I Figli delle Ninfe – Mauro Barbarito: primo libro fantasy di una serie in cui si scontrano tra loro umani, elfi e silvani in un epoca simile al Medioevo.

I Figli delle Ninfe

i figli delle ninfeTITOLO: I Figli delle Ninfe

AUTORE: Mauro Barbarito

EDITORE: LFA Publisher

PREZZO: € 14.00 cartaceo; € 3.49 e-book

 

RECENSIONE:

Sono passati cinquant’anni dalla guerra scatenata dalle ninfe: Eretria è stata sconfitta e le razze convivono in armonia. L’ombra di un nuovo conflitto però si staglia all’orizzonte: quando la Fratellanza minaccerà la pace tra i regni, evocando forze oscure e attendando alla stabilità dei regni, gli alleati si tramuteranno in nemici e vecchi eroi dovranno brandire nuovamente le armi. In tutto questo soltanto la magia delle ninfe potrà contrastare la furia della loro progenie.

I Figli delle Ninfe di Mauro Barbarito è il primo libro fantasy di una serie.

In un libro appartenente a questo genere il lettore si aspetta un world building ben fatto, descritto minuziosamente, ricco di dettagli sull’ambientazione ma anche sui personaggi principali, sui ruoli sociali, sugli eroi e sui cattivi. Purtroppo questa è proprio la pecca più grande di questo libro.

Ho proprio notato una mancanza del world building. Certo, sembra di essere in un’epoca medievale dove però ci sono nani e silvani, dove le spade e la magia la fanno da padrone ma è tutto troppo generale tanto che ho fatto veramente fatica ad immaginarmi il tutto, ad affezionarmi ai personaggi e a comprendere certi passaggi.

Mi sono trovata in difficoltà proprio nel capire chi faceva cosa e chi era chi. La mia sensazione è stata quella di leggere una sfilza di nomi e di azioni senza collegare il tutto. Questo mi ha portato per la maggior parte del tempo in uno stato confusionario e trovo che sia un vero peccato perché la storia di base è buona.

Piuttosto collegata al fantasy classico, quella narrata da Mauro Barbarito è una storia ricca di azione e anche di qualche colpo di scena. Se l’autore si fosse soffermato di più sulle descrizioni, sia degli ambienti sia dei personaggi, sicuramente I Figli delle Ninfe avrebbe ricevuto da parte mia una valutazione più alta.

Soprattutto quando si è alle prese con una serie, il primo libro si incentra in modo particolare sulla presentazione del mondo magico e solo dopo aver dedicato molte pagine alle descrizioni si passa alla battaglia e all’azione. Qui è stata proprio saltata la parte ‘preliminare’ e ripeto, è un vero peccato perché di per sé Mauro Barbarito non ha fatto un cattivo lavoro.

Se vi piace il genere e se alle descrizioni preferite battaglie e azioni sicuramente I Figli delle Ninfe di Mauro Barbarito è un libro che vi potrebbe piacere.

i figli delle ninfei figli delle ninfei figli delle ninfe

Link Amazon: https://amzn.to/2I6X6nx

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

Recensione sponsorizzata

2 Replies to “I Figli delle Ninfe – Mauro Barbarito RECENSIONE

Rispondi