Lettera alla sposa – Licia Allara: il matrimonio più atteso dell’anno come pretesto narrativo per parlare di scelte e occasioni, colte o ignorate.

Lettera alla sposa

lettera alla sposaTITOLO: Lettera alla sposa

AUTORE: Licia Allara

EDITORE: Europa Edizioni

PREZZO: € 12.90 cartaceo; € 6.65 e-book

 

RECENSIONE:

Il libro inizia con quello che sembra essere il matrimonio dell’anno, matrimonio che si terrà il 22 novembre, in un luogo incantato, in una chiesetta sul mare.

E in un matrimonio, si sa, ci sono diverse persone che ne prendono parte: il fioraio, il prete, l’organista…

Magari dietro le quinte c’è anche l’ex fidanzato, una zia zitella, l’amica disillusa…

E poi ovviamente ci sono loro: lo sposo e la sposa. Ma anche un terzo incomodo: l’attesa, l’attesa del giorno stesso, l’attesa del momento in cui si entrerà in chiesa, l’attesa del momento in cui si dirà: Sì.

Ed è tutto questo a essere presente nel libro di Licia Allara, con personaggi dal nome sconosciuto, che ci rendono partecipi dei loro pensieri e anche di una parte importante della loro vita, vita in cui inevitabilmente hanno dovuto fare delle scelte, in cui si sono trovati davanti delle occasioni che sono state colte o che sono state ignorate.

Ed è su questo che ruota il libro: le scelte che si fanno e come si decide di vivere la propria vita. Appieno o a metà.

A volte crediamo che la vita che abbiamo non ce la siamo scelti, ci è stata data così e così l’abbiamo tenuta. Ma non è vero. Non dobbiamo dimenticare che siamo noi i padroni della nostra vita. Sicuramente non tutto andrà come vogliamo, come desideriamo e come l’avevamo previsto. Sicuramente non sarà tutto semplice, anzi, sarà sempre tutto difficile, ma rimaniamo noi a decidere come affrontarla e se cambiarla.

E se gli altri non ci capiscono, se la nostra stessa famiglia sembra non capire i nostri bisogni, siamo sicuri che siano loro quelli in difetto? Non potremmo essere noi che per paura non abbiamo mai espresso quello che vogliamo veramente dalla nostra vita?

Non si fraintenda: non c’è dolo ma solo colpa nel modo in cui si trascurò la sua vera personalità, fermandosi a quella calma apparente. Molti anni dopo, nel cercare la matrice dei propri errori, lei si chiese come avesse potuto pretendere che la capissero, se non aveva mai aperto uno spiraglio; mentre i suoi genitori, molti anni dopo, nel cercare qualche alibi alle proprie responsabilità, si domandarono se non fosse stata un po’ colpa di quella loro bambina, che non aveva mai dato segnali del suo mondo interiore.

Questi sono degli argomenti che sento vicini e che mi portano sull’orlo delle lacrime perché anch’io sono stata (sono?) così. E ho dato la colpa ai miei genitori, perché non coglievano i segnali, perché non mi capivano. Ma come potevano capirmi se non ho mai parlato per paura di non essere capita?

E no, non è mai tardi per cambiare. Fa male, perché a una certa età, quando ancora non si è trovato il proprio posto del mondo, ti senti una nullità e fa sicuramente male, ma almeno non c’è autocommiserazione, non c’è rimpianto, perché ci stai provando a prendere le redini della tua vita, ci stai provando a fare quello che ti rende felice e provare ne vale la pena, ne vale sempre la pena.

Questo è tutto quello che Lettera alla sposa di Licia Allara mi ha portato a pensare. Non che ne abbia bisogno, di pensare a queste cose dico, perché non faccio altro tutto il giorno, ma mi è servito, mi è servito a capire che non sto sbagliando a credere nei sogni, che non sto sbagliando se ci provo, perché solo nel momento in cui mi arrendo avrò fallito, non prima.

lettera alla sposalettera alla sposalettera alla sposalettera alla sposa

Link Amazon: Lettera alla sposa

Link IBS: Lettera alla sposa

Ti piacciono i miei contenuti? Sostienimi con un caffè!

Potrebbe interessarti anche:

Bel-Ami – Guy de Maupassant

La psichiatra – Wulf Dorn

L’altra parte della mente – Marco Mularoni

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad Amazon e IBS dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una piccola commissione che utilizzerò per comprare libri, alimentando così il blog e il canale YouTube.
Se vuoi sostenermi puoi acquistare dai link sovrastanti o attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Ad

2 Replies to “Lettera alla sposa – Licia Allara RECENSIONE LIBRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.