Una vita in battaglia – David Savarese: la storia di Emanuele, un ragazzo introverso, che troverà il suo riscatto diventando un pugile professionista.

una vita in battaglia

una vita in battagliaTITOLO: Una vita in battaglia

AUTORE: David Savarese

EDITORE: Self-publishing

PREZZO: € 9.31 cartaceo

 

RECENSIONE:

Una vita in battaglia racconta la storia di Emanuele, un ragazzino introverso e piuttosto scontroso, cresciuto in un quartiere di Napoli malfamato e con una famiglia che non si prende cura di lui, con un padre violento e una madre anaffettiva.

Questo contesto malsano e la rabbia che si porta appresso sembra già tracciare per Emanuele il suo destino fatto di delinquenza e droga. Sulla sua strada però incontra Maurizio, un maestro di boxe che prende a cuore la vita del ragazzo e lo avvia a una carriera da pugile.

Emanuele sembra nato per questo tipo di vita, per la boxe, dove sul ring hai il permesso di prendere a pugni qualcuno che non conosci. Per lui questa rappresenta la possibilità di prendere a pugni quella vita che fino a quel momento non gli ha mai dato nulla, e che piuttosto ha preferito prendersi da lui tutto quello che poteva.

Questo piccolo libro di David Savarese si ispira a una storia vera e vuole essere anche un mezzo di denuncia per tutte le situazioni di difficoltà che molti giovani italiani si trovano ad affrontare, nella vita e nel mondo della boxe. Questo sport in Italia infatti non prevede grandi risorse e siccome di boxe non si vive, talento o meno, questi ragazzi devono farsi in quattro pur di continuare a praticare uno sport che amano.

Nonostante il nobile scopo dell’autore, il libro è scritto in modo piuttosto acerbo. Non c’è un approfondimento su nessun personaggio, protagonista o meno. Certo, sappiamo che Emanuele non ha avuto vita facile anche e soprattutto a causa di una famiglia disfunzionale, ma tutto questo contesto malato non è dettagliato.

La sensazione che ho avuto è stata quella di leggere una telecronaca con un resoconto anonimo, giornalistico, di ogni gara di Emanuele. Nuovo incontro per Emanuele. Vince al primo (o secondo o terzo ecc.) round per KO. Nuovo incontro. Vince al primo (o secondo o terzo ecc.) round per KO. Tutto questo ripetuto praticamente dall’inizio alla fine. È come se mancasse l’aspetto umano ed emotivo oltre che la caratterizzazione dei personaggi.

Si nota che l’autore, David Savarese, ci tiene all’argomento, su questo non ci sono dubbi, ma suggerisco di lavorare sulla narrazione, sull’esprimersi, sul raccontare per ottenere, in futuro, una storia più completa.

una vita in battagliauna vita in battaglia

Link Amazon: Una vita in battaglia

Ti piacciono i miei contenuti? Sostienimi con un caffè!

Potrebbe interessarti anche:

The Stone La settima pietra – Guido Sgardoli

The Golden Fool – Robin Hobb

Le Cronache di Narnia (Il cavallo e il ragazzo; Il principe Caspian) – C.S. Lewis

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad Amazon e IBS dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una piccola commissione che utilizzerò per comprare libri, alimentando così il blog e il canale YouTube.
Se vuoi sostenermi puoi acquistare dai link sovrastanti o attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.