Saga 3 – Brian K. Vaughan, Fiona Staples: terzo volume nato dalla collaborazione tra lo sceneggiatore di Lost e dalla disegnatrice Fiona Staples.

Saga 3

saga 3TITOLO: Saga 3

AUTORE: Brian K. Vaughan, Fiona Staples

EDITORE: Bao Publishing

PREZZO: € 14.00 cartaceo

 

RECENSIONE:

Come sempre quando siamo di fronte ad una serie non entro nei dettagli della trama per non farvi spoiler, ma se vi siete persi le recensioni dei precedenti volumi potete cliccare qui per Saga 1 e qui per Saga 2.

Saga crea assuefazione; è una droga e non ne assumiamo mai abbastanza. Anche in questo terzo volume la ricchezza della trama è pazzesca: siamo incuriositi da tutte le story-line presenti, c’è una cura per i dettagli e per i dialoghi che lascia a bocca aperta, per non parlare dell’originalità e al tempo stesso il realismo che caratterizzano tutte le creature che popolano questa storia.

Marko e Alana hanno una loro quotidianità a volte impensabile e mai vista all’interno di un fumetto fantascientifico: ci sono sentimenti e non manca il sesso, c’è complicità ma non mancano le discussioni riguardanti il loro stato di fuggitivi, il loro futuro economico e lavorativo. Capite? Futuro economico e lavorativo in un fumetto di questo genere! Complimenti Vaughan!

Ancora una volta le tematiche trattate sono importanti e attualissime: la libertà di cronaca da parte dei giornalisti, la discriminazione delle coppie gay, il potere degli scrittori di trasmettere messaggi attraverso i loro libri, e infine, il potere della creazione contro quello della distruzione (parte molto poetica del fumetto che sorprende considerando la volgarità del linguaggio o di certe scene spesso presenti in Saga).

In questo fumetto, per adesso almeno, mi sono resa conto che non mi sono affezionata solo ai buoni (Marko, Alana, Hazel, Isabel, la madre di Marko), ma anche a chi dà loro la caccia (non a tutti eh. Inutile dire che a Gatto Bugia mi sono affezionata fin dalla prima volta che è apparsa, ma con questo volume ho provato un’ansia pazzesca anche per un altro personaggio che pensavo fosse ormai morto. Non che la sua situazione attuale sia la più rosea, ma cerchiamo di non pensarci. Ovviamente non vi posso dire nulla, vi lascio il piacere di provare tutte le emozioni che ho provato io e che mi hanno travolta).

Niente di nuovo da aggiungere per la bravura di Fiona Staples che in ogni numero supera sé stessa (così come Vaughan); le sue tavole sono dei piccoli capolavori che catturano l’occhio del lettore e non lo lasciano andare nemmeno quando si finisce la lettura del fumetto.

Ancora una volta concludo dicendo: cosa diavolo state aspettando? Correte a leggere Saga e ve ne innamorerete.

saga 3saga 3saga 3saga 3saga 3

Link Amazon: https://amzn.to/2yuzB7S

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.