Nessuno si salva da solo – Margaret Mazzantini

TITOLO: Nessuno si salva da solo

AUTORE: Margaret Mazzantini

EDITORE: Mondadori

PREZZO: € 13.00 cartaceo; € 6.99 e-book

 

RECENSIONE:

I protagonisti di Nessuno si salva da solo sono Delia e Gaetano e una volta erano una coppia. Una coppia che si è amata tanto, che ha vissuto con passione la loro storia d’amore, che ha messo al mondo due bambini, Cosmo e Nico, e che ora si sputano veleno addosso. Non sanno dove hanno sbagliato, forse non lo capiranno mai. Si ritrovano a cena, in un ristorante all’aperto, poco tempo dopo aver rotto la famiglia che avevano creato.

Questo è il terzo libro che leggo della Mazzantini; i precedenti sono stati Venuto al mondo e Non ti muovere. Era da un po’ che non leggevo qualcos’altro di suo e devo dire che mi ero dimenticata di quanto cruda e violenta fosse la Mazzantini nel raccontare le cose, mi mette sempre addosso molto dolore e un velo di tristezza.

È stata una storia molto triste ma non perché succede qualcosa di particolare, bensì proprio per la tristezza dei personaggi. Delia e Gaetano sono sicuramente delle persone molto infelici ma ancora più deprimente è vedere come possano ridursi due persone che in passato si sono amate tanto. Non vorrei mai ridurmi così. Non vorrei mai arrivare ad odiare l’uomo che ho amato, che ho sposato, il padre dei miei figli.

I personaggi della Mazzantini, così come lo stile che utilizza, le storie che crea, non sono mai semplici. Forse, a volte, sono addirittura sono troppo complicati.

Lo stile poi è riconoscibilissimo. Se aprissi un libro a caso scritto da lei e non lo sapessi, non avrei dubbi sul fatto che riconoscerei il suo tratto, il suo modo di scrivere, di buttare su carta quello che pensa. Si tratta di uno stile particolare, non solo per il modo crudo di dire le cose ma anche per come sono costruite le frasi: risultano sempre molto brevi e non seguono per forza il giusto ordine della tipologia linguistica con soggetto, verbo e oggetto.

Sinceramente questo libro non mi è piaciuto tanto quanto gli altri due romanzi che ho letto. Sicuramente è stata una lettura dura da digerire, soprattutto per i personaggi che hanno toccato livelli umani molto bassi e non di certo invidiabili. Se ancora non avete letto nulla della Mazzantini di sicuro non vi consiglio di iniziare da questo ma da Venuto al mondo. Se invece avete già letto altre sue opere potete cimentarvi anche in questa, giusto per farvi un’idea e vedere se Nessuno si salva da solo vi piace più o meno degli altri suoi libri.

Link Amazon: http://amzn.to/2kylkjO

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

Vi lascio il link dove potrete trovare tutte le recensioni che ho scritto finora: Recensioni Libri

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

2 Replies to “Nessuno si salva da solo – Margaret Mazzantini

  1. Ciao Erica 🙂 Io ho letto solo questo libro della Mazzantini e non sono riuscita proprio a digerirlo!! Sicuramente non sono partita dal libro giusto, come deduco dalle tue parole, l’ho trovato un po’ noiosetto anche.. Forse in futuro tenterò con qualcos’altro!

    1. Ciao! Io ti consiglio Venuto al mondo, devo ancora trovare qualcuno a cui non è piaciuto! Credo sia il migliore della Mazzantini. 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *