erigibbi
Libri in arrivo Settembre 2017
LIBRI / August 28, 2017

Libri in arrivo Settembre 2017 Buongiorno lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da Settembre 2017! (07/09) Il club delle vecchie signore di Georges Simenon (Adelphi): Si concludono, con questo volume, le avventure dei detective dell’Agenzia O, «una delle agenzie investigative più famose del mondo». E Simenon, che ormai ci ha preso gusto, si diverte a metterli nelle situazioni più incongrue, a volte francamente comiche: indagando sul «Prigioniero di Lagny» (questo il titolo del primo racconto), per esempio, Émile e un impacciatissimo Torrence si trovano a interrogare un pittore più che sospetto alla presenza di una modella giapponese nuda e languidamente distesa su un divano, e di una stupenda ragazza bruna appena più vestita di lei; Émile, incaricato da una dama dell’alta società di scoprire perché mai un uomo si sia finto una donna pur di frequentare «Il club delle Vecchie Signore»,si fa prendere per il naso da un’adorabile avventuriera con la quale aveva intrecciato un flirt, anni prima, passeggiando per il cimitero di Eyup, a Istanbul; in un bistrot parigino Torrence viene arrestato dai suoi ex colleghi del Quai des Orfèvres che l’accusano…

Libri in arrivo #7 Luglio 2017
LIBRI / June 30, 2017

Buongiorno lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da luglio 2017! (04 luglio) Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi (Einaudi): Il Natale è appena trascorso e la città si prepara al Capodanno quando, sul palcoscenico di un teatro di varietà, il grande attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra. Non ci sarebbe nulla di strano, la cosa si ripete tutte le sere, ogni volta che i due recitano nella canzone sceneggiata: solo che dentro il caricatore, quel 28 dicembre, tra i proiettili a salve ce n’è uno vero. Gelmi giura la propria innocenza, ma in pochi gli credono. La carriera dell’uomo, già in là con gli anni, è in declino e dipende ormai dal sodalizio con Fedora, stella al culmine del suo splendore. Lei, però, cosí dice chi la conosceva, si era innamorata di un altro e forse stava per lasciarlo. Da come si sono svolti i fatti, il caso sembrerebbe già risolto, eppure Ricciardi è perplesso. Mentre il fedele Maione aiuta il dottor Modo in una questione privata, il commissario, la cui vita sentimentale…

RECENSIONE La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola di Raphaëlle Giordano
LIBRI / May 15, 2017

TITOLO: La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola AUTORE: Raphaëlle Giordano EDITORE: Garzanti PREZZO: € 16.90 cartaceo, € 9.99 e-book RECENSIONE: Camille, la protagonista di questo libro, è in un momento della vita in cui tutto va male o perlomeno non va come lei vorrebbe: il lavoro ormai le sta stretto, è sempre stato qualcosa che non le è mai appartenuto e ora è diventato la sua camicia di forza; il figlio, nonostante abbia solo 10-11 anni sembra in piena fase adolescenziale e la sua iperattività è una fonte di problemi nel momento in cui deve sedersi e svolgere i compiti assegnati dalla maestra, come se non bastasse le regole e gli ordini non sono il suo forte e Camille si ritrova ad urlare e a vedere il suo bambino allontanarsi da lei; la vita con il marito è il solito tram-tram, ormai tutto è diventato routine, non c’è più spazio né tempo per la seduzione, per innamorarsi e per conquistarsi ogni giorno. Camille incontrerà Claude in una serata particolare, una serata in cui tutta la sua ansia e la sua rabbia sono esplose nel momento in cui ha avuto problemi con la macchina nel bel…

WWW Wednesday #4
LIBRI / May 10, 2017

Buongiorno lettori e ben ritrovati con un altro appuntamento con la rubrica WWW…Wednesday! What are you currently reading? Cosa stai leggendo? Allora, attualmente sto leggendo I tre moschettieri di Alexandre Dumas, Meglio tardi di Davide Bergamin (una raccolta di poesie che mi ha inviato l’autore), Suite francese di Irène Némirovsky e ho appena iniziato Harry Potter and the cursed child che mi è stato regalato (assieme ad un altro libro di cui vi parlerò più avanti) da alcuni amici che abitano qui in Galles non molto distanti da dove vivo io. What did you recently finish reading? Cos’hai appena finito di leggere? Dall’ultima volta che ho fatto il WWW Wednesday (quindi da mercoledì scorso) sono riuscita a finire La profezia dell’armadillo di Zerocalcare edito da Bao Publishing (vi lascio la recensione qui) e Nimona di Noelle Stevenson, graphic novel che io ho letto in inglese ma che potete trovare anche in italiano edita da Bao Publishing (vi lascio la recensione qui). What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito? Mi stanno aspettando La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola di Raphaëlle Giordano edito da Garzanti e La vita è un tiro da…

VIDEO RECENSIONE Il giardino dei fiori segreti
LIBRI / April 4, 2017

Lettori vi lascio anche il link della video recensione che ho fatto sul mio canale YouTube sul libro Il giardino dei fiori segreti di Cristina Caboni. Se gli date un’occhiata mi farebbe molto piacere: https://www.youtube.com/watch?v=78fE4QwssJM&t=25s A presto erigibbi ©

LIBRI IN ARRIVO #4
LIBRI / March 29, 2017

Buongiorno amici lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da aprile 2017! Mettetevi comodi perché ci sono parecchie nuove uscite! L’ultimo faraone di Wilbur Smith Genere: Narrativa storica Editore: Longanesi Pubblicazione: 03 aprile 2017 Pagine: 450 p. Prezzo: € 19.90 cartaceo; € 11.99 e-book Sinossi: L’Egitto è sotto attacco. Tamose, il vecchio Faraone, è stato ferito a morte, la leggendaria città di Luxor è circondata e tutto sembra perduto. Taita, l’ex schiavo diventato generale dell’esercito reale, si prepara a ricevere il colpo finale dell’armata nemica. Ogni speranza sembra perduta, ma è proprio nei frangenti più disperati che Taita dà il meglio di sé. Con un tempismo perfetto, l’inaspettato intervento di un suo vecchio amico ribalta le sorti della battaglia, e l’esercito egizio festeggia la ritirata del nemico. Tornato a Luxor come vincitore, Taita si accorge subito che qualcosa non va. L’ascesa al trono di Utteric, il nuovo Faraone, preannuncia un’era oscura per il futuro dell’Egitto. Utteric infatti è tanto giovane quanto debole e crudele. Sentendosi minacciato dall’influenza di Taita presso la corte, in particolare dal suo affetto per il suo più giovane e…

Leggere Col Rampino #10 Il giardino dei fiori segreti
Citazioni , LIBRI / March 27, 2017

Eccoci ad un nuovo appuntamento con la rubrica Leggere Col Rampino in cui vi trascrivo delle frasi, citazioni, pezzi di libro che più mi hanno colpito e trasmesso qualcosa! L’ospite di oggi, come potete capire dal titolo è, per l’ultima volta, Il giardino dei fiori segreti di Cristina Caboni. «Però alcune volte ti viene proprio da chiederti se la dimensione dove vivi sia la stessa nella quale abitano gli altri.» «Quando ti succede ricordati chi sei, e quello in cui credi. Non è difficile. L’essenziale è essere in pace con se stessi. E non dimenticarti mai che le cose esistono solo quando tu le prendi in considerazione, piccoletta.» A presto lettori, erigibbi ©

RECENSIONE: Il giardino dei fiori segreti di Cristina Caboni
LIBRI / March 25, 2017

