L’ allieva – Alessia Gazzola: una storia leggera con protagonista una specializzanda con la testa tra le nuvole e un omicidio da risolvere.

L’allieva

l'allievaTITOLO: L’ allieva

AUTORE: Alessia Gazzola

EDITORE: TEA

PREZZO: € 9.00 cartaceo; € 3.99 e-book

 

RECENSIONE:

Giovane specializzanda in medicina legale, Alice Allevi ama il suo lavoro.

Nonostante i suoi superiori non la considerino adatta e nonostante sia sempre distratta, lei continua per la sua strada, portando avanti il suo sogno. Durante un sopralluogo in un lussuoso appartamento scopre di conoscere la vittima. È così che per Alice quello diventerà un caso diverso dagli altri.

L’allieva è un romanzo di Alessia Gazzola da cui hanno tratto l’omonima serie tv. È proprio guardando per caso qualche puntata della serie tv che sono venuta a conoscenza di questo romanzo e ho voluto leggerlo.

Lo stile di scrittura di Alessia Gazzola è molto scorrevole e coinvolgente. Non manca l’ironia, anche nei momenti più seri, per esempio durante le autopsie, e non mancano i colpi di scena.

Ogni personaggio ha il suo carattere perfettamente definito.

La protagonista, Alice, è una ragazza distratta e con la testa tra le nuvole. Ama il suo lavoro, ma non riesce a non farsi coinvolgere dai casi che segue. Determinata ma con poca fiducia di sé stessa, deve riuscire a convincere i suoi superiori che può essere all’altezza del ruolo che sogna.

Il suo punto di riferimento nell’ istituto è Claudio Conforti. Una giovane una promessa della medicina legale, sa di esserlo e non fa niente per nasconderlo. Molto sicuro di sé, è l’opposto di Alice, ma tra i due si crea subito un legame fatto di amore-odio.

E poi c’è Arthur, giornalista sempre in giro per il mondo, che rapisce il cuore della nostra protagonista.
Particolarmente coinvolta dal caso, perché scopre di conoscere la vittima, Alice inizia a indagare da sé, seguendo i suoi sospetti, e questo fa sì che anche il lettore si senta coinvolto nelle indagini.

La seconda parte del libro è molto intrigante: ritmi più veloci e tanti colpi di scena, ma il finale mi ha delusa. È vero che il caso verrà risolto, ma non come mi aspettavo, non al cento per cento. È come se mancasse il senso di giustizia.

Non aspettatevi di leggere un vero e proprio giallo perchè è vero che c’è un omicidio, quindi un caso da risolvere seguendo delle indagini, ma la componente romance è molto presente.

L’allieva è un romanzo leggero e divertente, in grado di coinvolgere il lettore. L’ideale se volete staccare dalla realtà o affrontare una lettura più semplice, magari in un periodo non proprio tranquillo.

musicamusicamusicamusica

Link Amazon cartaceo: https://amzn.to/2RF4nn7

Link Amazon e-book: https://amzn.to/2AEq4tw

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

Giorgia

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

erigibbi

©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.