Incastro perfetto – Matteo Falcone: la storia travagliata di Iris e Lorenzo perfetta per chi ama le storie d’amore a lieto fine.

Incastro perfetto

incastro perfettoTITOLO: Incastro perfetto

AUTORE: Matteo Falcone

EDITORE: Europa Edizioni

PREZZO: € 15.90 cartaceo; € 9.49 e-book

 

RECENSIONE:

I protagonisti di questa storia sono Lorenzo e Iris.

Lorenzo ha quasi quarant’anni, una moglie che è diventata ex e una fidanzata (psicopatica) alla quale sta per chiedere la mano. Iris ha un anno in più di Lorenzo, si porta appresso lo stesso uomo, che la considera appena, fin dai tempi delle superiori; è moglie da sette anni e mamma da sei.

Le strade di Iris e Lorenzo s’incrociano brevemente all’Oasi, un piccolo parcheggio ai piedi di una collinetta in una zona tranquilla e appartata dal resto della città. Dopo il loro primo incontro casuale un temporale fa perdere a Lorenzo il voucher regalo di una breve vacanza e sarà proprio questo a cambiare le loro vite per sempre.

Come si può capire dalla trama il libro è incentrato sulla storia d’amore tra Lorenzo e Iris e fin da subito si può immaginare come andranno le cose tra i due. Sebbene la storia possa quindi risultare banale e scontata, almeno per il finale, l’autore ha dato un tocco in più al libro con la caratterizzazione dei personaggi, primari e secondari.

Sia Iris che Lorenzo sono infatti descritti nei minimi particolari, sia fisicamente che caratterialmente. Lorenzo è un uomo buono e paziente, con una bella stazza, non ha un fisico scolpito come Cristiano Ronaldo ma non sembra male, mascella squadrata e occhi verdi. Iris è solare, brillante e allegra (quando non ha a che fare col marito), ha un bel fisico e porta i capelli raccolti con delle forcine.

Marco e Claudia appartengono ai protagonisti secondari. Marco, marito di Iris, è un uomo immaturo e arrogante, passa le sue giornate a bere birra, fumare canne e giocare alla playstation incurante di sua moglie e di suo figlio. Claudia è una psicopatica a tutto tondo: maniaca delle pulizie, nevrotica, egoista e approfittatrice. Entrambi, dopo anni, hanno portato all’esasperazione Lorenzo e Iris.

Come ho detto poche righe più sopra i personaggi sono ben caratterizzati però ho avuto spesso l’impressione che fossero portati all’esagerazione, estremizzati, in particolar modo Claudia, ossessivo-compulsiva ai limiti del possibile. Questa esagerazione mi ha portato spesso a pensare che questi personaggi non potessero esistere nella vita vera, erano poco credibili. Se Matteo Falcone avesse calcato leggermente meno la mano il tutto sarebbe risultato molto più accettabile agli occhi del lettore.

All’interno della storia ci sono anche due personaggi gay e in questo caso non mi è affatto piaciuto come sono stati dipinti: effeminati all’inverosimile in certi momenti (e insopportabili) e persone assolutamente normali in altri (come dovrebbero essere stati dall’inizio alla fine del libro per quanto mi riguarda).

Il libro si legge molto velocemente essendo costituito per la maggior parte da dialoghi. Anche in questo caso, molto spesso, soprattutto quando Lorenzo e Iris litigavano con i propri partner ho avuto l’impressione che i dialoghi fossero creati ad arte, alcune parti erano troppo assurde e poco credibili. Come se l’autore cercasse spesso di calcare la mano, di enfatizzare il tutto però bisogna considerare che a volte il troppo stroppia.

Ogni capitolo si conclude con il titolo di una canzone ed è un’esperienza piacevole ascoltare il suggerimento dell’autore, accompagnando così la lettura del libro: un tocco in più!

La storia è carina, sicuramente per gli amanti dei romance Incastro perfetto può piacere. I protagonisti principali non mi sono dispiaciuti, in particolare ho empatizzato più con Iris che con Lorenzo probabilmente perché il suo partner e le litigate con lui mi sembravano più vere di quelle tra Lorenzo e Claudia. All’interno del libro ci sono poi delle scene di sesso che però non ho trovato volgari ma molto dolci e realistiche (a parte per le “reazioni” di Iris che raggiungono un numero spropositato).

In sintesi se siete appassionati delle storie d’amore a lieto fine, Incastro perfetto di Matteo Falcone può sicuramente fare al caso vostro. L’autore può sicuramente migliorare nella sua esposizione ma questo libro non è male e può essere apprezzato dagli amanti del genere.

incastro perfettoincastro perfettoincastro perfetto

Link Amazon: https://amzn.to/2GTv1UL

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Recensione sponsorizzata

Rispondi