TITOLO: Il giardino dei fiori segreti AUTORE: Cristina Caboni EDITORE: Garzanti GENERE: Narrativa PUBBLICAZIONE: 2016 PREZZO: € 16.90 cartaceo; € 9.99 e-book PAGINE: 360 p. Prime righe: «Il giardino è contemplazione, spazio. È il luogo dove poggiare i propri pensieri, ma soprattutto il giardino è silenzio.» La voce profonda si leva sugli alberi. Il vento la raccoglie e la porta lontano. Da dietro una siepe di rose, Bianca osserva suo padre. TEASER: Le si rivoltò lo stomaco. No. La parola le esplose dentro in tutta la sua intensità. No. Non sarebbe tornata in quel luogo, non finché quella donna fosse vissuta. Non le importava quanto fosse malata, non le interessava. Era colpa di Giulia. Tutto quello che era successo era colpa di quella donna. E adesso sua figlia era là, la sua piccola preziosa figlia era con lei, a sentire la sua versione della storia. Giulia l’avrebbe manipolata, la sua Iris, l’avrebbe messa contro di lei, le avrebbe fatto credere… Si coprì la bocca. Aveva trascorso quelle ultime ore a guardare le foto di Iris, a leggere le lettere che le aveva mandato l’avvocato. A cercare le parole giuste per chiederle perdono. Tutte speranze vane. Iris non l’avrebbe mai perdonata….

Leggere col rampino #9 – La classe dei misteri
Citazioni , LIBRI / March 16, 2017

Per la rubrica Leggere col rampino, vorrei ricordarmi e farvi conoscere queste belle parole pronunciate da un personaggio secondario del libro La classe dei misteri che personalmente ho adorato ed è infatti uno dei miei preferiti di questo romanzo, si tratta di Harry Clarke. Ha detto: «La vita è un dono dell’universo. Siamo tutti liberi di fare ciò che vogliamo. Possiamo tutti essere quello che vogliamo essere. Possiamo tutti cambiare, se vogliamo cambiare. Quello che serve è coraggio.» «Coraggio», ho ripetuto. «Giusto.» Quel sorriso. Quando sorride gli vengono gli occhi a mandorla, da cinese. «Basta solo un po’ di coraggio. Poi si può essere liberi.» «Lo crede veramente, signore?» «Certo che sì», ha risposto. «Tu no?» A presto uomini liberi eri gibbi ©

RECENSIONE: La classe dei misteri di Joanne Harris
LIBRI / March 15, 2017

TITOLO: La classe dei misteri AUTORE: Joanne Harris EDITORE: Garzanti GENERE: Narrativa straniera e contemporanea PUBBLICAZIONE: 2016 PREZZO: € 18.60 cartaceo; € 9.99 e-book PAGINE: 473 p., rilegato Prime righe: Settembre 1981 Caro Mousey, Qualche Curiosità a Proposito dell’Omocidio: usa Coca-Cola per ripulire i versamenti di Sangue. La combinazione di acido ascorbico e acqua gassata dissolve il sangue e non lascia tracce. TRAMA: Al St Oswald, un prestigioso collegio per soli ragazzi nel nord dell’Inghilterra, sta per cominciare un nuovo anno scolastico. E, come ogni anno, i professori sono riuniti per festeggiare il rientro in classe. Ma stavolta l’anziano Donald Straitley, professore di lettere classiche, ha motivo di essere molto preoccupato: il nuovo preside è Johnny Harrington, un suo ex studente, già legato a una brutta storia. Tutta la scuola ne è affascinata, ma Straitley non si fida. E quando cominciano a verificarsi misteriosi episodi di violenza, il passato ritorna senza pietà. Solo l’anziano professore è in grado di fermare tutto questo. Ma via via che si avvicina alla verità, Straitley capisce di dover compiere una scelta. Fare giustizia o rimanere leale alla scuola cui ha dedicato la sua intera vita? RECENSIONE: Buongiorno lettori! Oddio, qui in Galles dove mi…