erigibbi
Libri in arrivo #7 Luglio 2017
LIBRI / June 30, 2017

Buongiorno lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da luglio 2017! (04 luglio) Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi (Einaudi): Il Natale è appena trascorso e la città si prepara al Capodanno quando, sul palcoscenico di un teatro di varietà, il grande attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra. Non ci sarebbe nulla di strano, la cosa si ripete tutte le sere, ogni volta che i due recitano nella canzone sceneggiata: solo che dentro il caricatore, quel 28 dicembre, tra i proiettili a salve ce n’è uno vero. Gelmi giura la propria innocenza, ma in pochi gli credono. La carriera dell’uomo, già in là con gli anni, è in declino e dipende ormai dal sodalizio con Fedora, stella al culmine del suo splendore. Lei, però, cosí dice chi la conosceva, si era innamorata di un altro e forse stava per lasciarlo. Da come si sono svolti i fatti, il caso sembrerebbe già risolto, eppure Ricciardi è perplesso. Mentre il fedele Maione aiuta il dottor Modo in una questione privata, il commissario, la cui vita sentimentale…

WWW WEDNESDAY #1
LIBRI / April 19, 2017

Ebbene sì lettori, inizio anch’io questa rubrica settimanale, principalmente perché in questo periodo riesco a leggere meno ma vorrei comunque riuscire a tenervi compagnia il più possibile durante la settimana per cui ho deciso di iniziare il WWW Wednesday! What are you currently reading? Cosa stai leggendo? Ho iniziato La ragazza con la notte dentro di Lili Anolik che mi ha gentilmente inviato la DeAgostini e I tre moschettieri di Alexandre Dumas che avevo a casa da non so quanti anni e che non ho mai finito di leggere ed è attualmente la terza volta che ci provo! What did you recently finish reading? Cos’hai appena finito di leggere? Ho appena finito Il miglio verde di Stephen King edito da Sperling & Kupfer, uno dei libri che mi hanno regalato i miei genitori per Natale e se vi interessa vi lascio la recensione qui e La stella dell’Eire di Valentina Marcone edito da Nativi Digitali Edizioni, la cui recensione uscirà domani. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito? Devo iniziare Il rifugio di Paul Young edito da BUR Rizzoli, anch’esso regalatomi a Natale dai miei genitori e subito dopo ho una graphic novel, Come quando eravamo…

RECENSIONE Ogni volta che mi baci muore un nazista di Guido Catalano
LIBRI / April 8, 2017

TITOLO: Ogni volta che mi baci muore un nazista AUTORE: Guido Catalano EDITORE: Rizzoli GENERE: Poesia PREZZO: € 18.00 cartaceo; € 9.99 e-book RECENSIONE: In questo libro l’autore, Guido Catalano, porta il lettore all’interno del suo mondo di poesie. I temi trattati sono diversi, ripresi e ripetuti in varie poesie. Sicuramente si tratta di un libro di poesie che si discosta molto, moltissimo dai canoni tradizionali di “libro di poesie”. Anche le poesie stesse che si trovano all’interno non hanno nulla a che fare con le solite poesie conosciute dai più, insomma, questo libro non credo lo si possa mai trovare a scuola nella lista dei libri obbligatori da leggere che ci mette sotto il naso il professore il secondo giorno di scuola. Per rendervi l’idea, non ci sono rime baciate, concatenate o simili, non ci sono metafore, similitudini, ossimori ed iperbole. Ci sono poesie d’amore, poesie di “fine rapporto” (definite così proprio da Catalano), ci sono poesie allegre e poesie tristi, ci sono poesie che parlano di donne e poesie formate da dialoghi. L’autore scrive che ci sono 144 poesie bellissime, in realtà non sono 144 ma di più, semplicemente piaceva il numero 144, e secondo me, non sono…

RECENSIONE: I nostri cuori chimici di Krystal Sutherland
LIBRI / March 11, 2017

TITOLO: I nostri cuori chimici AUTORE: Krystal Sutherland EDITORE: Rizzoli GENERE: Narrativa PUBBLICAZIONE: 2016 PREZZO: € 17.00 cartaceo; € 9.99 e-book PAGINE: 335 p. Prime righe: PER MOLTO TEMPO ho pensato che il momento in cui si incontra il grande amore della nostra vita dovesse somigliare alla scena di un film. Be’, non proprio uguale, ovviamente, con la sequenza al rallentatore, il vento che soffia tra i capelli e la musica a salire piano piano, ma credevo che almeno sarebbe successo qualcosa, capite? Il cuore che si ferma per un istante. L’anima che sussulta perché una voce dentro ti dice: «Merda! Eccola. Finalmente, dopo tutto questo tempo, è arrivata». TEASER: «Giusto per capire, quale parte di quel travestimento ci aiuterà a mimetizzarci mentre la pediniamo?» chiesi. Era martedì sera: era passata una settimana da quando Madison Carlson ci aveva fornito informazioni in qualità di infiltrata, e io stavo guidando verso il liceo East River. Murray era seduto accanto a me: indossava un trench e un cappello di feltro e tra le labbra stringeva un sigaro spento. «La pioggia cadeva fitta» borbottò Murray con il sigaro, continuando la cronaca della serata in stile hard-boiled, con un accento americano anni Cinquanta. In…

RECENSIONE: Bridget Jones’s Baby – I Diari di Helen Fielding
LIBRI / March 4, 2017

TITOLO: Bridget Jones’s Baby – I Diari AUTORE: Helen Fielding EDITORE: Rizzoli GENERE: Narrativa rosa PUBBLICAZIONE: 2016 PREZZO: € 18.00 cartaceo; € 9.99 e-book PAGINE: 237 p., rilegato Prime righe: Carissimo Billy, ho la sensazione che prima o poi finirai per scoprire ogni cosa, quindi ho pensato che per te sarebbe stato meglio sapere dalla tua mamma come tutto è cominciato. Ecco gli stralci presi dai miei diari e altri frammenti di quel periodo piuttosto caotico. Ti prego di non rimanerne sconvolto. Mi auguro che quando li leggerai sarai abbastanza grande da capire che anche i tuoi genitori possono aver combinato questo genere di cose, e tu sai bene che sono sempre stata una ragazzaccia. TRAMA: Bridget Jones ha una nuova vita che adora: è produttore esecutivo di un programma televisivo, ha finalmente un’ottima linea, e possiede persino un’auto con tanto di navigatore. È veramente soddisfatta, se non che… è più single che mai, attorniata da amiche che sfornano un bambino dopo l’altro e che le ricordano l’inesorabile ticchettio dell’orologio biologico. Per il momento si limita a fare la madrina, ed è proprio all’ennesimo battesimo che rivede, dopo cinque anni dalla rottura del loro fidanzamento, Mark Darcy. Uno sguardo, poche…

Teaser #15
LIBRI / March 3, 2017

Buuuongiorno amici e amiche! Ormai avrete capito che mi piace un sacco presentarvi un libro con un teaser e successivamente recensirlo! Spero che la cosa non vi dispiaccia! Da Bridget Jones’s Baby – I diari di Helen Fielding: «Ascolti, Miranda» stava dichiarando il ministro della Famiglia con la massima gravità. «Se vogliamo offrire ai bambini le opportunità migliori nella vita, ci servono le strutture giuste: famiglie tradizionali forti e solide, due genitori capaci e sicuri di sé, un’etica della responsabilità instillata dalla più tenera età.» Dentro di me è scattato qualcosa. «Per caso negli ultimi tempi lei ha avuto qualche appuntamento romantico?» ho detto all’auricolare di Miranda. «Ministro, per caso negli ultimi tempi lei ha avuto qualche appuntamento romantico?» ha ripetuto Miranda. «Io, ecco, sono sposato da quindici anni…» «Appunto!» ho esclamato. «Il mondo degli appuntamenti è brutale. È una guerra! Gli uomini sono tutti dei grandissimi narcisisti fuori di testa. Ma ha idea di quanto sia DIFFICILE trovarne uno che si degni di MANDARTI UN MESSAGGIO dopo che ci sei stata a letto…» Avrete sicuramente sentito parlare del libro o almeno del film giusto? Cosa ne pensate? Lo avete letto? O vi siete dedicate al film? Fatemi sapere! Domani…

