erigibbi

La verità sul caso Harry Quebert -J. Dicker

October 1, 2016

La vita è una lunga caduta, Marcus. La cosa più importante è saper cadere.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

E mi ero detto che una stella cadente era una stella che poteva essere bella ma per paura di brillare scappava il più lontano possibile. Un po’ come me.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

È cambiato tutto. Anzi, in realtà è cambiata solo una cosa: ho smesso di credere in Dio. Se Dio esistesse davvero, i figli non potrebbero scomparire nel nulla.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

Gli uomini che ammiro di più nella nostra società, Marcus, sono quelli che costruiscono ponti, grattacieli e imperi. Ma, in realtà, i più coraggiosi e ammirevoli sono quelli che riescono a costruire l’amore. Perché non esiste impresa più grande e più difficile.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

“Non si tratta di voler morire”, disse Nola. “Ma di non voler più vivere.”

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

Qualcuno vorrà farti credere che i libri hanno a che fare con le parole, ma è falso: in realtà, hanno a che fare con le persone.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

Impara ad amare i tuoi fallimenti, Marcus, perché saranno loro a formarti. Saranno i tuoi fallimenti a dare sapore alle tue vittorie.

__ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . __ . 

La risposta è lì: non importa vincere o perdere, Marcus.

Quello che conta è il percorso che fai tra il gong della prima ripresa e quello finale. Il risultato del match, in fondo, è solo un’informazione per il pubblico. Chi ha il diritto di dire che hai perso, se tu senti di aver vinto? La vita è come una corsa podistica, Marcus: ci sarà sempre qualcuno più veloce o più lento di te. L’unica cosa che conta, alla fine, è l’energia con cui ha coperto il tuo percorso.

No Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *