La misteriosa scomparsa della collana di perle – Claire McMillan: la storia di una collana, simbolo dell’amore vero, quello di Ambrose e May.

La misteriosa scomparsa della collana di perle

la misteriosa scomparsa della collana di perleTITOLO: La misteriosa scomparsa della collana di perle

AUTORE: Claire McMillan

EDITORE: Newton Compton

PREZZO: € 8.50 cartaceo; € 1.99 e-book

 

RECENSIONE:

Alla morte della sua prozia Lou, Nell eredita un gioiello di grande valore: una collana di origine indiana. Questo insospettisce i suoi parenti, con i quali Nell non ha mai avuto un buon rapporto. Infatti la collana non è un gioiello qualunque, ma nasconde un segreto di famiglia. Si tratta di un regalo che Ambrose Quincy fece a May, la donna che intendeva sposare al suo ritorno da un viaggio in India. Ma al suo rientro, Ambrose scopre che May ha sposato suo fratello Ethan. Nell vuole andare a fondo alla storia e scoprire tutti i segreti che si nascondono dietro questo prezioso gioiello.

La misteriosa scomparsa della collana di perle è un romanzo di Claire McMillan pubblicato dalla casa editrice Newton Compton Editori. Ho deciso di leggere questo romanzo convinta soprattutto da una frase che hanno utilizzato per descrivere questa storia: I lettori si divertiranno a sciogliere il mistero della collana. Ora mi chiedo, quale mistero?

Il romanzo alterna i capitoli ambientati nel presente, con Nell che ha ricevuto in eredità il gioiello, e nel passato, quando Ambrose Quincy regala la collana alla sua amata May, ormai sua cognata.

Ho di gran lunga preferito i capitoli dedicati ad Ambrose e May: l’unica parte del libro che è riuscita a coinvolgermi un minimo, grazie alla storia d’amore tra questi due personaggi, per me i migliori di tutto il romanzo. Nonostante entrambi abbiano fatto scelte che hanno separato le loro strade, l’amore che provavano reciprocamente non è mai svanito. Ho amato la determinazione di Ambrose, la sua sicurezza e la sua voglia di libertà, al contrario del fratello, più razionale e più calcolatore. May è una donna emancipata per il periodo in cui ha vissuto, allegra e indipendente, ma nonostante questo ha ceduto al senso di colpa.

Mi aspettavo un mistero da risolvere, quindi suspense, indagini, il tutto in una cornice storica e invece non ho trovato niente di tutto questo. I capitoli dedicati al presente sono senza colpi di scena. Sembrano più che altro un elenco di fatti; sono raccontati come se, parlando con un amico, si descrive per filo e per segno la propria giornata: ho fatto questo, è successo quest’altro. In questo modo, a mio avviso almeno, il lettore non riesce ad immergersi totalmente nella lettura, si resta sempre distaccato, questo almeno è quello che è successo a me. In tutto ciò, anche lo stile di scrittura di Claire McMillan, molto lento e piatto, non invoglia il lettore ad andare avanti e a voler sapere.

La misteriosa scomparsa della collana di perle è una storia che è stata tirata troppo per le lunghe: poteva essere raccontata più velocemente e senza tutti i tempi morti che troviamo tra i vari capitoli, che sono davvero troppo lunghi.

Sarà che mi aspettavo un’altra storia, o forse ero partita con aspettative troppo alte per questo romanzo, fatto sta che mi ha delusa e non mi sento di consigliarvelo. Ho comunque scelto di dare tre stelle per la storia di Ambrose e May.

il tassello mancanteil tassello mancanteil tassello mancante

Link Amazon: http://amzn.to/2IEWreh

Leggi anche altre Recensioni libri

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

Giorgia

 

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

erigibbi

©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.