Perfetta ma non per lui – Gina Laddaga: un triangolo d’amore tra Electra, il suo migliore amico Luca e Marco, chitarrista della band in cui Electra canta.

Perfetta ma non per lui

perfetta ma non per luiTITOLO: Perfetta ma non per lui

AUTORE: Gina Laddaga

EDITORE: Self-publishing

PREZZO: € 14.00 cartaceo

 

RECENSIONE:

La protagonista principale di Perfetta ma non per lui è Electra: una giovane ragazza che decide di trasferirsi a Milano dove ad aspettarla c’è Luca, il suo migliore amico, con cui è cresciuta fin da quando entrambi erano piccoli. A Milano Electra vuole cominciare a lavorare un po’, andare all’Università e nel frattempo cantare nella band di Luca.

Il problema principale fin da subito sembra essere Marco, il chitarrista: bello, con una storia dolorosa alle spalle, introverso, scontroso, ma anche gentile, un ragazzo non facile da capire con i suoi comportamenti spesso incoerenti nei confronti di Electra.

Quando ho letto la trama di Perfetta ma non per lui avevo già immaginato come sarebbero andate le cose. Considerate che c’è una cosa che non vi ho ancora detto: il triangolo tra Electra, Marco l’indecifrabile, Luca il migliore amico.

Non mi lamento del fatto che il libro di Gina Laddaga sia a mio avviso prevedibile fin dall’inizio, sono infatti convinta che chi legge un romanzo rosa nel 99% dei casi sia alla ricerca di una storia d’amore col lieto fine, di quelle già scritte fin dall’inizio, semplicemente non è una storia nuova e originale.

Devo dire che Marco ed Electra sono i personaggi che mi sono piaciuti meno. Entrambi sono esageratamente troppo indecisi e Marco, in particolare, sarebbe da prendere a sberle. Non voglio incitare alla violenza, sia mai, ma è il tipico personaggio che ti fa alzare gli occhi al cielo, alzarti dal divano e sbattere la testa contro il muro.

Capisco la storia dolorosa alle spalle, ma non si può nascondere la testa sotto la sabbia come uno struzzo non appena le cose si complicano, non appena una ragazza ti dice qualcosa che non ti aspettavi o che non volevi sentirti dire. Non ci si comporta come si è comportato lui (e non entro nei dettagli perché non voglio farvi spoiler). Mi è sembrato troppo immaturo e il problema non è tanto questo, perché quando si è giovani è normale esserlo, ma spesso i suoi comportamenti erano incoerenti. A volte si comportava come un uomo, altre come un ragazzino di 15 anni.

Inutile dire che il personaggio che invece ho preferito e che ho trovato coerente nella sua caratterizzazione e nei suoi comportamenti è stato Luca: simpatico, pronto a difendere e a proteggere la sua migliore amica, e a nascondere i suoi sentimenti per non crearle problemi. Chi non vorrebbe un migliore amico come Luca?

Nonostante la storia di Perfetta ma non per lui non sia particolarmente originale è stato un libro piacevole da leggere, che tiene incollato alle pagine per scoprire come si evolverà la vicenda e sapere con certezza quale sarà la scelta finale di Electra.

Ci sono alcuni refusi e alcune cose da sistemare, ma sono convinta che alle amanti del genere possa piacere.

perfetta ma non per luiperfetta ma non per luiperfetta ma non per lui

Link Amazon: https://amzn.to/2LgEms5

Potrebbe interessarti anche:

Semplicemente – Simone Leonetti

Guida galattica per gli autostoppisti – Douglas Adams

Miti del Nord – Neil Gaiman

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.