INCIPIT Terapia d’amore – Daniel Glattauer: un nuovo modo per scoprire un libro

incipit terapia d’amore

incipit terapia d'amoreSiamo nello studio di un terapeuta di coppia, è qui che riceve i suoi pazienti. La stanza non deve sapere di “lavoro” bensì trasmettere un’atmosfera rilassata. Una naturalezza innaturale che si riflette anche nella scelta del mobilio. Ci inseriamo in quello che, senza dubbio, è l’inizio di una seduta. I due pazienti, Joana, sui quarant’anni, e Valentin, di poco più grande, hanno appena preso posto. Siedono ben distanti, due sedie vuote a separarli. Nulla autorizza a credere che si conoscano o siano interessati a sapere qualcosa l’una dell’altro. Di fronte ai due siede il terapeuta, tra i quaranta e i quarantacinque… un’oasi di simpatica indifferenza, il segnare di un sapiente equilibrio tra vicinanza e distacco. Ha un’aria di lieta partecipazione e, a differenza dei pazienti, sembra di ottimo umore. Il suo sguardo traboccante di interesse fa la spola tra i due.

Nella stanza regna il silenzio assoluto. I due pazienti sono concentrati sul terapeuta, hanno l’aria di chi, teso e nervoso, ne attende l’inizio del discorso. Solo che le parole non arrivano. Più l’inspiegabile pausa di silenzio si dilata, più l’imbarazzo dei due cresce. Fino a che Valentin finisce per averna abbastanza.

 

Qual è l’incipit del libro che state leggendo voi? Scrivetemelo qua sotto!

Link Amazon: http://amzn.to/2DtBzYA

Incipit precendente: Il ritratto di Dorian Gray

A presto lettori,

Iris

 

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

erigibbi

©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.