erigibbi

Il libro del mare di Morten A. Strøksnes

September 8, 2017

Il libro del mare di Morten A. Strøksnes

 

TITOLO: Il libro del mare

SOTTOTITOLO: O come andare a pesca di uno squalo gigante con un piccolo gommone sul vasto mare

AUTORE: Morten A. Strøksnes

EDITORE: Iperborea

PREZZO: € 17.50 cartaceo; € 9.99 e-book

 

RECENSIONE:

Il libro del mare narra la storia di due amici, Morten A. Strøksnes e Hugo, un artista-pescatore, che insieme, con un piccolo gommone, partono per dare la caccia allo squalo della Groenlandia, il vertebrato più longevo del pianeta che si trova nelle profondità del mare intorno alle isole Lofoten.

Se anche voi, come me, vi immaginate un romanzo di narrativa che racconta come si è svolta la caccia allo squalo della Groenlandia, vi sbagliate. Il libro del mare è molto altro.

Si tratta di un libro molto interessante, ricco di nozioni tecniche e scientifiche sul mondo marino. Il libro del mare non è un libro, è un doculibro. Fin dalle prime righe mi sembrava di assistere in prima persona ad un documentario del National Geographic; si vede che l’autore prima di scrivere questo libro si è informato molto così come si vede che molte avventure marine di cui parla le ha veramente sperimentate.

Il libro del mare oltre ad essere un documentario è una fonte di riflessione.

L’intero equipaggio si lascia trascinare da Achab, perché in fondo quegli uomini hanno dentro di sé la stessa cosa: un’ereditaria e istintiva forza assassina, distruttiva nei confronti del mondo e di ciò che li circonda. Ma anche autodistruttiva. Moby Dick incarna sia il mammifero minacciato di estinzione, massacrato a decine di migliaia di esemplari al tempo di Melville, sia le forze più oscure della natura umana. Come il bisogno impellente di vendetta, o la monomaniaca ricerca di verità e dominio sulla natura «innocente». È Achab a cacciare il cetaceo, non il contrario. E alla fine andrà a fondo con la corda del suo stesso arpione intorno al collo. Unendosi così finalmente alla grande Balena Bianca.

Io ad esempio, come quasi tutti voi probabilmente, sapevo già quanto il nostro pianeta stia andando verso la distruzione per opera dell’uomo ma ci sono delle informazioni all’interno di questo libro che mi hanno fatto provare un’enorme tristezza e un’enorme disperazione perché sembra proprio non esserci speranza, sembra proprio che non ci sia futuro.

Oggi scompaiono specie a un ritmo così veloce che è paragonabile all’estinzione di massa che uccise tutti i dinosauri nel giro di poche centinaia di anni. Le cause sono la perdita dell’habitat, l’introduzione di specie estranee, il riscaldamento globale e l’acidificazione del mare.

Sappiamo bene cosa sta provocando la sesta estinzione di massa. Siamo qui soltanto da poche migliaia di anni, ma ci siamo già sparpagliati in ogni angolo della terra. Siamo stati fecondi e ci siamo moltiplicati. Abbiamo riempito la terra e l’abbiamo soggiogata. Dominiamo sui pesci del mare e gli uccelli del cielo, e su ogni essere vivente che striscia sulla terra.

Questo libro è stato quindi una meravigliosa scoperta. Mi aspettavo di leggere una cosa e mi sono ritrovata a leggere tutt’altro e a parte un po’ di scompiglio iniziale è stata una lettura magnifica. Ho viaggiato. Ho viaggiato nei fiordi norvegesi, ho visitato il faro di Skrova, io che ho paura dell’acqua, che non so nuotare e che mi faccio prendere dal panico quando l’acqua mi arriva alla gola (in senso letterale) sono riuscita ad immergermi come un sub, ho nuotato nelle acqua gelide, ho visto la maestosità delle orche, ho pescato merluzzi e li ho essiccati, ho visto lo squalo della Groenlandia.

Fate come me, immergetevi anche voi nelle profonde acque de Il libro del mare.

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

Link Amazon: Il libro del mare

Link recensioni libri fatte finora: Recensioni Libri

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il link sovrastante oppure attraverso questo link generico: http://amzn.to/2oDpsz8]

 

No Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *