Helter Skelter – Vincent Bugliosi, Curt Gentry: la storia del caso Charles Manson scritta e narrata dal pubblico ministero nel processo Manson.

Helter Skelter

helter skelterTITOLO: Helter Skelter

AUTORE: Vincent Bugliosi, Curt Gentry

EDITORE: Mondadori

PREZZO: € 13.00 cartaceo

 

RECENSIONE:

Forse per molti di voi il titolo Helter Skelter non dice nulla. Nonostante io nel corso degli anni abbia letto qualcosa su Charles Manson, ero all’oscuro del senso di queste parole. Letteralmente “helter skelter” assume il significato di “confusione”. Per Manson racchiude il succo della sua filosofia: stava ad indicare il Giorno del Giudizio, la battaglia finale, un olocausto razziale.

Il libro, scritto da Vincent Bugliosi (il pubblico ministero nel processo a Charles Manson) e da Curt Gentry (scrittore e giornalista, autore di diversi libri di true crime), non parla però solo della filosofia di Manson. Come suggerisce il sottotitolo, Storia del caso Charles Manson, parla di tutto il caso che ruota attorno a quest’uomo.

Si comincia con la storia degli omicidi più famosi attuati dalla Famiglia, ovvero gli omicidi Tate e LaBianca. Si continua con gli assassini, le indagini, la ricerca del movente (e qui ci si sofferma su Helter Skelter). Si parla ovviamente di Charles Manson e del processo.

Il libro è davvero ricco di dettagli, soprattutto per quanto riguarda le indagini e il processo. Mi rendo conto che forse questo può appesantire la lettura per alcuni, ma devo ammettere che io per tutto il tempo sono stata completamente rapita da quello che leggevo.

Rispetto al libro di John Douglas, Nella mente del serial killer, in cui l’autore parla del serial killer BTK, Helter Skelter mi è piaciuto molto di più. Non per la quantità di dettagli o per i contenuti in sé, ma per le capacità narrative di Bugliosi (che immagino sia stato aiutato da Gentry). Douglas si fa prendere dalla rabbia, e anche dalla voglia di vendetta direi, più che giustizia. Bugliosi invece è pacato, è oggettivo, non si lascia andare ad escandescenze e infuriate. Non offende, non ingiuria. Anche quando esprime chiaramente che il volere dell’accusa è ottenere la pena di morte per gli imputati lo fa con rispetto. Douglas no. Quando l’accusa ottiene la pena di morte per tutti gli imputati, Bugliosi non esulta. Magari in cuor suo l’ha fatto, ma non lo scrive, non sembra goderci. Douglas gode al solo pensiero della pena di morte. E questo diverso modo di vivere e affrontare il lavoro, e scriverlo, fa cambiare totalmente il tono da un libro all’altro. Per Bugliosi provo rispetto e anche ammirazione perché si coglie quanto è bravo nel suo lavoro e quanto impegno ci mette. Nei confronti di Douglas ho solo paura.

Helter Skelter ha anche una sezione di fotografie inerenti le vittime, gli assassini, i luoghi dei delitti, i mille volti di Charles Manson e la Famiglia. È indubbiamente un libro curato sia nei contenuti che nell’editing.

Come vi accennavo all’inizio, non è un libro che si concentra solo ed esclusivamente su Manson e sulla Famiglia, sulla psicologia e sulla filosofia su cui si è basato tutto questo. Si punta su tutto il caso in sé quindi se siete alla ricerca di un semplice approfondimento su quest’uomo non credo che Helter Skelter faccia per voi. Se invece volete un libro che si concentri su quella che è stata tutta la vicenda del caso Manson allora sì, ve lo consiglio fortemente.

Considerando poi che questo libro era andato fuori catalogo per diverso tempo, e che è tornato disponibile solo nel 2019 ancora di più vi consiglio di prenderlo se siete appassionati del genere true crime.

helter skelterhelter skelterhelter skelterhelter skelterhelter skelter

Link Amazon: Helter Skelter

Link Ibs: Helter Skelter

Ti piacciono i miei contenuti? Sostienimi con un caffè!

Potrebbe interessarti anche:

Musicofilia – Oliver Sacks

Rogoredo La ragazza del bosco – Michele Agosteo

Incubo – Wulf Dorn

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad Amazon e IBS dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una piccola commissione che utilizzerò per comprare libri, alimentando così il blog e il canale YouTube.
Se vuoi sostenermi puoi acquistare dai link sovrastanti o attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.