RECENSIONE: DECLAN – Rebel Angels Band di Stephanie K. Sinclair

TITOLO: DECLAN- Rebel Angels Band (Volume 1)cover-declan

AUTORE: Stephanie K. Sinclair

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa ed erotica

PUBBLICAZIONE: 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

PAGINE: 111 p.

Prime righe:

Los Angeles, California, 2010

Declan Matthews sorseggiò il suo caffè praticamente in coma. Che Dio benedica Starbucks!

Anche se avrebbe preferito gustarselo seduto a un tavolo insieme a un donut al cioccolato leggendo un buon libro, piuttosto che in auto nel traffico losangelino.

TEASER:

In ogni caso, i suoi genitori avevano pagato i primi tre mesi di affitto come regalo per la promozione, e c’era solo una parola per descriverla: stupenda.

L’appartamento era al piano rialzato e aveva l’ingresso a scalinata con un cortile privato. Aveva cinque finestre luminose a tutta parete in totale, di cui tre in salotto e due in camera da letto e i pavimenti erano in legno. Tutti i mobili erano moderni e di un bel color noce. L’angolo cottura aveva tutti i comfort che una ragazza come lei, che amava cucinare, potesse desiderare.

SINOSSI:

Timido e impeccabile pubblicitario di giorno. Folle, sexy e intraprendente chitarrista dei Rebel Angels di notte. Declan rappresenta il binomio perfetto di uomo in grado di far impazzire ogni donna. Peccato che a lui questo non interessi… Almeno finché non si ritroverà a lavorare accanto alla bellissima e spumeggiante Amelia Ricci, nuova art director della Logan Advertising, appena arrivata dall’Italia. Insieme dovranno seguire la nuova campagna pubblicitaria per i cioccolatini “Dolci Desideri”. Sembra impossibile riuscire a resistere a quel corpo sinuoso che sembra fatto per il piacere, eppure Amelia sotto quell’aspetto peccaminoso, nasconde una fragilità capace di renderla vulnerabile e insicura verso ogni uomo che attrae. Declan riuscirà mai a entrare nel cuore di Amelia e trovare l’amore vero? Amelia riuscirà a resistere a quel nuovo collega pieno di sorprese e di sfaccettature misteriose?

RECENSIONE:

Ringrazio subito Elister Edizioni per avermi inviato il libro.

Una vera fortuna che il teaser sia proprio questo perché mi ero dimenticata di questo dettaglio. Ma andiamo con ordine. La storia è abbastanza scontata ma ogni tanto ci può stare spegnere completamente il cervello e leggere una storiella d’amore. La sinossi vi dice tutto quello che dovete sapere. L’amore tra i due scoppia subito, ci sarà solo un piccolo problema quando Amelia farà cambiare un po’ il look di Declan durante il giorno. Lo stile di Declan infatti viene definito come “nerd” e su questo in realtà vorrei fare un appunto perché io i mocassini addosso ad un nerd sinceramente non li ho mai visti. Cioè, immaginatevi Sheldon con i mocassini!

Just-Sheldon-D-sheldon-cooper-31938618-500-226

Stavo dicenso, ah sì, Declan quindi nel momento in cui cambia stile fa impazzire tutte le donne dell’ufficio e comincia a fare il galletto per cui la loro storia va un po’ in crisi e sinceramente, dal personaggio di Declan questo non me l’aspettavo. La sua reazione è stata molto diversa dal personaggio descritto e conosciuto fino a quel momento e questo secondo me è stata una nota stonata e mi è sembrata una trovata semplicemente per far succedere qualcosa di negativo tra i due.

Ho trovato carina l’idea iniziale di descrivere i membri della band nonché migliori amici di Declan; membri che sono usciti durante il racconto, chi più chi meno, con le loro principali caratteristiche caratteriali e anche qua, punto a favore perché hanno dato qualcosina in più al libro.

Per quanto riguarda Amelia non ho molto da dire se non che ovviamente ha gli occhi azzurri perché a quanto pare nei libri se non si hanno gli occhi azzurri (o verdi) si è dei cessi stratosferici. Mi ricollego qui al teaser: Amelia è stata trasferita dal suo capo italiano in questa azienda americana e i genitori di lei le hanno pagato per tre mesi la rata di uno stupendo, immenso, fighissimo, all inclusive appartamento che manco la regina Elisabetta. Ovviamente i genitori di lei devono avere un sacco di soldi per pagarle 3 MESI di rata di un appartamento MAGNIFICO che costerà un occhio della testa perché ovviamente mica poteva arrangiarsi o mica potevano pagarle un solo mese di rata di un appartamentino modesto, scherziamo?!

Per quanto riguarda Declan ci sono stati dei punti che proprio non ho digerito. Lui critica un colllega perché fa il coglione con le ragazze in ufficio, dice che lui le ragazze le porta sul palmo di mano e appena vede Amelia SBAM non ascolta più nessuno, si isola dal mondo per immaginare mille modi per SBATTERSELA sulla scrivania del capo. Ehm, sì, ok, perfetto Declan, dammi il 5.

Comunque, se volete passare un’oretta senza pensieri leggendo una storiella d’amore, poetete leggere questo libro (che non è troppo spinto) e in tal caso vi lascio qui il link Amazon: http://amzn.to/2mDHGMt

Voto: 3 su 5

Cosa pensate di questa recensione lettori? Fatemi sapere con un commento!

A presto readers

erigibbi

©

7 Replies to “RECENSIONE: DECLAN – Rebel Angels Band di Stephanie K. Sinclair

  1. sembra la trama della storia di lucia scritta da me e marta. cmq l’inizio a mio avviso è terribile: “sorseggiò il suo caffè praticamente in coma”…”traffico losangelino” …. caduta stilistica e cattivo gusto al primo rigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *