Non ho tempo per amarti – Anna Premoli: una storia dolce e carina perfetta per passare qualche ora in totale relax e senza pensieri.

Non ho tempo per amarti

non ho tempo per amartiTITOLO: Non ho tempo per amarti

AUTORE: Anna Premoli

EDITORE: Newton Compton Editori

PREZZO: € 10.00 cartaceo; € 5.99 e-book

 

RECENSIONE:

Julie è una solitaria scrittrice di romanzi rosa storici ambientanti nella Londra ottocentesca. Dopo aver scoperto i vari tradimenti del fidanzato, vive in un tranquillo palazzo di New York dove può scrivere in santa pace, almeno fino a quando nell’appartamento al piano di sopra va ad abitare Terrence, un rumoroso quanto particolare ragazzo.

Terrence, infatti è una rock star della band più famosa del momento. Nonostante abbiano gusti totalmente opposti i due vicini riescono da subito ad entrare in sintonia. La differenza di età tra loro non gli impedisce di iniziare una bellissima amicizia che li porta a ridere, a scherzare di gusto e a passare diverso tempo assieme.

Per essere amici non importa quanta differenza d’età ci sia, ma se dovesse nascere qualcos’altro?

«Ovvero, due strani fanno una persona normale?» «No, in genere due strani fanno sempre e solo due persone strane. Ma almeno non si è da soli».

In questo romanzo, avremo il piacere di ritrovare diversi personaggi già incontrati nel precedente romanzo di Anna Premoli È solo una storia d’amore. Essendo però questo libro una storia indipendente e autoconclusiva potrete tranquillamente leggere Non ho tempo per amarti senza aver prima letto il precedente.

Questo romanzo mi è piaciuto davvero molto, nonostante sia una storia piuttosto banale e scontata l’ho comunque trovata piacevole.  Non cade mai in volgarità e nello sdolcinato. Ho apprezzato molto il fatto che la Premoli sia riuscita a far emergere come l’amore sia percepito in modi totalmente diversi rispetto all’età. Troviamo infatti la versione di Terrence che con i suoi venticinque anni accoglie i suoi sentimenti con una tranquillità disarmante se paragonata ai mille problemi che invece si fa Julie. Avendo trentasei anni, e poca autostima, Julie si sente terribilmente vecchia rispetto al suo nuovo vicino e benché lei creda che la cosa non la disturbi, quando verrà messa davanti alla palese evidenza si accorgerà che forse non ha ancora del tutto accettato l’avanzare dei suoi anni come credeva.

“Non si è mai troppo adulti – come dici tu – per sentire la magia”

Come un po’ in tutti i romanzi della Premoli, anche qui troviamo dialoghi ironici e divertenti. La sua scrittura la definirei quasi una garanzia: impeccabile, scorrevole e dinamica che non permette al lettore di annoiarsi. La storia, come vi ho detto non è per niente originale, se teniamo conto di tanti cliché come la vicina antipatica, che poi in fondo in fondo antipatica non è e le riunioni tra amiche alla Sex and the city. Ma essendo un romanzo dolce e carino mi ha comunque regalato qualche ora spensierata in totale relax, proprio quello che cercavo in un momento un po’ cupo della mia vita e come sempre Anna Premoli è riuscita a farmi sorridere e divertire.

“Forse è questo il vero problema dell’innamoramento: ti rende vulnerabile, perché sei costretta a guardarti dentro, a interrogarti su cosa possa trovare tanto affascinante in te l’altra persona. E non c’è niente come comprendere di non stimarsi quando invece c’è chi lo fa davvero”

la morte e il gattola morte e il gattola morte e il gatto

Link Amazon: http://amzn.to/2nNHmho

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

Federica

 

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

erigibbi

©

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.