono le potrà tornare utile.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Il giardino di Evan – Brian Lies (HarperCollins Italia): Evan e il suo cane sono sempre insieme e insieme fanno tutto: giocare, leggere, mangiare. E soprattutto si prendono cura dello straordinario giardino di Evan, dove crescono fiori e piante meravigliosi che si protendono verso il cielo. Ma a volte gli amici non rimangono per sempre accanto a noi e, quando perde il suo, Evan distrugge il giardino che aveva significato così tanto per loro. Al suo posto crea qualcosa di più adatto a ciò che prova, qualcosa di sgradevole e contorto, triste e desolato, aspro e ruvido… qualcosa che rispecchia le sue emozioni. Finché un giorno…

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Dove scappi, coniglietto? – Margaret Wise Brown (HarperCollins Italia): Un coniglietto continua a scappare via dalla sua mamma, in questo dolce e simpatico nascondino immaginario. Ma la mamma lo ritrova ogni volta. Perché il suo coniglietto è fantasioso, ma lei lo è ancora di più. Pubblicato per la prima volta nel 1942 da HaperCollins negli Stati Uniti, Dove scappi, coniglietto? è uno dei grandi classici che non smettono di incantare genitori e figli, generazione dopo generazione. E ora delizierà anche i lettori italiani.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Cara sorellina – McGhee Katherine (HarperCollins Italia): Cosa fai se hai una sorellina pestifera? Le scrivi delle lettere per dirglielo, ovviamente! Quali sono i criteri con cui si “valuta” una sorella minore? Be’, in base a quanto strilla, è irritante, ha paura del buio, si rifiuta di mangiare i fagioli e tira i capelli. Ispirata ai bigliettini che si scrivevano i figli di Alison McGhee, questa collezione di lettere e messaggi illustrati di un fratello maggiore alla sorella minore rivelano l’affetto speciale – e la capacità di sopportazione – che lega i fratelli. Fra graphic-novel ed epistolario, “Cara sorellina” esplora il rapporto tra due fratelli attraverso una carrellata di messaggi, disegni e lettere scritti nell’arco di dieci anni da un fratello alla sorellina minore. Una storia attraverso parole e immagini, che racconta la crescita di un genuino affetto e si rivolge sia ai preadolescenti che devono affrontare grandi cambiamenti sia agli adulti che talvolta non riescono a capire il loro punto di vista. “I disegni di Bluhm completano il testo scritto a mano, imitando gli schizzi del ragazzo e il modo in cui cambiano nel tempo. La relazione tra fratello e sorella sconfina forse nella nostalgia, ma è anche il ritratto spassionato e realistico di una realtà della vita: il rapporto tra fratelli in tutte le sue sfaccettature”.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Il manuale delle 50 sfide per diventare un campione – Pierdomenico Baccalario, Massimo Prosperi (Il Castoro): Sei un asso nella schiacciata? Corri come il vento? Riesci a fare goal spettacolari? Forse non ancora, ma puoi sempre imparare. L’importante però è ricordare che un vero campione è molto più dei suoi successi. Per esempio sa quando è il momento di passare, e non gli importa se a segnare sarà un altro; se vince esulta alla grande, ma sa anche perdere con stile; si allena con tutto se stesso, gambe, braccia e… cervello! Ma soprattutto: ha un cuore grande, sempre. E tu hai la stoffa del campione? Accetta le nostre 50 sfide e dimostralo! Potresti scoprire dei talenti che non immaginavi nemmeno di avere.

 

libri in arrivo aprile 2020(30/04) Al parco con mamma – Judith Kerr (HarperCollins Italia): Il tempo insieme alla mamma è un tempo veramente magico in questo incantevole racconto, dove il fantastico si mescola con il quotidiano in maniera a dir poco sorprendente. Destinata a diventare un nuovo classico illustrato, questa storia arriva dritta al cuore dei piccoli lettori… e solletica quelli grandi con sottile e dolce ironia.

 

 

 

Ti piacciono i miei contenuti? Sostienimi con un caffè!

Potrebbero interessarti anche i libri usciti a febbraio 2020

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad Amazon e IBS dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una piccola commissione che utilizzerò per comprare libri, alimentando così il blog e il canale YouTube.
Se vuoi sostenermi puoi acquistare attraverso i link sovrastanti o tramite questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.