La sovrana lettrice – Alan Bennett: una storia di finzione ironica e pungente sulla regina Elisabetta II che per puro caso scopre il piacere della lettura.

La sovrana lettrice

la sovrana lettriceTITOLO: La sovrana lettrice

AUTORE: Alan Bennett

EDITORE: Adelphi

PREZZO: € 8.00 cartaceo; € 4.99 e-book

 

RECENSIONE:

Il libro inizia nel momento in cui ad una cena ufficiale, la regina d’Inghilterra chiede al presidente francese se ha mai letto Jean Genet. Questo accade perché per un puro accidente, la sovrana ha scoperto la lettura e d’improvviso non può più farne a meno e cerca di trasmettere la sua nuova passione a chiunque incontri. Potremo così scoprire quali effetti avrà tutto ciò sul suo entourage, sui suoi sudditi, sui servizi di security e soprattutto sui suoi lettori.

Stava anche scoprendo che un libro tira l’altro; ovunque si voltava si aprivano nuove porte e le giornate erano sempre troppo corte per leggere quanto avrebbe voluto.

Alan Bennett con ironia e con uno stile pungente ci racconta come la scoperta della lettura possa portare a delle clamorose conseguenze nella vita di palazzo.

Devo dire che negli ultimi anni la monarchia inglese ha su di me un certo fascino. Tutto è iniziato con Diana ma poi col passare degli anni ho cominciato a chiedermi come dev’essere vivere a palazzo o essere la regina e più volte il mio pensiero è stato: “se fossi io la regina leggerei tutto il giorno“. Potevo non leggere quindi questo libro?!

«I libri non sono un passatempo. Parlano di altre vite. Di altri mondi. Altro che far passare il tempo, Sir Kevin; non so cosa darei per averne di più.»

Pur essendo una storia di finzione per un po’ ci ho creduto e ci voglio credere. Voglio credere che la regina abbia scoperto la passione per la lettura.

Alan Bennett con questo libro non solo ci parla di libri (gli autori citati sono veramente moltissimi) ma ci fa capire come la lettura possa portare scompiglio nella vita di chi per la prima volta si affaccia su questo mondo e non riesce più a distaccarsene ed è stato piacevole vedere come la regina, grazie alla lettura, sia diventata una persona qualsiasi, amante dei libri.

«La letteratura mi appare come un vasto paese dai confini remoti, verso i quali mi sono diretta ma che non mi sarà mai dato raggiungere.»

Se cercate un romanzo breve, divertente, veloce da leggere, che parla di libri e di lettura e che si conclude con un colpo di scena da farvi rimanere a bocca aperta direi che La sovrana lettrice di Alan Bennett fa decisamente al caso vostro.

la sovrana lettricela sovrana lettricela sovrana lettricela sovrana lettrice

Link Amazon: https://amzn.to/2v7MH9K

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

4 Replies to “La sovrana lettrice – Alan Bennett RECENSIONE

  1. Questo libro mi ispira tantissimo e dopo questa tua recensione, dove sottolinei molti dei motivi che mi avevano incuriosita in un primo momento a dargli una possibilità, penso proprio che lo leggerò! Anche io penso che se fossi Regina passerei tutto il giorno a leggere! 😀

Rispondi