RECENSIONE: MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI
LIBRI / February 11, 2017

TITOLO: Miss Peregrine – La casa dei ragazzi Speciali AUTORE: Ransom Riggs EDITORE: Rizzoli GENERE: Fantasy PUBBLICAZIONE: 2011 PREZZO: € 18.00 cartaceo; € 9.99 e-book PAGINE: 383 p., ill., rilegato Prime righe: Mi ero appena rassegnato a un’esistenza noiosa quando iniziarono a succedere cose straordinarie. La prima fu davvero traumatica. E come tutto ciò che ti cambia per sempre, spaccò la mia vita in due metà: il Prima e il Dopo. TRAMA: Quali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d’altro, e di tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob decide di attraversare l’oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all’orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e dei detriti di vite lontane, Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, erano solo invenzioni buone a turbare i suoi sogni notturni. O…

Teaser #11
LIBRI / February 10, 2017

Buuuongiorno amici lettori e amiche lettrici! Lo so, lo so, oggi non è martedì e infatti mica ho scritto Teaser Tuesday, no, solo Teaser ehehehe. Potrà capitare ogni tanto che in un qualsiasi giorno della settimana (che non sia il martedì ovviamente) vi metta uno spezzone di un libro a cui seguirà la recensione il giorno dopo. Non essendo un teaser tuesday non vi metto le regole perché sono le stesse e già ripeterle una volta a settimana è più che sufficiente direi! 😉 Da Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali di Ransom Riggs: E perché mi fissavano tutti? Chiunque incontrassi mi scrutava strabuzzando gli occhi, interrompendo ogni attività per guardarmi passare. Evidentemente, si vede lontano un miglio che non ci sto capendo più niente, pensai. Fra l’altro, ero coperto di fango dalla vita in giù e di polvere d’intonaco dalla vita in su. Mi avviai a testa bassa e a passo svelto verso il pub, dove almeno avrei potuto rifugiarmi nella penombra finché papà non fosse tornato per pranzo. Decisi di dirgli chiaro e tondo che volevo tornare a casa. Se avesse fatto storie, gli avrei confessato di avere avuto delle allucinazioni e di certo saremmo salpati…

Citazioni DONNISSIMA di Daniela Farnese
LIBRI / January 7, 2017

Buongiorno amici lettori! Oggi ritorno con il romanzo di Daniela Farnese, Donnissima, per rendervi partecipi di qualche frase che mi ha lasciato il segno. Ho cominciato dalle superiori a sottolineare (in matita e il più leggero possibile per non rovinare quelli che per me sono cose sacre, i libri) quello che più mi colpiva di un libro grazie alla mia insegnante di italiano che mi ha presentato Giambattista Marino e una sua celebre (almeno lo è per me) frase: “Imparai sempre a leggere col rampino, tirando al mio proposito ciò ch’io ritrovava di buono, notandolo nel mio zibaldone e servendomene a suo tempo.” Quindi ecco qui quello che ho sottolineato in questo libro: Io mi sono sempre piaciuta moltissimo. […] questo corpo che io trovo perfetto, perché mi somiglia, è esattamente il corpo di Enza Caruso e non ha proprio niente da migliorare. Sono una donna forte. […] Piango, però sono tosta, tenace, coraggiosa. Sono caduta tantissime volte e mi sono sempre rialzata, con i graffi alle ginocchia, con qualche costola incrinata, ma sempre intera. Ho preso strade sbagliate e ho deciso di ritornare indietro e rifare tutto daccapo, senza scorciatoie. Ho sempre fatto con quello che avevo, le mie…