Il caso vuole – Riccardo Zambon: il caso incrocerà le vite dei quattro protagonisti, dando vita a una storia dal finale totalmente inaspettato.

Il caso vuole

il caso vuoleTITOLO: Il caso vuole

AUTORE: Riccardo Zambon

EDITORE: Delos Digital

PREZZO: € 10.00 cartaceo; € 3.00 e-book

 

RECENSIONE:

I protagonisti di questo breve libro sono quattro.

Lorenzo è un giovane ragazzo che appena può si fa anche cento chilometri di strada pur di riuscire a salire sulla sua tavola e lottare contro le onde del mare. E poi magari farsi un panino con gli altri amici surfisti prima di tornare a casa.

Pietro, uomo adulto, cerca di prendere a schiaffi la vita, ma il più delle volte è la vita che prende a schiaffi lui. Una vita dura, la sua. La vita di un uomo con un lavoro precario, troppo precario, con una vita amorosa che forse è troppo perfetta, fino a quel momento almeno.

Fabio e Elena. Non una coppia di amanti, ma due cugini. Fabio, fiero della sua nuova macchina, pronto per una volta a sentirsi superiore al fidanzato della cugina. Elena, sicura di sé e del suo aspetto; per lei il nuoto è fondamentale, non riesce a stare un giorno senza praticare questo sport, che la rende libera e al tempo stesso una dea senza un filo di grasso.

Potrei aggiungere in realtà un quinto protagonista nel romanzo di Riccardo Zambon, intitolato Il caso vuole. Eccolo qui, il caso, il destino, il fato. Sarà questo elemento a incrociare le vite di tutti e quattro i nostri personaggi, dando vita a una storia dal finale totalmente inaspettato e che vi lascerà a bocca aperta.

In uno stile semplice ma d’effetto, Riccardo Zambon ha creato una storia lineare, dove tutto coincide, ma fino all’ultimo il lettore non riuscirà a capire dove l’autore voglia andare a parare. Poi, nelle ultime pagine, ogni collegamento prende vita, diventa chiaro, luminoso come l’insegna di un motel.

Tra i quattro, la storia più comune è quella di Lorenzo, un ragazzo come tanti.

Subito dopo possiamo situare la storia di Pietro. Volendo anche la sua può coincidere con la storia di tanti. Un lavoro precario prima, disoccupato poi, una storia d’amore finita male.

Fabio e Elena sono quelli più fuori dalle regole. Devo dire che da un lato ho fatto fatica a prendere per plausibile la loro storia. Non posso dirvi troppo perché vi rovinerei un pezzo di storia. Restando sul vago posso dire che sì, quello che è successo tra loro quand’erano poco più che bambini capita. Lo so. Ma il cambiamento repentino di Fabio nel presente non mi ha convinta del tutto. È come se a un certo punto qualcosa nella sua testa si fosse inceppato. Poi per carità, sono stata completamente coinvolta dalla storia e sono riuscita ad accettare l’evoluzione drammatica del personaggio, ma all’inizio, oltre che schifata, ero un po’ titubante nel credere che questo cambiamento drastico fosse possibile. Ai fini della storia comunque è assolutamente comprensibile.

Il caso vuole di Riccardo Zambon è stata davvero una valida lettura. Il libro scorre che è una meraviglia, la storia conquista il lettore che vuole capire cosa succederà. Ci sono dei refusi, ma sono pochi e non infastidiscono particolarmente. Un libro che vi consiglio!

il caso vuoleil caso vuoleil caso vuoleil caso vuole

Link Amazon: Il caso vuole

Ti piacciono i miei contenuti? Sostienimi con un caffè!

Potrebbe interessarti anche:

Perdersi – Elizabeth Jane Howard

L’amico ritrovato – Fred Uhlman

Leggere Lolita a Teheran – Azar Nafisi

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad Amazon e IBS dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una piccola commissione che utilizzerò per comprare libri, alimentando così il blog e il canale YouTube.
Se vuoi sostenermi puoi acquistare dai link sovrastanti o attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

AD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.