Nel mare ci sono i coccodrilli – Fabio Geda: la storia di Enaiat è la storia di tanti giovani in fuga dal loro Paese alla ricerca di una speranza.

Nel mare ci sono i coccodrilli

nel mare ci sono i coccodrilliTITOLO: Nel mare ci sono i coccodrilli. Storia vera di Enaiatollah Akbari

AUTORE: Fabio Geda

EDITORE: Baldini + Castoldi

PREZZO: € 12.00 cartaceo; € 6.99 e-book

 

RECENSIONE:

Enaiatollah è un bambino afghano di dieci anni. Vive a Nava con la mamma, la sorella e il fratello; passa le sue giornate a giocare con gli amici per strada a Buzul-Bazi e a scappare dai talebani.

Un giorno, all’improvviso, parte in viaggio con la mamma verso il Pakistan. Quando una mattina si sveglia scopre che la madre se n’è andata via lasciandolo completamente solo per salvarlo da una situazione che non gli avrebbe permesso di avere un futuro.

Inizia così la storia di Enaiat che a soli dieci anni, mentre nel resto del mondo tutti i bambini vanno a scuola e hanno una famiglia, si è ritrovato in una città sconosciuta, lontano da casa, costretto a rimboccarsi le maniche per poter avere un pasto caldo e un posto dove dormire, a crescere in fretta, a essere responsabile di sé stesso e a combattere per avere una vita serena.

Fabio Geda non è altro che il “portavoce” di Enaiatollah e della sua storia. Strutturato in soli sei capitoli, dove ogni capitolo porta il nome di un nuovo Paese che il nostro protagonista ha raggiunto nella sua “avventura”, ci troviamo davanti a uno stile di scrittura molto semplice, quasi elementare, con termini basilari e non ricercati. Sia perché a raccontare la storia è un ragazzo di circa ventun’anni (non si sa esattamente la data di nascita di Enaiat), sia perché Enaiat sta imparando l’italiano pian piano.

Nonostante questo stile semplice il lettore si sente coinvolto e si affezziona al piccolo Enaiat, al punto da arrivare a preoccuparsi per lui.

Non penso che sia necessario che io vi parli della situazione “immigrati” in Italia, perché è un argomento che in tutti i telegiornali, giornali e programmi tv è all’ordine del giorno e, proprio per questo motivo, vi posso dire che questo è un romanzo attualissimo. Con Nel mare ci sono i coccodrilli, attraverso il racconto di questo ragazzo, possiamo provare a capire la vita di un immigrato: la fame, la paura, la schiavitù, la fatica e la speranza di una vita migliore che non è facile da raggiungere, perché ci sono tanti ostacoli da superare, uno più duro dell’altro, e solo i più forti e con tanta forza di volontà possono raggiungere il loro obiettivo, che può essere l’Italia, la Grecia, la Francia o qualsiasi altro Paese.

Oltre ad affrontare un tema con cui ci ritroviamo a confrontarci tutti i giorni, ho apprezzato tanto anche che venga messa in luce una cultura di cui mi sono resa conto di non conoscere niente: la realtà che vivono quotidianamente i bambini in Afghanistan, i rapporti con la famiglia, alcune pietanze tradizionali, la “convivenza forzata” con i talebani e il piccolo gruppo etnico degli “Hazara”.

Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda è un romanzo adatto a tutti, adulti, adolescenti e bambini, proprio perchè è molto semplice e molto scorrevole da leggere e sono contenta che spesso venga assegnato come lettura nelle scuole. Io ve lo consiglio sia se volete conoscere nuove culture e nuovi paesi, sia se volete approfondire il tema dell’immigrazione.

la forchetta la strega e il dragola forchetta la strega e il dragola forchetta la strega e il dragola forchetta la strega e il drago

Link Amazon cartaceo: https://amzn.to/2Wdnpz0

Link Amazon e-book: https://amzn.to/316LET9

Potrebbe interessarti anche:

La porta degli dei Eredità – Matt Armon

Shining – Stephen King

La forchetta, la strega e il drago – Christopher Paolini

A presto lettori,

Giorgia

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

erigibbi

©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.