Saga 1 – Brian K. Vaughan, Fiona Staples: primo volume nato dalla collaborazione tra lo sceneggiatore di Lost e dalla disegnatrice Fiona Staples.

Saga 1

saga 1TITOLO: Saga (vol. 1)

AUTORI: Brian K. Vaughan, Fiona Staples

EDITORE: Bao Publishing

PREZZO: € 14.00 cartaceo

 

RECENSIONE:

Saga nasce dalla duplice collaborazione tra Brian K. Vaughan, sceneggiatore di Lost e di Y: L’ultimo uomo, e Fiona Staples, disegnatrice canadese.

Si tratta di una serie di fumetti, attualmente in Italia ne sono stati pubblicati 8 volumi, fantascientifici con elementi puramente fantasy; la storia sempre un misto tra Star Wars e il famoso classico Romeo e Giulietta. I due protagonisti infatti, sono Marko e Alana, due innamorati appena diventati genitori: la storia sarà narrata proprio dalla loro figlia, Hazel.

Marko viene da Wreath, unico satellite di Landfall, terra natia di Alana, nonché il più grande pianeta della galassia.

Se mai c’è stato un tempo in cui sono andati d’accordo, nessuno se lo ricorda.

L’universo è sconvolto da una serie di guerre continue che vedono coinvolte le due fazioni opposte, quelle a cui appartengono i due innamorati che si vedono costretti a scappare alla ricerca di un luogo pacifico per poter vivere in tranquillità.

Saga 1 è un fumetto sconvolgente per la sua perfezione.

I personaggi sono fin da subito caratterizzati divinamente così come sono di alto livello le tematiche trattate e le tavole.

Nel primo volume compaiono invenzioni stravaganti e personaggi eccentrici per il loro aspetto fisico: esseri robotici con una sorta di tv-video come testa che trasmette determinate immagini solo quando si provano emozioni forti (nonostante siano dei robot sono dotati di sentimenti), ragazzi-spettro totalmente rosa e una mercenaria assassina che sembra essere un misto tra una cavalletta e un ragno.

Alcune delle tematiche che più mi hanno colpito riguardano la guerra e l’odio tra le razze, l’evoluzione, la pedofilia e lo sfruttamento del corpo, maschile e femminile.

Le tavole riportano bellissimi interni high-tech, una realtà cosmica e interstellare quasi incomprensibile da capire per la sua vastità, infrastrutture complesse, il tutto letteralmente abbagliante per la sua bellezza data da colori forti, accesi e mozzafiato.

Già da questo primo volume è possibile capire quanto sia complessa la trama di questa serie. Il ritmo è frenetico, i dialoghi sono vivaci e spesso ironici, sicuramente realistici e arricchiti da francesismi vari.

Saga 1 va letto e amato per il suo tono irriverente, sessualmente esplicito, spesso volgare ma allo stesso tempo infinitamente tenero.

saga 1saga 1saga 1saga 1saga 1

Link Amazon: https://amzn.to/2IIyqm6

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Rispondi