Meriti del mondo ogni sua bellezza – Gianluca Stival: una raccolta di poesie e di aforismi sull’amicizia, l’indifferenza, il perdono, la morte e la salvezza

Meriti del mondo ogni sua bellezza

meriti del mondo ogni sua bellezzaTITOLO: Meriti del mondo ogni sua bellezza

AUTORE: Gianluca Stival

EDITORE: Autopubblicato

PREZZO: € 19.50 cartaceo; € 2.49 e-book

 

RECENSIONE:

Meriti del mondo ogni sua bellezza è una raccolta di poesie e di aforismi scritti da Gianluca Stival principalmente in lingua italiana ma si possono leggere poesie anche in lingua inglese, francese e spagnola.

Avevo molte aspettative da questo libro, soprattutto perché il titolo mi piace veramente molto, purtroppo però queste aspettative non sono state affatto soddisfatte.

Per quanto riguarda le poesie, trovo che l’autore abbia utilizzato un linguaggio e un lessico volutamente ostico per far vedere che è a conoscenza di parole complesse. Questo ha inficiato la bellezza delle poesie rendendole non solo difficili da capire ma anche confusionarie e spesso illeggibili. Spesso c’è la convinzione che per scrivere poesie, e in particolare per scrivere delle belle poesie, sia necessario usare paroloni per impressionare chi legge. Trovo che questa sia una convinzione estremamente errata: spesso, se non sempre, è proprio la semplicità delle parole che arriva dritta al cuore, comunicando qualcosa al lettore ed emozionandolo. Questo non mi è successo con Meriti del mondo ogni sua bellezza.

Tra l’altro le poesie sono poi seguite da una spiegazione da parte dell’autore. Anche questo aspetto non mi è piaciuto. Per quanto mi riguarda una poesia è affascinante, bella ed emozionante anche per il fatto che ognuno la può interpretare in un modo diverso rispetto ad un altro: la poesia in quel momento è importante per il lettore perché per lui significa qualcosa in quel preciso istante, perché per lui quelle parole sono arrivate dritte al cuore. Sicuramente chi scrive una poesia ha in mente un soggetto e un significato ma credo che le poesie debbano anche essere libere d’interpretazione, solo così il lettore le può fare proprie. Inoltre, scrivere a fianco la spiegazione della propria poesia mi dà l’idea che l’autore pensi che il lettore non abbia le capacità per cogliere il vero significato dello scritto.

Per quanto riguarda le poesie in lingua inglese, francese e spagnola ho due cose da dire. In primis, la cosa positiva, è che queste poesie sono semplici. Per quanto l’autore possa avere dimestichezza con queste lingue, diverse dalla sua lingua madre, la complessità sintattica e la proprietà di linguaggio non è al pari della lingua italiana e questo lo ha portato ad esprimersi in modo semplice e diretto: queste infatti sono state le poesie che ho preferito. Trovo però che ci possa essere un aspetto negativo nell’inserire delle poesie in lingua straniera: io vivo in Galles quindi la mia comprensione dell’inglese scritto è buona (e in linea generale può essere buona per chiunque abbia studiato inglese nella scuola dell’obbligo); ho poi studiato francese per 8 anni quindi anche in questo caso non ho avuto problemi di comprensione; la lingua spagnola mi risulta abbastanza semplice da capire sia perché è piuttosto simile al dialetto veneto (la mia seconda lingua in sostanza) sia perché ho degli amici spagnoli però mi chiedo se un adulto di 40 o 50 anni che vada ad acquistare questo libro possa comprendere le poesie scritte in lingua straniera. Sono abbastanza sicura per esempio che i miei genitori non siano in grado di comprenderle ma credo che anche mio fratello 30enne possa avere delle difficoltà!

La parte che ho apprezzato di più di questo libro riguarda I pensieri. Qui Gianluca Stival ha utilizzato un linguaggio semplice e quotidiano e questo è sicuramente un punto a favore. L’unica pecca è che non ha aggiunto nulla di nuovo a quello che già sapevo o pensavo, insomma i suoi pensieri per me non sono stati fonte di riflessione.

Mi dispiace dirlo ma per quanto mi riguarda non me la sento di consigliarvi la lettura di questo libro.

meriti del mondo ogni sua bellezza

Link Amazon: https://amzn.to/2q0t7XX

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Recensione sponsorizzata

Rispondi