Follia – Patrick McGrath: un amore oscuro, passionale e violento tra Stella, moglie di uno psichiatra, ed Edgar, paziente criminale accusato di uxoricidio.

Follia

folliaTITOLO: Follia

AUTORE: Patrick McGrath

EDITORE: Adelphi

PREZZO: € 12.00 cartaceo

 

RECENSIONE:

Follia parla di un amore oscuro, passionale e violento; un sentimento deleterio, perturbante e folle.

Questo è quello che prova Stella per Edgar Stark. Lei, moglie dello psichiatra Max, che anche a causa di un marito freddo e totalmente preso dal lavoro, cerca di sentirsi viva in diversi modi. Stella si innamorerà di Edgar, ex artista e scultore ora paziente criminale della clinica in cui lavora Max, accusato di aver ucciso la moglie in modo brutale, ma si innamorerà anche delle possibili, e per lei nuove emozioni che Edgar le permette di provare.

Ma scusa, provai a dirle, in cosa credi che consista il tradimento? Nell’andare a letto con qualcuno, o nella possibilità di distruggere, andandoci, la felicità di qualcun altro? Non è mai il fatto nudo e crudo, sono le conseguenze che avrebbe se si venisse a sapere: l’atto in sé è insignificante.

Max è un uomo completamente assorbito dal suo lavoro e dalle sue ambizioni; talmente occupato dalla voglia di curare la psiche dei suoi pazienti da non accorgersi di chi gli sta vicino e dei problemi che iniziano a crescere in modo incontrollabile.

Peter è il principale narratore di questa storia; psichiatra da molti anni nella clinica dove ora si trova Max, ha in cura Edgar. Nonostante voglia apparire distaccato, freddo e professionale, più volte durante la narrazione si lascia andare, dando voce ai suoi sentimenti e alle sue ossessioni più intime: Stella ed Edgar.

Come Patrick McGrath sia arrivato a scrivere in modo così delicato, naturale e magnetico questa storia, lo possiamo forse spiegare pensando alla sua infanzia, trascorsa per la gran parte del tempo nel manicomio criminale di Broadmoor dove suo padre lavorava come psichiatra.

La narrazione e lo stile di McGrath è veramente magnetico; nonostante nelle prime 100 pagine abbia fatto molta fatica a proseguire con la lettura, difficoltà dovuta alla storia, a mio avviso, lenta e noiosa in alcuni punti, non riuscivo comunque a staccarmi dalle pagine. Lo stile di McGrath è semplice, leggero, quasi asettico e sicuramente mai appesantito da tecnicismi vari.

L’autore infatti non entra troppo nei dettagli della psicologia; per esempio, si limita ad accennare i meccanismi di difesa più noti come censura e rimozione, identificazione e annullamento, transfert e controtransfert fra medico e paziente.

La sua identificazione con Edgar diventava ogni giorno più profonda. Mi disse che stava assumendo consapevolmente tutti i suoi gusti, le sue idee, i suoi sentimenti.

Follia è un libro perturbante così come l’amore e le emozioni provate da Stella. La psiche dei personaggi è complessa, e trovo che nonostante sia difficile immedesimarsi ed empatizzare con loro, sia comunque possibile capirli, comprendere cos’hanno fatto e soprattutto perché lo hanno fatto.

[…] non aveva paura di lui, ma della sua pazzia.

Forse Follia lascia l’amaro in bocca perché tutti pagano le conseguenze dei loro comportamenti, delle loro mancanze e delle loro ossessioni e purtroppo, a farne maggiormente le spese è l’unico innocente di questo libro: Charlie, figlio di Stella e Max; vittima delle costanti ripicche e del costante disinteresse dei suoi genitori.

Follia è una lettura forte, una lettura che destabilizza il lettore e che sicuramente può farsi apprezzare anche da chi non è avvezzo a tematiche psicologiche.

folliafolliafolliafollia

Link Amazon: https://amzn.to/2rQr1tL

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.