Buongiorno lettori e ben ritrovati con un altro appuntamento con la rubrica WWW…Wednesday in cui vi rendo partecipi delle letture settimanali (in corso, terminate e future).

What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Attualmente sto leggendo I tre moschettieri di Alexandre Dumas edito da BUR Rizzoli e Time Deal di Leonardo Patrignani edito da De Agostini.

What did you recently finish reading? Cos’hai appena finito di leggere?

Nell’ultima settimana ho finito Caro Tu di Emily Trunko edito da De Agostini (trovate la recensione qui), Il nemico che gioca con i nomi di Paolo Negro (trovate la recensione qui) e giusto ieri ho terminato Harry Potter and the Cursed Child di J. K. Rowling, John Tiffany e Jack Thorne edito da Little Brown.

What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Le prossime letture sono La stanza di Thérèse di Francesco D’Isa edito da Tunué, Le donne di troppo di George Gissing edito da La Tartaruga e Gli eredi di Wulf Dorn edito da Corbaccio.

Cosa ne pensate? Voi cosa avete letto? Cosa state leggendo? Cosa pensate di leggere poi? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link: http://amzn.to/2oDpsz8]

2 Replies to “WWW Wednesday #10 Letture in corso, terminate e future

  1. ‘I tre moschettieri’ lo trovai al libraccio per una manciata di euro circa due anni fa e da allora è rimasto sullo scaffale anche se mi riprometto sempre che sarà il prossimo libro, credo che a questo punto lo riserverò per questo inverno. Harry Potter and the Cursed Child l’ho trovato esageratamente deludente!

    1. Ho fatto uscire proprio oggi la recensione di Harry Potter…
      Per I tre moschettieri, questa è la terza volta che lo inizio (a sua discolpa posso dire che avevo provato a leggerlo quando ero un po’ più giovane) però questa è la volta buona! Non è malaccio! Un po’ complicato a volte starci dietro, per il modo in cui è narrata la storia, ma non è male!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *