Il ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde: un romanzo in cui arte e vita, arte e amore, arte e corruzione si intrecciano per non staccarsi mai.

il ritratto di dorian gray

il ritratto di dorian grayTITOLO: Il ritratto di Dorian Gray

AUTORE: Oscar Wilde

EDITORE: Bur Rizzoli

PREZZO: € 6.90 cartaceo; € 0.99 e-book

 

RECENSIONE:

Dorian è un giovane bellissimo e vizioso, e per una sorta di patto col diavolo, sarà un ritratto, donatogli dall’amico e pittore Basil, a corrompersi al suo posto: la bellezza estetica di Dorian rimarrà invariata col trascorrere degli anni ma il suo animo corrotto si manifesterà nel degrado del suo ritratto.

[…] la bellezza di Dorian Gray: tutto ciò è un dono degli dèi per il quale dovremo soffrire, soffrire terribilmente.

La vita di Dorian scorrerà tra salotti, lusso e cinismo costruendo uno dei modelli più affascinanti e ambigui della letteratura: il dandy.

Pagina dopo pagina però la fiaba diventa romanzo maledetto e la commedia muta in tragedia.

Alla fine l’eccezionale vicenda di Dorian Gray assumerà la forma della parabola senza tempo: quella di un uomo che, a un certo punto dell’esistenza, è costretto a guardare in faccia il proprio peccato.

Oscar Wilde con Il ritratto di Dorian Gray ha creato un romanzo ineguagliabile per l’epoca in cui è stato scritto. Un romanzo in cui arte e vita, arte e amore, arte e corruzione si intrecciano per non staccarsi mai.

[…] ogni ritratto dipinto con passione è il ritratto dell’artista, non del modello. Il modello non è che il pretesto, l’occasione. Non è lui quello che viene rivelato dal pittore, ma piuttosto il pittore che sulla tela dipinta rivela se stesso.

Wilde descrive il mondo aristocratico a cui egli stesso apparteneva ma non ha paura di criticarlo, non ha paura di mettere su carta la superficialità di quel mondo banale e ricco di lustrini.

Ne Il ritratto di Dorian Gray, Dorian non è l’unico protagonista. Molto importanti, se non fondamentali per il suo cambiamento, sono Lord Henry Wotton e Basil Hallward.

Wotton è il classico uomo nobile, narcisista e amante del piacere. Sarà lui l’artefice della corruzione dell’animo buono di Dorian: Wotton è la coscienza cattiva di Dorian, il diavolo tentatore.

Hallward è l’artista, il pittore che riporta su tela la bellezza che vede. Lui rappresenta, a mio avviso, la coscienza morale di Dorian, l’angioletto buono che suggerisce il giusto modo di comportarsi.

«Ma Dorian, è orribile! Qualche cosa ti ha del tutto trasformato. All’aspetto sei sempre il meraviglioso ragazzo che, un tempo, veniva ogni giorno nel mio studio e posava per il ritratto, ma allora eri semplice, schietto, affettuoso, la più pura creatura del mondo. Adesso non riesco a capire quello che ti è accaduto, parli come se non avessi cuore né pietà. È l’influenza di Enrico, lo vedo.»

Il ritratto di Dorian Gray è stata sicuramente una storia affascinante, un romanzo piuttosto breve ma che racchiude un’importante morale: dare importanza esclusivamente all’estetica, bramando cose fittizie, occlude la bellezza della propria anima col rischio di perderla per sempre. Sicuramente è una storia ancora attuale: anche oggi, forse più che nel 1850-1900, c’è una continua ricerca del piacere, della bellezza e della perfezione estetica, del materialismo. Abbiamo perso di vista i valori veri, quelli importanti, come Dorian.

Nonostante io abbia apprezzato il libro e il suo contenuto, ho trovato alcune parti un po’ noiose e lente, probabilmente a causa delle lunghe sequenze descrittive che a volte mi hanno appesantito la lettura.

A parte questo piccolo dettaglio sicuramente Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde è un classico che consiglio e che va letto almeno una volta nella vita.

il ritratto di dorian grayil ritratto di dorian grayil ritratto di dorian grayil ritratto di dorian gray

Link Amazon: http://amzn.to/2Fc5vod

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.